Pasta con crema di bietole, salsiccia e nocciole

di Mirco Di Marcello

La pasta con crema di bietole, salsiccia e nocciole è un primo piatto gustoso da preparasi sia con bietole cotte che crude.

Se stai cercando un primo piatto diverso dal solito, devi provare assolutamente questa pasta con crema di bietole, salsiccia e nocciole.

La ricetta è molto semplice e unisce dei sapori che tra di loro si sposano molto bene: le bietole e la salsiccia.

Fondamentalmente bisogna frullare solo le bietole dopo averle insaporite, ma, se vuoi arricchire ulteriormente la ricetta, ti darò qualche suggerimento.

Innanzitutto, come scrivevo prima, puoi usare sia bietole cotte (ripassate), sia bollite per qualche secondo, sia bietole crude.

In questo ultimo caso, andrai a fare praticamente un pesto di bietole, davvero interessante come ha fatto Marco Trombetta da cui ho preso ispirazione per questa ricetta (scusate la rima!).

Nel mio caso ho voluto cuocere le bietole in padella, insaporendole con uno spicchio d’aglio e un po’ di sale e pepe. Per pochissimi minuti, giusto il tempo di intenerire le foglie, in modo da mantenere il colore verde brillante della verdura.

Volendo potrai aggiungere un pizzico di peperoncino per dare un gusto piccante a tutto il piatto.

Avevo poi due opzioni: frullare le bietole con semplice olio (o acqua di cottura per un risultato più light) o aggiungere anche alla crema un ulteriore arricchimento.

Ho scelto, senza nemmeno dirlo, di optare per la seconda scelta! Ho aggiunto infatti delle nocciole e degli anacardi (rimasuglio del Natale appena trascorso) e dello yogurt magro per dare più cremosità. Risultato da leccarsi i baffi!

Alternativa allo yogurt può essere un formaggio tipo Jocca o un qualsiasi formaggio cremoso.

Nella scelta della pasta non ho avuto dubbi: pennoni rigati Verrigni trafilati in bronzo. Se preferisci, scegli invece un formato di pasta lungo.

Sicuramente non possiamo annoverare questo piatto tra i piatti light ma, posso garantirti che il gusto ti appagherà!

Qui sul blog troverai molte ricette che utilizzano una crema di verdure. Prova ad esempio gli spaghetti con crema di piselli e guanciale, la pasta con crema di asparagi e speck, la pasta con crema di cavolo rosso, il risotto con la crema di broccoli. Sono sono alcune, cerca anche le altre!

Pasta con crema di bietole, salsiccia e nocciole
Pasta con crema di bietole

Pasta con crema di bietole, salsiccia e nocciole

Mirco Di Marcello
Un primo piatto gustoso e saporito, da preparare in tanti diversi modi.
Preparazione 15 mins
Cottura 15 mins
Categoria Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 320 g penne rigate Verrigni
  • 3 salsicce

Per la crema di bietole

  • 200 g bietole fresche o surgelate
  • 1 spicchio aglio
  • 2 cucchiai yogurt magro
  • 40 g pecorino romano
  • 6 cucchiai olio
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. nocciole e anacardi
  • q.b. peperoncino opzionale

Per la guarnizione

  • q.b. nocciole e anacardi

Come si prepara
 

  • Laviamo la bietola, schiacciamo un'aglio e mettiamolo in padella con due cucchiai di olio e facciamo soffriggere.
  • Aggiungiamo la bietola, sale e pepe e lasciamo andare per qualche minuto, il tempo che le fogilie inteneriscano.
    bietole in padella
  • Versiamo le bietole in un boccale, aggiungiamo lo yogurt, l'olio, il pecorino e una manciata di nocciole e anacarti (precedentemente tagliata con il coltello) e frulliamo fino ad ottenere una crema omogenea.
  • Nella stessa padella dove abbiamo cotto le bietole mettiamo due cucchiai d'olio, un'aglio e facciamo soffriggere. Aggiungiamo le salsicce private del budello e tagliate grossolanamente (anche a mano). Lasciamo cuocere. Teniamone una po' da parte per la guarnizione
    salsiccia in padella
  • Buttiamo la pasta, scoliamola al dente e versiamola nella padella con la salsiccia, aggiungiamo un po’ di acqua di cottura, la crema di bietole e lasciamo amalgamare il tutto per qualche secondo.
  • Impiattiamo guarnendo con i pezzi di salsiccia tenuti da parte e altre nocciole e anacardi tragliati grossolanamente al coltello.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta