Pasta con vongole e asparagi

di Mirco Di Marcello

La pasta con vongole e asparagi è un piatto dal sapore estivo che unisce un classico piatto di mare con una verdura molto amata.

Cosa c’è di meglio di un buon primo di pesce abbinato ad una verdura buona e salutare? Ecco perché oggi, cari mariti nel panico, vi propongo la ricetta della pasta con vongole e asparagi.

La pasta con le vongole non ha bisogno di presentazioni: qui sul blog ho voluto riportare alcune versioni, tra cui il risotto alle vongole e la pasta con vongole e patate.

Questa ricetta è un mix di due ricette. Ho preso infatti ispirazione dalla pasta con crema di asparagi e speck che vi ho proposto qualche tempo fa.

Il risultato è stato ottimo, e tutti a casa hanno apprezzato il piatto.

Gli asparagi possono essere usati sia tagliati a tocchetti sia frullandoli a formare una crema di asparagi. Personalmente ho utilizzato questo secondo metodo visto che doveva mangiarli anche mia figlia che non li gradisce.

Possiamo utilizzare asparagi freschi (sempre la scelta migliore) ma anche asparagi surgelati per chi, come me, è pigro. Così facendo li troverai già pronti da cuocere, senza doverli pulire.

Per i cultori, questo piatto è ottimo anche con gli asparagi selvatici.

Per dare un tocco di colore alla ricetta ho aggiunto i pomodorini.

Sebbene la ricetta classica preveda gli spaghetti con le vongole, invece del mio amato Spaghettoro Verrigni ho voluto optare per una calamarata Verrigni trafilata in bronzo.

La pasta è questione di gusti, scegliete voi quella che preferite.

Con Verrigni, a cui piace giocare con i formati, c’è solo l’imbarazzo della scelta! Guarda le ricette con pasta Verrigni che ho preparato.

Oltre alla preparazione della ricetta standard, puoi preparare la pasta con vongole e asparagi con il Magic Cooker. Se non sai di cosa sto parlando, ti consiglio di scoprire come funziona il Magic Cooker.

Qualora invece tu fossi interessato all’acquisto del Magic Cooker, scrivimi pure e troveremo insieme l’offerta che fa per te!

Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se ti è piaciuta, non dimenticare di condividerla nei social. Non dimenticare di seguirmi anche su Instagram e Facebook

calamarata Verrigni trafilata in bronzo con vongole, asparagi e pomodorini
Pasta con asparagi e vongole

Pasta con vongole e asparagi

Mirco Di Marcello
Una variante di un grande classico: la pasta con le vongole.
Preparazione 20 mins
Cottura 40 mins
Tempo totale 1 hr
Categoria Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 400 g pasta a scelta
  • 1 kg vongole
  • 400 g asparagi freschi o surgelati
  • 8 pomodorini
  • 2 spicchi aglio
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 1 bicchiere vino bianco
  • q.b. sale e pepe

Come si prepara
 

  • Mettiamo innanzitutto a spurgare le vongole. In una casseruola mettiamo acqua e una presa di sale grosso e versiamoci dentro le vongole. Agitiamole con le mani e lasciamole in acqua per una decina di minuti. Scoliamo e ripetiamo l'operazione due o tre volte ancora, fin quando le vongole saranno pulite e prive di sabbia. Scartiamo le eventuali vongole rotte.
  • Possiamo ora procedere con l'apertura delle vongole: in un tegame largo versiamo abbondante olio e uno spicchio d'aglio. Accediamo il fornello e aggiungiamo le vongole scolate. Versiamo il vino e copriamo con un coperchio. Controlliamo di tanto in tanto, spegniamo il fornello quando tutte le vongole saranno aperte. Mettiamo da parte le vongole e, una volta intiepidite, togliamone una parte dal guscio e una parte la lasciamo con il guscio. Filtriamo il liquido rimasto in padella con un colino a maglie strette e teniamo da parte.
  • Prepariamo gli asparagi: Se freschi, puliamoli eliminando il gambo legnoso. Sbollentiamoli per una decina di minuti in acqua bollente poi tagliamoli a tocchetti. Teniamo le teste da parte per la decorazione, il resto lo versiamo in un boccale, aggiungiamo sale, pepe, un filo d'olio e un un po' del liquido delle vongole (giusto un po', il resto ci servirà dopo). Frulliamo fino a ridurre in crema. Teniamo da parte.
  • Nello stesso tegame usato per aprire le vongole, mettiamo due giri d'olio, uno spicchio d'aglio e i pomodorini tagliati a quarti. Lasciamo andare per qualche minuti.
  • Mettiamo nel frattmpo avremo messo a bollilre l'acqua per cucinare la nostra pasta scelta. Scoliamola al dente e versiamola nel tegame con i pomodorini. Aggiungiamo la crema di asparagi, il liquido delle vongole e le vongole stesse (sia quelle con guscio che senza). Mescoliamo bene lasciando ritirare l'acqua in eccesso.
  • Spegniamo il fornello, volenvo possiamo spolverare con prezzemolo e servire, decorando con le teste degli asparagi tenute da parte.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta