Amici che ti piombano in casa all’ultimo momento per un’aperitivo al volo: ecco come preparare ottimi stuzzichini con crackers in pochissimi minuti.

Quante volte vi sarà capitata una situazione come questa? Stupite i vostri amici preparando degli stuzzichini con crackers in pochissimi minuti.

Preparare un aperitivo al volo è semplicissimo, anche utilizzando dei semplicissimi crackers.

Diciamocelo, una confezione di crackers l’abbiamo sempre a casa: chi la utilizza come spuntino in ufficio, chi perché è a dieta. Oggi poi ne troviamo di vari tipi: dai crackers integrali a quelli senza sale, da quelli con i cereali a quelli piccanti o con il rosmarino.

Tutte queste varianti possono tornarci utili per diversificare i vari tipi di stuzzichini da preparare.

Questi sfizi fatti con i crackers sono delle buone alternative agli stuzzichini con pasta sfoglia.

Essendo più piccoli e già porzionati, possiamo divertirci nelle preparazioni più svariate e divertirci giocando sia con il gusto che con i colori perché, si sa, anche l’occhio vuole la sua parte!

Fondamentale per la preparazione degli stuzzichini con crackers è, a mio parere, avere in frigo sempre del formaggio spalmabile. Può essere un caprino, una robiola, uno stracchino, un Philadelphia, della ricotta o dei semplici fiocchi di latte. 

Metà lavoro è fatto! Ora ci basterà lavorare di fantasia per abbinare questi formaggi con altri ingredienti, giocando anche sulle combinazioni colori.

Idee per stuzzichini usando i crackers

Uno degli stuzzichini con crackers più semplice e preparato è quello con formaggio spalmabile e un salume, che può essere del buon prosciutto crudo o cotto. A questo è possibile aggiungere dei cetriolini, delle olive, in estate perché no, cubetti di melone.

Un altro stuzzichino con cracker famosissimo è quello con formaggio spalmabile e salmone affumicato. In questo caso possiamo arricchirlo con dei capperi.

Se vogliamo andare sul classico, un semplice cracker con pomodoro, mozzarella e basilico: una caprese a portata di mano!

Per i sofisticati propongo un formaggio cremoso con noci e miele o l’abbinamento di un formaggio con frutta, il classico pera e ricotta.

Chi ama le verdure ha solo l’imbarazzo della scelta: cetrioli affettati (a rondelle o in lunghezza), sedano, spinacini, rucola, crauti, erba cipollina, insalata… 

Questi solo alcuni esempi. Tra le ricette da preparare con i crackers, ti suggerisco anche la mia cheesecake salata al salmone.

Qui di seguito vi dirò come ho preparato i miei stuzzichino con crackers, utilizzando ingredienti che avevo in dispensa e in frigo. Pochi ingredienti per diverse varianti.sfizi con crackers

antipasti sfiziosi con crackers
Antipasti sfiziosi con crackers

Stuzzichini con crackers, idee veloci
0 from 0 votes
Stampa

Stuzzichini con crackers

Ecco come preparare ottimi stuzzichini con crackers in pochissimi minuti.

Categoria Antipasti, Appetizer
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Tempo totale 10 minuti
Porzioni 6 persone
Autore Mirco Di Marcello

Ingredienti

Crackers con hummus di ceci, sedano e semi di sesamo

  • 200 g ceci lessati io ho usato quelli in barattolo
  • 1 cucchiaio succo di limone
  • 3 cucchiai tahina io ho usato della semplice senape
  • 2 cucchiai olio d'oliva extra vergine
  • 1/2 spicchio aglio
  • 1/2 cucchiaino sale
  • 1 pizzico parika
  • 1 gambo sedano
  • 1 cucchiaio prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio semi di sesamo

Come si prepara

Preparazione Crackers con hummus di ceci, sedano e semi di sesamo

  1. Iniziamo preparando l’hummus di ceci che potremo poi usare come base per stuzzichini diversi. Nel boccale di un mixer ad immersione mettiamo i ceci e gli altri ingredienti tranne paprika, prezzemolo, sedano e semi di sesamo che serviranno invece per decorazione. Frulliamo fino ad ottenere un composto cremoso. Possiamo aiutarci con un po’di liquido di governo dei ceci (se usate quelli in scatola) o con acqua. Spolverate con paprika e prezzemolo. L’hummus è pronto.

    Laviamo e tagliamo a tocchetti una costina di sedano. Spalmiamo i crackers con l’humus, decoriamo con il sedano e i semi di sesamo.

Crackers con pomodorini e humus di ceci

  1. Possiamo sfruttare l’hummus per preparare altri crackers sul quale andremo a mettere dei pomodorini tagliati a fette. Io ho usato quelli rossi e quelli gialli.

Crackers con formaggio spalmabile, ravanelli e semi di papavero

  1. Laviamo i ravanelli e tagliamoli a fette. Stendiamo sui crackers un generoso strato di formaggio spalmabile a scelta e decoriamo con le fette di ravanello e semi di papavero.

Crackers con fiocchi di latte, ceci, finocchi e sedano

  1. Stendiamo uno strato di fiocchi di latte sui crackers e decoriamo con ceci lessati, finocchi tagliati a listarelle e sedano tagliato a tocchetti.

Crackers con robiola, crauti e senape

  1. Spalmiamo i crackers con la robiola, laviamo e tagliamo grossolanamente con un attrezzo apposito i crauti (io ho usato sia il bianco che il rosso) che metteremo sulla robiola. Ultimiamo con della senape sui crauti.

Crackers con fiocchi di latte, rucola, pomodorini e olive nere

  1. Spalmiamo i fiochi di latte sulle fette di crackers, decoriamo con foglie di rucola, pomodorini a fette e olive nere a fette.