Il merluzzo con pelle croccante su crema di cavolfiore viola è un secondo piatto gustoso ed elegante da portare in tavola, velocissimo da preparare.

Se seguite il mio blog saprete già che non sono un cuoco, ma un semplice marito nel panico che ama stare ai fornelli. La ricetta del merluzzo con pelle croccante e crema di cavolfiore viola che vi propongo oggi l’ho pensata qualche giorno fa, quando andando dal fruttivendolo, ho visto il cavolfiore viola.

Non so se questa ricetta esiste, se l’accostamento è giusto o sbagliato. So solo che il colore della verdura mi ha fatto pensare ad una crema come base di un piatto. Dovevo metter qualcosa sopra. Ho pensato ad un pesce. Sono andato sul merluzzo perché i “mariti nel panico” possono usare anche i filetti di merluzzo surgelati che trovano al supermercato. Il merluzzo potrebbe comunque essere sostituito anche con del branzino.

Naturalmente, se volete la pelle croccante, vi suggerisco di acquistare un merluzzo fresco e farlo sfilettare dal pescivendolo.

La crema di cavolfiore viola potrebbe esser già servita da sola, come fosse una vellutata di cavolfiore viola. Nella mia ricetta fa da base e da “salsa” di accompagnamento al merluzzo croccante.

Ti lascio ora alla ricetta, fammi sapere se ti piace!

Guarda anche la mia ricetta del risotto al cavolfiore viola.

merluzzo con pelle croccante su crema di cavolfiore viola

merluzzo con pelle croccante su crema di cavolfiore viola

Merluzzo con pelle croccante e crema di cavolfiore viola

Il merluzzo con pelle croccante su crema di cavolfiore viola è un secondo piatto gustoso ed elegante da portare in tavola, velocissimo da preparare.

Categoria Secondi Piatti
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 4 persone
Autore Mirco Di Marcello

Ingredienti

Per la crema di cavolfiore viola

  • 200 grammi cavolfiore viola
  • 1/2 cipolla
  • olio di oliva
  • sale
  • 1 cucchiaino aceto
  • 1 cucchiaino limone succo

Per il merluzzo con pelle croccante

  • 1 merluzzo grande
  • olio
  • sale
  • pepe

Come si prepara

Per la crema di cavolfiore viola

  1. Laviamo il cavolfiore e tagliamolo staccando i rametti che lo compongono. Volendo potete tagliarlo con una mandolina.

  2. In una padella mettiamo a scaldare un pò di olio e la cipolla affettata. Aggiungiamo il cavolfiore, saliamo, aggiungiamo un bicchiere di acqua calda e lasciamo andare per 10 minuti coprendo con un coperchio.

  3. Trasferiamo il tutto nel boccale del frullatore ad immersione e frulliamo fino ad ottenere una crema. Se necessario aggiungiamo un pò di acqua calda e aggiustiamo di sale. Aggiungiamo l'aceto e il limone e mescoliamo: il viola che avevamo perso in cottura tornerà ad essere brillante. Tenete la crema in caldo.

Per il merluzzo con pelle croccante

  1. Se il pescivendolo vi ha sfilettato il merluzzo, lo avrete diviso a metà. Da ciascuna metà ricaviamo 2 pezzi, per un totale di 4 pezzi di merluzzo.

  2. In una padella antiaderente versiamo un filo di olio: mettiamo il merluzzo in padella con la pelle rivolta verso il fondo. Saliamo e pepiamo e facciamo cuocere a fuoco lento per 8/10 minuti, fino a quando la pelle non sarà croccante. Giriamo il merluzzo e facciamo cuocere per 1 o 2 minuti.

Composizione del piatto

  1. In un piatto adatto o in piccole ciotoline facciamo una base di crema di cavolfiore viola e adagiamoci sopra il merluzzo con la pelle rivolta verso l'alto. Saliamo e pepiamo. Se vogliamo dare un tocco di colore in più, aggiungiamo delle foglioline di timo fresco.

merluzzo con pelle croccante su crema di cavolfiore viola