Magic cooker come funziona il coperchio magico

di Mirco Di Marcello

Magic Cooker come funziona? Alla scoperta del coperchio magico che cucina in modo sano in pochi minuti, senza sporcare e senza rilasciare odori.

Tutti ne parlano, moltissimi lo usano da anni, eppure c’è ancora qualcuno che non lo conosce. Sto parlando del Magic Cooker, lo speciale coperchio distribuito dalla Life Prime che ha fatto impazzire casalinghe e non solo. Ma Magic Cooker come funziona? Lo scopriamo insieme.

Cos’è Magic Cooker?

Il Magic Cooker a prima vista è un normale coperchio in acciaio INOX che però nasconde un segreto: permette di fare vari tipi di cottura sfruttando 2 combinazioni: il calore umido che si crea in pentola ed il calore riflesso dal coperchio verso il basso.

Questo permette di cuocere gli alimenti a basse temperature, mantenendo così quasi inalterate le loro proprietà organolettiche. Cucinare con il Magic Cooker permette di cucinare in modo sano senza rinunciare al gusto. I tuoi piatti risulteranno meno grassi ma ugualmente gustosi.

Ma questo è solo uno dei tanti aspetti positivi del Magic Cooker.

Analizzando nel dettaglio il coperchio, noteremo sulla sua superficie dei fori disposti a cerchio. E’ proprio grazie a questi fori e alla conformazione del coperchio che riusciremo a combinare la forza dei due calori: quello interno e quello riflesso.

Ogni coperchio Magic Cooker è adattabile a pentole, padelle e casseruole di qualsiasi tipo (ceramica, alluminio, coccio..). Ogni coperchio è adattabile a diversi diametri a seconda della dimensione.

Caratteristiche del Magic Cooker

Economico e multiuso

Il Magic Cooker è economico perché ci permette di risparmiare su vari fronti.

La combinazione dei due calori di cui sopra, permette di risparmiare il 50% di gas o elettricità e abbreviare notevolmente i tempi di cottura.

Infatti, la cottura con il Magic Cooker prevede, in genere, un primo step di cottura a fiamma alta e un secondo, per ultimare la cottura, a fiamma bassa.

Economico anche perché con un solo coperchio, combinato con le mie pentole e padelle di casa o, se vogliamo, con pantole e padelle da abbinare, riusciamo a fare tanti tipi di cottura eliminando del tutto i nostri elettrodomestici come friggitrice, tostapane, microonde, forno!

Con il Magic Cooker puoi cucinare sul fornello di casa pizze e dolci nello stesso tempo che il forno impiega per andare in temperatura.

Economico perché utilizzeremo poca acqua per la cottura, solo quella veramente necessaria!

Cucina sana

Un sogno. Se diciamo sempre di voler cambiare stile di vita ma non ci riusciamo mai, con il Magic Cooker avremo un valido aiuto!

Magic Cooker come funziona la cottura?

La cottura con Magic Cooker mantiene un temperatura costante 97/99 gradi. Cosa significa questo? Che le proprietà organolettiche degli alimenti rimangono quasi inalterate. Verranno quindi preservate tutte le vitamine e i sali minerali! Pensate alle verdure che manterranno il loro colore brillante e non spento come dopo minuti e minuti di cottura.

I “fori di Venturi” praticati sul coperchio garantiscono l’espulsione dei vapori in eccesso e ci sarà una ricaduta dei liquidi all’interno. Questo favorirà una temperatura costante su entrambi i lati e una riduzione dei tempi di cottura.

Il fritto sarà croccante e digeribile perché cotto a bassa temperatura, e potrai riutilizzare l’olio di frittura fino a 5 volte.

Questo grazie al fatto che con la cottura a bassa temperatura, l’olio non arriva al punto di fumo e quindi non rilascerà sostanze cancerogene. Tutto questo è spettacolare, non credete?

Grazie ai fori praticati sul coperchio, l’aria entra in pentola mantenendo le temperatura basse e non alterando le proprietà dei cibi in cottura.

Potremo anche ridurre le quantità di sale utilizzato, proprio perché avremo vitamine e sali minerali direttmente dagli alimenti cucinati.

Anche le quantità di olio saranno ridotte visto che il condimento sarà tutto in padella.

Pulito

La pulizia in cucina è garantita con il Magic Cooker. Come prima cosa non ho bisogno di mille tegami: una sola pentola per cucinare ciò che vogliamo!

Pensiamo ad esempio alla pasta: solitamente utiliziamo una padella per preparare il condimento, una per bollire l’acqua, lo scolapasta e, spesso, un tegame per mantecare il tutto.

Con il Magic Cooker cucineremo tutto in un solo tegame! E soprattutto senza schizzi e senza odori!

Il vostro piano cottura vi ringrazierà perché Magic Cooker permette di cucinare senza schizzi grazie al coperchio che conterrà eventuali fuoriuscite (poche vista la bassa temperatura) ma anche perché, dopo aver spento i fornelli, basterà aspettare 30 secondi prima di alzare il coperchio e non avremo liquidi dispersi. Solo vapore distillato dai fori.

Senza odori: il Magic Cooker abbatte del 30% gli odori di cucinato! Mai più la cucina intrisa di odori di verdure, di fritto etc.

Veloce

Il Magic Cooker dimezza i tempi di cottura. E questo per chi è sempre di corsa, per chi lavora, per chi rientra tardi è davvero un notevole vantaggio.

Con il coperchio magico potremo cuocere gli alimenti surgelati direttamente in padella, senza scongerlarli e trattarli come se fosse freschi.

A prova di mariti nel panico

Ho fondato il mio blog sulle ricette last minute per mariti nel panico, quando ho conosciuto il Magic Cooker non ho potuto fare a meno che pensare proprio a voi, cari mariti!

Il Magic Cooker è la soluzione ideale per gli imbranati, per i mariti che vogliono cimentarsi ai fornelli anche con pochissimo tempo, per i single, per gli studenti. E’ veramente fenomenale.

Tutto questo con un semplice coperchio o, se preferite, potete scegliere Magic Cooker con pentola o tegame abbinato.

Ogni giorno ci sono ottime offerte per accaparrarsi il coperchio magico! Puoi sceglierlo della dimensione che vuoi!

OggiCucinaMirco è partner Magic Cooker e potete quindi chiedermi informazioni o come acquistare senza problemi! Contattami con una mail a info@oggicucinamirco.it oppure tramite i miei canali social. Sarò lieto di darti tutte le informazioni di cui avrai bisogno.

Magic Cooker: il kit forno e le pentole

Come vi dicevo prima, acquistando un semplice coperchio, potete cucinare utilizzando pentole e tegami che già avete in casa. Bisognerà solo scegliere il diametro adatto e fare attenzione che i manici permettano di posizionare senza problemi il coperchio.

Se lo vorrete, però, Magic Cooker può essere acquistato con vari modelli di pentole e tegami, tutti di altissima qualità.

Magic Cooker e Kit Forno

kit forno magic cooker

Se il copoerchio magico vi ha stupiti, il Kit Forno non sarà da meno!

Il kit si compone di:

  • un’ampia casseruola in alluminio
  • l’omino distanziatore che permette il ricircolo dell’aria calda
  • uno stampo per ciambella classico in alluminio
  • uno stampo classico antiaderente
  • il manuale con le ricette guida
  • un guanto da cucina

Il Kit Forno va utilizzato naturalmente con un coperchio Magic Cooker, in particolare quello di diametro 35mm.

Quanto utilizzare il Kit Forno con il Magic Cooker?

Tutte le volte che vogliamo, naturalmente! Il kit forno sostituisce in tutto e per tutto il forno! Ci permetterà di effettuare una cottura forno direttamente sui fornelli! Eviterete di consumare elettricità!

Cosa posso cucinare con il Kit Forno e Magic Cooker?

Grazie agli stampi in dotazione con il kit, oltre al classico ciambellone, nello stampo ciambella sarà possibile cucinare sformati, corone di pane, Torta Danubio etc.

Lo stesso dicasi per lo stampo tondo classico: sarà ottimo per cucinare un pollo con patate, una parmigiana, verdure o, perché no, un Pan di Spagna.

La cottura nel kit forno permette di avere una cottura omogenea su tutto il piano e su tutti i lati.

Inoltre, cosa che non possiamo fare nel forno, possiamo alzare il coperchio quante volte vogliamo per controllare la cottura. Nel forno, aprendolo, rischieremmo di perdere la lievitazione!

Basta cotture indicative che dipendono dai vari tipi di forno utilizzati! Nel kit tutto cuocerà alla perfezione e rimarrà morbido per più giorni.

Nel forno tradizionale dobbiamo preriscaldare e poi cuocere. Il kit forno va utilizzato da freddo, si riempie e va in cottura.

Nel kit forno la carne rimane succosa, cuoce a bassa temperatura, e, anche qui, non vengono compromesse le proprietà organolettiche degli alimenti.

Non da ultimo: con il kit forno abbiamo un risaparmio energetico non indifferente: una ciambella che disolito si cuoce in 40 minuti, nel kit forno impiegherà 18/20 minuti!

Le pentole per Magic Cooker

Le linee di pentole e tegami per Magic Cooker sono al momento 3:

  • Xfecta (Perfecta)
  • Vulkanica
  • Black Diamond

Xfecta

xfecta magic cooker perfetta

La linea Xfecta è la linea base adattabile al Magic Cooker. Più leggera della linea Vulkanica e Black Diamond, viene creata con un procedimento industrializzato. Grazie a questo il costo è più contenuto.

Le pentole Xfecta sono senza solventi, senza nichel, senza cadmio, senza piombo, senza PFOA (acido perfluoroottanoico).

Con queste pentole è possibile fare tutti i tipi di cottura, dal fornello tradizionale a gas a quello ad induzione, dall’effetto forno alla frittura.

Non vanno lavate in lavastoviglie e non vanno messe in forno.

Sebbene sia una linea “entry level” è un prodotto di altissima qualità che non ha nulla da invidiare alle Vulkanica e Black Diamond.

Qual è la differenza tra Vulkanica e Black Diamond?

Vulkanica

vulkanica magic cooker

La linea di prodotti Vulkanica è interamente lavorata a mano. Subisce una doppia sabbiatura che impedisce il formarsi di vuoti d’aria all’iterno della padella. Compatta, solida, decisa. Mentre la sua sorella Black Diamond viene prodotta in quantità di 120 pezzi al giorno circa, la Vulkanica è prodotta in quantità di circa 40 pezzi al giorno, proprio perché richiede un’attenta lavorazione di precisione.

Vulkanica internamente è ruvida perché composta da microminerali che isolano il fondo della pentola dal cibo che metteremo. Il cibo non attaccherà al fondo, potremo quindi usarla senza olio e senza grassi per gustare il vero sapore dell’alimento cotto.

Come la Xfecta, la linea Vulkanica è senza cadmio, senza zinco, senza nickel e ha una garanzia a vita sulle escoriazioni. Non va lavata in lavastoviglie.

La linea Vulkanica è composta da teglie e tegami circolari.

Non va bene per i piani ad induzione e non può essere usata per la frittura.

Black Diamond

black diamond magic cooker

Dotate di fondo ad induzione adatto sia per piani ad induzione che per fornello normale, il fondo della pentola non si rovina e dura molto di più. Il rivestimento è di 53micron, dunque una pentola di lunga durata.

Dotata di manici soft touch per non bruciarsi.

Black Diamond garantisce una cottura uniforme su tutta la pentola.

Tutta la linea Black Diamond è fatta con alluminio puro al 99%.
Anche in questo caso parliamo di pentole senza cadmio, senza zinco, senza PFOA.

Garanzia dunque di non ingerire metalli cancerogeni durante la cottura.

La linea Black Diamond è composta da teglie e tegami quadrati.

Va bene per piani ad induzione ma non può essere usata per la frittura.

Sei alla ricerca di ricette per il Magic Cooker? Qui man mano le aggiungerò!

Vuoi acquistare Magic Cooker?
Scrivimi a info@oggicucinamirco.it

Come si usa il Magic Cooker?

Semplicità di preparazione e tempi ridotti

E’ ciò che ti conquisterà del Magic Cooker. Pensa di friggere senza dover aspettare che l’olio arrivi a temperatura! O di cuocere la pasta mettendo tutti gli ingredienti in padella allo stesso tempo! Incredibile vero?

La cottura delle verdure sarà rapida e senza sprechi di acqua! La carne verrà cotta nella metà del tempo!

Ma vediamo nel dettaglio come cucinare con il Magic Cooker.

Come cuocere i primi piatti con Magic Cooker

Cuocere la pasta con Magic Cooker

Questo è il metodo tradizionale di cottura pasta con il coperchio magico, un po’ la “ricetta base”. Naturalmente siete liberi di sperimentare e trovare il metodo che più vi piace. La pasta non andrà scolata ma tutto verrà cotto in pentola, senza spreco di acqua.

  • Come prima cosa mettiamo nella pentola scelta tutti gli indredienti a freddo o, se vogliamo, soffriggendoli prima;
  • aggiungiamo l’acqua con i seguenti rapporti (* sono rapporti indicativi, puoi variare a seconda delle occasioni, tieni sempre d’occhio durante la cottura):
    • Pasta fresca: 100 g pasta / 100 g acqua
    • Pasta secca corta: 100 g pasta / 150 g di acqua
    • Pasta secca lunga: 100 g pasta / 200 g di acqua
    • Pasta secca molto spessa: 100 g pasta / 200 g di acqua
    • Gnocchi e pasta ripiena: 100 g pasta / 40 g di acqua
  • saliamo mettendo meno sale del metodo tradizionale;
  • posizioniamo il Magic Cooker sulla pentola e accendere il fornello a fiamma alta fino alla fuoriuscita del vapore dai fori del coperchio;
  • a questo punto possiamo abbassare la fiamma al minimo e cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione. 

Cuocere il riso con Magic Cooker

Anche per la cottura del riso vi segnalo la “procedura standard” che può variare da risotto a risotto.

  • Mattiamo nella pentola tutti gli alimenti a freddo;
  • aggiungiamo l’acqua con i seguenti rapporti (* sono rapporti indicativi, puoi variare a seconda delle occasioni, tieni sempre d’occhio durante la cottura):
    • Riso bianco (carnaroli, Roma, etc.) e riso basmati: 100 g riso / 250 g di acqua
    • Riso giallo: 100 g riso / 200 g acqua
  • -posizioniamo il Magic Cooker sulla pentola e accendiamo il fornello a fiamma alta fino alla fuoriuscita del vapore dai fori del coperchio;
  • a questo punto possiamo abbassare la fiamma al minimo e cuocere il riso per circa 12 minuti (30 minuti per l’integrale)

Come friggere con il Magic Cooker

Come fare la frittura con il Magic Cooker?

La frittura dipende dal tipo di alimento da friggere. Guarda come friggere le patatine con il Magic Cooker.

Possiamo scegliere se effettuare una frittura a freddo (consigliata per tutti gli alimenti surgelati) o la normale frittura fatta scaldando prima l’olio.

Il procedimento standard è il seguente:

  • Mettiamo gli alimenti da friggere nella casseruola e copriamoli con olio di semi;
  • copriamo con il Magic Cooker e friggiamo per circa 10/12 minuti sempre a fiamma alta;
  • qualora dovessimo fare più riprese di fritto è consigliato togliere la casseruola dal fuoco, togliere la prima frittura e versare la seconda da friggere. Ricopriamo con il coperchio e rimettiamo sul fornello procedendo come prima.

Come cuocere la pizza con il Magic Cooker

Eh sì! Possiamo cuocere anche la pizza in padella con il Magic Cooker!

  • Ungiamo la padella che useremo con un filo d’olio, stendiamo l’impasto e condiamo con gli ingredienti scelti;
  • posizioniamo il coperchio sulla padella e cuociamo prima un minuto a fiamma alta, poi abbassiamo il fornello al minimo e lasciamo cuocere circa 10 minuti.

Come pulire il Magic Cooker?

I coperchi Magic Cooker NON VANNO LAVATI IN LAVASTOVIGLIE! Dopo ogni utilizzo è possibile lavarli a mano con acqua calda, una spugna morbida e sapone neutro.

Da evitare spugne abrasive, retine e saponi in polvere.

Le pentole a marchio Magic Cooker vanno lavate con semplice acqua calda e, laddove sia necessario, una punta di sapone.

Come comprare Magic Cooker?

Il coperchio Magic Cooker si può acquistare tramite il sito ufficiale del prodotto.

Se sei indecisa su cosa acquistare o per capire quale articolo fa al caso tuo, puoi scrivermi e sarò lieto di assisterti nell’acquisto in quanto partner di vendita Magic Cooker.

Potrebbero interessarti anche:

2 commenti

mariarosa.barbieri.48@gmail.com 29 Luglio 2021 - 22:46

Incuriosita da questo coperchio molto interessata

Rispondi
Mirco Di Marcello 30 Luglio 2021 - 9:34

Salve Mariarosa, se posso esserle utile per maggiori informazioni e per l’acquisto mi scriva pure!

Rispondi

Lascia un commento