La pasta con carciofi, alici e olive taggiasche è un primo semplice e gustoso, facilissimo da preparare: in poco più di 10 minuti avrete un ottimo primo piatto.

La ricetta della pasta con carciofi, alici e olive taggiasche è davvero semplice e veloce da preparare e, vi assicuro, vi piacerà per il suo sapore variegato.

Non so se avete mai provato il connubio pesce/carciofi, ma io lo trovo davvero ottimo. In questo caso ho voluto accostare ai carciofi il sapore delle alici, unite a quello inconfondibile delle olive taggiasche.

Il prezzemolo e la mollica del pane (opzionale) fanno da completamento ad un piatto che, vi assicuro, potrà regalarvi molte soddisfazioni.

Inutile dirvi, cari mariti nel panico, che potete usare carciofi surgelati risparmiandovi così l’onere di pulirli!

La scelta della pasta è soggettiva. Adattissime sono le fettuccine o le reginette. Io avevo in casa delle linguine VERRIGNI e ho usato quelle. Anche la pasta corta però, secondo me, può avere il suo perché, ad esempio un bel fusillo.

Di seguito troverai la videoricetta andata in onda nella mia rubrica settimanale su New Video Web TV e la ricetta trascritta per intero.

Infine, ti suggerisco di dare un’occhiata anche alla ricetta della pasta risottata con zucchine e olive taggiasche.

Pasta con carciofi, alici e olive taggiasche: videoricetta

pasta con carciofi, alici e olive taggiasche

pasta con carciofi, alici e olive taggiasche

pasta con carciofi, alici e olive taggiasche
0 from 0 votes
Stampa

Pasta con carciofi, alici e olive taggiasche

La Pasta con carciofi, alici e olive taggiasche è un primo semplice e gustoso, facilissimo da preparare: in poco più di 10 minuti avrete un ottimo primo piatto.

Categoria Primi piatti
Cucina Italiana
Preparazione 8 minuti
Cottura 8 minuti
Tempo totale 16 minuti
Porzioni 2 persone
Autore Mirco Di Marcello

Ingredienti

  • 5 carciofi cuore di carciofo (anche surgelati)
  • 12 olive taggiasche
  • 6 alici sott'olio o sotto sale
  • 2 cucchiai prezzemolo tritato
  • aglio
  • 1 fetta pane raffermo, mollica opzionale

Come si prepara

  1. Tagliamo i carciofi in listarelle sottili. Se usiamo quelli congelati o li facciamo prima decongelare o li cuociamo prima e poi li tagliamo.

  2. In una padella mettiamo un filo d'olio e uno spicchio d'aglio. Facciamo soffriggere e poi aggiungiamo i carciofi e, infine, poca acqua. Lasciamoli andare per qualche minuto.

  3. Nel frattempo frulliamo le olive taggiasche denocciolate con le alici, il prezzemolo, un filo d'olio e la mollica di pane. Non aggiungete sale visto che ci sono le alici già salate. Nel dubbio assaggiate il trito.

  4. A cottura della pasta ultimata, scoliamola e mettiamola in padella con i carciofi e il trito preparato. Aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura e amalgamiamo il tutto.

  5. Serviamo con una ulteriore spolverata di prezzemolo e qualche oliva taggiasca intera.