Le zucchine tonde ripiene sono sfiziose ed eleganti da portare in tavola allo stesso tempo. Il ripieno personalizzabile potrà farvi comodo per svuotare il frigo dai rimasugli!

Ricordo che da bambino mia madre preparava spesso le zucchine tonde ripiene. Spesso usava anche quelle classiche lunghe… e io non le mangiavo perché odiavo le zucchine! Anni e anni dopo… mi trovo a cucinarle e mangiarle! Eh già, grazie alle varie diete che ogni tanto faccio (sono un caso disperato!).. ho dovuto iniziare a variare la mia alimentazione… e ho scoperto che per anni mi sono privato di cose buonissime! Oggi, cari mariti nel panico, prepareremo le zucchine ripiene ma lo faremo con la tipologia di zucchine tonde, che ben si prestano a fare da contenitore al nostro ripieno. Il bello di questa ricetta è che io vi proporrò qualche idea per il ripieno.. ma voi, in preda al panico della cucina, potrete sceglierlo in base a ciò che avrete in frigo.

Ho portato in tavola le zucchine tonde ripiene con un vassoio trinato rettangolare della Poloplast. Al lavoro allora!

zucchine tonde ripiene con scamorza o salsiccia

Zucchine tonde ripiene
Preparazione
15 mins
Cottura
30 mins
Tempo totale
45 mins
 
Vi propongo un ripieno di scamorza e uno più ricco di salsiccia, scegliete voi o lasciatevi ispirare! Le dosi sono per 4 zucchine ripiene.
Categoria: Secondi Piatti
Cucina: Italiana
Autore: Oggi Cucina Mirco
Ingredienti
  • Zucchine tonde
  • Dado vegetale io ho usato le pratiche bustine monodose BAUER
PER RIPIENO DI SCAMORZA
  • Polpa delle zucchine svuotate
  • 1 scamorza di circa 100 grammi io ho usato quella senza lattosio DeLact
  • 1 uovo
  • 1 spicchio d'aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • Pangrattato
  • Parmigiano Reggiano
  • Sale
  • Pepe
PER IL RIPIENO DI SALSICCIA
  • Polpa delle zucchine svuotate
  • 1 uovo
  • 2 Salsicce
  • 1 spicchio d'aglio
  • Prezzemolo tritato
  • Pangrattato
  • Olio extravergine di oliva
  • Parmigiano Reggiano
  • Sale
  • Pepe
Come si prepara
  1. Lavate e, dopo aver tagliato il coperchio superiore, scavate le zucchine con uno scovino con un coltello. Lasciate circa 1 cm di bordo.
  2. Salate l'interno e capovolgete le zucchine su un piatto in modo che perdano il liquido amarognolo.
PROCEDIMENTO PER RIPIENO DI SCAMORZA
  1. In una padella scaldate l'olio con un aglio e aggiungete la polpa delle zucchine che avete scavato.
  2. Salate e pepate poi continuate a cuocere mescolando con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una salsa.
  3. Versate poi il tutto in una ciotola e aggiungete uovo, scamorza a dadini, pangrattato e parmigiano: dovrete amalgamare e ottenere un composto sodo. Nel caso sia troppo molle, aggiungete pangrattato e parmigiano.
  4. Con l'aiuto di un cucchiaio riempite le zucchine fino all'orlo e spolverate con parmigiano la parte superiore.
  5. Mettete le zucchine in una pirofila oleata e con all'interno 1 dito di brodo vegetale (o acqua).
  6. Infornate a 180° fino a doratura (circa 30 minuti).
PROCEDIMENTO PER RIPIENO DI SALSICCIA
  1. In una ciotola mescolate la polpa delle zucchine, le salsicce (che avrete prima spellato).. volendo potete passare il tutto qualche secondo al mixer.
  2. Aggiungete l'uovo, il pangrattato e il parmigiano e amalgamate bene.
  3. Unite l'aglio schiacciato e il prezzemolo tritato e continuate ad amalgamare.
  4. Quando il composto sarà ben compatto, passate a riempire le zucchine fino all'orlo e spolverate con parmigiano.
  5. Mettete le zucchine in una pirofila oleata e con all'interno 1 dito di brodo vegetale (o acqua).
  6. Infornate a 180° fino a doratura (circa 30 minuti).
Note ricetta

Potete servire con un contorno di pomodorini preparati mettendoli nella pirofila insieme alle zucchine avendoli prima tagliati e conditi con olio, sale, pepe e basilico.

zucchine tonde scavate per ripieno

preparazione zucchine ripiene

zucchine tonde ripiene pronte da infornare

Se ti è piaciuta questa ricetta, condividila con i tuoi contatti e sui social con gli appositi pulsanti e commentala qui sul blog.
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette seguimi su FacebookTwitterGoogle+, Pinterest e sul Canale YouTube di OggiCucinaMirco.