Tartelle di pasta frolla pronta con panna

di Mirco Di Marcello

Le tartelle di pasta frolla pronta con panna e frutti di bosco sono un dessert last minute da preparare davvero in pochissimi minuti grazie alla pasta frolla da banco frigo.

Grazie infatti alla frolla sottile Passpartù Vallé, preparare questa tartelle di pasta frolla pronta sarà un gioco da ragazzi!

Anche noi mariti nel panico potremmo fingerci provetti pasticceri! Durante il tempo di cottura potrai dedicarti alla preparazione della panna e il dessert è servito!

Usare la frolla già pronta ti farà risparmiare tantissimo tempo: non dovrai impastare e non dovrai attendere che la frolla riposi in frigorifero. Ti basterà srotolare la frolla pronta e iniziare a lavorare!

La frolla pronta Vallé è super friabile. Una base sottile con la leggerezza di ingredienti 100% vegetali, senza conservanti né grassi idrogenati.

Le tartelle di pasta frolla pronta hanno la particolarità che potrai farcirle con gli ingredienti che più ami o che hai a disposizione in quel momento.

Io ho semplificato la ricetta, come mio stile, per renderla più last minute possibile, usando una guarnizione semplice con panna montata e frutti di bosco.

Se sei più volenteroso, potrai preparare una crema pasticciera, una ganache o, più semplicemente, usare ad esempio la Nutella.

Le tartelle più preparate, sono sicuramente quelle che troviamo anche nei buffet: con crema e frutta fresca.

La forma puoi sceglierla tu: potrai fare delle mini tartelle, come quelle che trovi in pasticceria, o delle tartelle a forma di crostatine. Io ho scelto quest’ultima opzione, utilizzando degli stampi furbi per crostatine. Sono dei normali stampi che hanno però una rientranza. Potrai usare quindi il dolce ottenuto sia in un verso che capovolto, mettendo la facia nella rientranza.

Io ho fatto proprio così: ho capovolto la tartella e messo la panna nella parte bassa. Ora non guardare le mie tartelle che sono brutte, sicuramente riuscirai a fare meglio!

Guarda anche la cheesecake con base di pasta frolla o la crostata di ricotta e Nutella.

tartelle con pasta frolla pronta, panna e frutti di bosco
tartellette cpm frolla vallé

Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se ti è piaciuta, non dimenticare di condividerla nei social. Non dimenticare di seguirmi anche su Instagram e Facebook

tartelle di pasta frolla pronta

Tartelle di pasta frolla pronta con panna e frutti di bosco

Mirco Di Marcello
Un dessert last minute personalizzabile a piacere!
Preparazione 10 mins
Cottura 20 mins
Categoria Dolci
Cucina Italiana
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

  • 1 rotolo Frolla sottile Passpartù Vallé
  • 200 ml panna per dolci da montare
  • q.b. frutti di bosco io surgelati
  • q.b. zucchero a velo

Come si prepara
 

  • Tiriamo fuori dal frigo il nostro rotolo di pasta frolla sottile Passpartù Vallé e srotoliamola.
  • Ricaviamo con gli stampi di cottura le basi delle nostre tartelle. Spennelliamo la base con olio o uno dei prodotti Vallé e disponiamo il disco facendolo aderire alle pareti. Foriamo la base con i rebbi di una forchetta.
  • Inforniamo in forno caldo per 15/20 minuti a 200°C.
  • Nel frattempo montiamo la panna ben ferma e mettiamola in una sac à poche.
  • Sforniamo le tartelle e lasciamo raffreddare. Poi iniziamo a decorare con la panna riempendo ciascuna tartella.
  • Guarniamo con frutti di bosco freschi o, come nel mio caso, surgelati. Fateli prima scongelare poi disponeteli sulle tartelle. Se si formerà del liquido potete usarlo con una pipetta e spargerlo su tutta la tartella.
  • Riporre in frigo e tirare fuori poco prima di servire. Potete spolverare con zucchero a velo.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta