Spaghetti con crema di piselli e guanciale

di Mirco Di Marcello

Gli spaghetti con crema di piselli e guanciale sono un primo piatto colorato e gustoso da portare in tavola in pochi minuti.

Come avevo scritto tempo fa nella ricetta della pasta con crema di piselli e feta greca, ogni tanto in casa utilizzo la pasta per far mangiare un po’ di verdure a mia figlia. È il caso degli spaghetti con crema di piselli e guanciale, la ricetta che voglio proporvi oggi.

Il fatto di frullare le verdure rende colorato il piatto e camuffa quel verde che tanto spaventa i bambini. Solitamente questo è un metodo infallibile, anche perché, in questo caso, al dolce dei piselli ho affiancato la sapidità del guanciale.

Questa ricetta è, come sempre, molto banale e veloce da preparare. Lo schema è sempre quello.

Possibili varianti

Come sempre vi offro qualche variante in base ai gusti o a ciò che avete in frigo.

Se preferite la pancetta potete utilizzarla al posto del guanciale. Vi dirò, in mancanza d’altro, ho sostituito entrambi con delle chips di prosciutto crudo. Il risultato è comunque squisito.

Come guarnizione del piatto finito potreste grattugiare, invece del parmigiano, un buon pecorino, ricotta secca pugliese o, addirittura, la feta greca.

Se invece siete più sofisticati, e non gradite in croccante del guanciale, potrete colorare e insaporire il piatto con dei pomodori secchi.

I piselli, naturalmente, potete usarli freschi o surgelati.

Insomma, come avete visto, gli spaghetti con crema di piselli si adattano a molte varianti. Anche la pasta, naturalmente, può essere sostituita con una pasta corta.

Io, come sempre, ho utilizzato pasta Verrigni. Nello specifico, per questo piatto ho utilizzato lo Spaghettoro Valentini, una versione particolare del classico Spaghettoro Verrigni fatto in collaborazione con l’azienda agricola Valentini. Naturalmente solo grano italiano.

Fate la vostra scelta e mettetevi ai fornelli!

Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se ti è piaciuta, non dimenticare di condividerla nei social. Non dimenticare di seguirmi anche su Instagram e Facebook

spaghetti con crema di piselli
spaghetti con crema di piselli e guanciale

Spaghetti con crema di piselli e guanciale

Mirco Di Marcello
Ricetta veloce e colorata da portare in tavola, anche per i bambini
5 from 1 vote
Preparazione 15 mins
Cottura 20 mins
Categoria Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 360 g spaghetti
  • 400 g piselli freschi o surgelati
  • 200 g guanciale
  • 80 g parmigiano o pecorino
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • ½ cipolla

Come si prepara
 

  • In una padella mettiamo la cipolla tagliata e due giri d'olio e facciamo soffriggere. Aggiungiamo i piselli, regoliamo di sale e pepe e facciamo insaporire. Aggiungiamo un bicchiere d'acqua e lasciamo andare fino a quando i piselli non risulteranno teneri.
    cottura piselli
  • Versiamoli in un boccale e frulliamo con il minipimer. Se serve possiamo aggiungere un filo d'olio. Teniamo da parte la crema di piselli.
  • Nella stessa padella dove abbiamo cotto i piselli, mettiamo a rosolare il guanciale, senza olio. Dovrà risultare croccante ma non bruciato. Lasciamone un po' in padella e un po' da parte per la guarnizione di ciascun piatto.
    rosolatura del guanciale
  • Lessiamo nel frattempo la pasta in acqua salata. Scoliamo la pasta al dente, quando mancano ancora due minuti per la fine cottura e passiamola nella padella con il guanciale.
    Spaghetti in padella con il guanciale
  • Facciamo insaporire, uniamo un mestolo di acqua di cottura, poi aggiungiamo la crema di piselli. Mantechiamo e serviamo decorando con il guanciale tenuto da parte e una generosa grattuggiata di parmigiano (o formaggio scelto).

Potrebbero interessarti anche:

2 commenti

Pasqualino 1 Settembre 2021 - 9:55

Grazie Mirco, avevo proprio bisogno di un suggerimento. Ottimo piatto, semplice ma sfizioso.

Rispondi
Mirco Di Marcello 1 Settembre 2021 - 21:22

Grazie a te Pasqualino!!!!

Rispondi

Lascia un commento

Valuta la ricetta