Ricette svuota frigo

di Mirco Di Marcello

Sprecare cibo è una cosa che dobbiamo sempre evitare. Ecco alcune ricette svuota frigo per dare fondo ai rimasugli evitando di buttarli.

Ho sempre detestato sprecare cibo e, da quando ho il blog, ho sempre cercato di recuperare gli scarti con ricette svuota frigo.

Molto spesso lo spreco è dovuto alla scadenza del cibo. Prodotti a scadenza breve o semplicemente cibi che riponiamo ma di cui dimentichiamo la data di scadenza.

Un ottimo trucco per non dimenticare la scadenza del cibo, oltre che naturalmente annotarla, potrebbe essere quella di riporre gli alimenti in scadenza nei ripiani centrali del frigo. In questo modo li avremo sempre davanti agli occhi.

Un buon metodo per non sprecare cibo sarebbe quello di fare una spesa intelligente: prima di uscire, verificare cosa abbiamo e cosa serve effettivamente. Questo eviterà di acquistare quei cibi a scadenza breve che al momento sono superflui. Pensiamo ad una mozzarella, all’affettato, alla frutta.

Il consiglio che possa darvi è quello di usare il sottovuoto. Potete sia farvi confezionare il cibo già al supermercato, oppure munirvi di una macchina per sottovuoto.

Congelare il cibo fresco può essere un’altro metodo per evitare gli sprechi.

Oggi voglio proporvi qualche ricetta svuota frigo, chiamata anche la cucina degli avanzi.

Molti chef stellati stanno spingendo una cucina consapevole, cercando di sfruttare le materie prime al massimo delle possibilità.

Le ricette svuota frigo non sono altro che quelle ricette in cui è possibile utilizzare gli avanzi di cibo.

Adattissimi a queste ricette sono i rimasugli di formaggi, affettati, verdure. Tra le preparazioni più usate per smaltire gli avanzi abbiamo le torte rustiche, ciambelle rustiche, plumcake salati, ma anche hamburger, polpette.

A questo proposito, oltre alle ricette che vi suggerirò in questo post, vi consiglio di dare uno sguardo alle mie ricette per riciclare in cucina.

Molto spesso, gli avanzi di cibo, vanno in pasto ai nostri amici a quattro zampe. Purtroppo questa è una pratica errata.

Se è vero che in molti dicono che i cani hanno sempre mangiato gli avanzi dei loro padroni, è anche vero che purtroppo non si conoscono i danni che provochiamo adottando questa soluzione.

Perché non dare i nostri avanzi al cane?

La risposta è semplice: il cane, da sempre, è un predatore. In natura si nutrirebbe di carne fresca ed erbe.

Va da sé capire che se lo nutriamo con pasta super condita o dolci, il risultato sarebbe far ammalare il nostro cane. Una ricetta può essere succulenta per noi umani, ma letale per i nostri pelosetti.

L’apparato digerente dei cani non è uguale a quello umano. Proprio per questo, alcuni alimenti hanno un processo digestivo non adeguato al loro sistema.

Dare avanzi del nostro cibo provocherebbe obesità, diarrea, vomito ma, ancor più, danneggerebbe il loro stomaco. Scegliete dunque un cibo sano per cani, appropriato, naturale e sicuro!

Detto questo, ecco le ricette svuota frigo che vi propongo. Variatele a seconda dei rimasugli che avete!

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento