apple pie con pasta brisée

Apple pie con pasta brisée o pasta sfoglia

L’apple pie è la torta di mele americana che non ha bisogno di presentazioni. Vediamo come fare l’apple pie con pasta brisée o con pasta sfoglia.

L’apple pie con pasta brisée o con pasta sfoglia è una versione last minute della celebre torta di mele americana, regina delle torte.

Le origini della Apple Pie risalgono addirittura al XIV secolo! Conosciuta in tutto il mondo, da qualche anno il 13 maggio si festeggia come festa nazionale!

La ricetta originale della Apple Pie americana non è difficilissima, anzi. Io però, come mio solito, ho voluto semplificarla ulteriormente realizzandola con la pasta brisée già pronta (nel mio caso, essendo un Vallé Gourmaker, ho scelto la Vallé Brisèe 100% vegetale). Se vuoi però, puoi utilizzare anche i rotoli di pasta sfoglia già pronta.

Nello specifico, avrai bisogno di due rotoli rotondi, uno per la base, l’altro per ricoprire la torta.

Tra gli ingredienti troverai l’amido di mais (maizena) che ci aiuterà ad assorbire i liquidi delle mele per evitare che il fondo si ammorbidisca troppo e si rompa quando andremo a tagliare la torta.

Per il condimento delle mele non può mancare sicuramente la cannella, che da il sapore caratteristico, ma a me piace aggiungere anche noce moscata, zenzero e limone.

L’apple pie è ottima come colazione, merenda o dessert di fine pasto.

Il tocco di classe? Servirla con una pallina di gelato alla vaniglia!

L’apple pie è una torta buona tutto l’anno, la la presenza di mele e cannella me l’ha sempre fatta associare al Natale! Se adori anche tu questo accostamento, prova anche le sfoglie con mele e cannella.

Guarda altre ricette preparate con i prodotti Vallé.

Se dovesse mancarti, qui puoi trovare la teglia per apple pie che fa per te.

apple pie con pasta sfoglia
apple pie con pasta sfoglia
apple pie con pasta brisèe pronta veloce
apple pie con brisée Vallé
apple pie con pasta brisée

ApplePpie con pasta brisée

Mirco Di Marcello
Ricetta super veloce per preparare la mitica Apple Pie con due rotoli di pasta brisée pronta
Preparazione 15 mins
Cottura 30 mins
Tempo totale 45 mins
Categoria Dolci
Cucina Americana
Porzioni 8 persone

Equipment

  • 1 stampo per apple pie o crostate 20/22 cm

Ingredienti
  

  • 2 rotoli pasta brisée rotonda oppure pasta sfoglia
  • 4 mele grandezza media
  • 3 cucchiai zucchero di canna
  • 1 cucchiaio cannella in polvere
  • 1 e ½ cucchiai maizena
  • 1 scorza di limone grattugiata
  • q.b. noce moscata
  • q.b. zenzero in polvere
  • q.b. zucchero a velo
  • 1 uovo il tuorlo

Come si prepara
 

  • Iniziamo sbucciando e tagliando a cubetti le mele.
  • Versiamoli in una ciotola aggiungendo zucchero, scorza di limone, cannella, zenzero e amido. Mescoliamo per bene, anche utilizzando le mani per farlo al meglio.
    apple pie ripieno con mele e cannella
  • Tiriamo fuori dal frigo i due rotoli di pasta brisée. Sulla base dello stampo (20/22 cm) posizioniamo il primo rotolo, lasciando alla base la carta sul quale è avvolto. Buchiamo con i rebbi di una forchetta la base.
  • Versiamo il ripieno. Se volete l'effetto cupola classico della apple pie, lasciatene di più al centro, altrimenti livellate il tutto.
    ripieno apple pie
  • Srotoliamo il secondo rotolo di pasta brisée e ricopriamo la torta, facendo bene attenzione a fissare bene i bordi ripiegando i lembi delle due brisée su di loro. Pratichiamo i tagli classici della apple pie sulla parte superiore.
  • Spennelliamo la superficie con un tuorlo d'uovo e spolveriamo con zucchero a velo o zucchero di canna.
    parte superiore apple pie
  • Inforniamo a forno caldo a 180°C per circa 25/30 minuti, fin quando la superficie non sarà dorata.
  • L'apple pie può essere servita calda, tiepida ma anche fredda. Ricorda il consiglio di servirla con una pallina di gelato alla vaniglia!

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta