La pasta risottata con zucchine, olive taggiasche e limone sono sicuro, vi stupirà deliziando il vostro palato e quello dei vostri commensali: prepariamola insieme!

La pasta risottata con zucchine è una ricetta di un primo piatto leggero ma carico di gusto e anche bello da vedere:  semplice da preparare, richiede solo un po’ di attenzione nella cottura. Se siete pratici di risotti, questa ricetta vi risulterà semplicissima. Già, perché la pasta risottata con zucchine, olive taggiasche e limone ha la classica preparazione di un risotto.  Risottare la pasta è una tecnica che vi permetterà di sperimentare nuovi piatti variando semplicemente gli ingredienti, un po’ come si fa con i vari tipi di risotto.

La pasta risottata con zucchine è un piatto semplice, leggero e di basso costo.
Un’ottima variante, che vi suggerisco di sperimentare, la si può preparare sostituendo le olive taggiasche con i pomodori secchi. Vi assicuro, vi leccherete i baffi!

Vi ho parlato recentemente dei prodotti Fratelli Carli, e proprio per questa ricetta ho usato le olive taggiasche in salamoia Fratelli Carli, ideali grazie al loro gusto delicato e dolce, con una sottile nota amarognola e l’olio extra vergine di oliva fruttato Fratelli Carli, con il suo sapore ricco e dai toni decisi.

In piatti come questi, specie quando risottate la pasta, l’uso di un olio di qualità fa davvero la differenza.

pasta risottata con zucchine

Pasta risottata con zucchine, olive taggiasche e limone
Preparazione
15 mins
Cottura
20 mins
Tempo totale
35 mins
 
Ingredienti per 2 persone.
Categoria: Primi piatti
Cucina: Italiana
Autore: Oggi Cucina Mirco
Ingredienti
  • 4 zucchine
  • 2 in cucchiai di olive taggiasche salamoia Fratelli Carli;
  • olio extravergine di oliva fruttato Fratelli Carli;
  • l pasta corta ; sceglietela particolare.. anche 'occhio vuole la sua parte!
  • scorza di limone;
  • 1 dado biologico per brodo vegetale Bauer;
  • sale;
  • foglie di basilico;
Come si prepara
  1. Per preparare la nostra pasta risottata con zucchine, olive taggiasche e limone iniziamo preparando il brodo portando ad ebollizione una pentola d'acqua in cui metteremo il dado;
  2. laviamo le zucchine e tagliamo a dadini metà zucchina;
  3. denoccioliamo e tagliamo a pezzi le olive taggiasche;
  4. in una padella capiente (io uso un wok) che dovrà contenere poi anche la pasta, mettiamo 4-5 giri di olio extravergine e buttiamo i dadini di zucchine e i pezzi delle olive: accendiamo il fornello e facciamo andare a fuoco vivace;
  5. togliamo la buccia alle altre zucchine lasciando un filo di verde sulla polpa e un filo di bianco sulla buccia: teniamo da parte la buccia, ci servirà in seguito;
  6. la metà di zucchina rimasta da prima invece la tagliamo a tocchetti lasciando la buccia;
  7. in un'altra padella mettiamo 2-3 giri d'olio extravergine e mettiamo le zucchine senza buccia insieme a quelle con la buccia, facciamo andare qualche minuto a fuoco vivace, saliamo e abbassiamo la fiamma; continuano la cottura a fiamma bassa;
  8. dopo qualche minuto, aggiungiamo un mestolo di brodo;
  9. quando vedremo la polpa ammorbidita, possiamo trasferire il tutto nel contenitore del frullatore ad immersione: aggiungiamo qualche foglia di basilico, un filo di brodo e un pizzico di sale e frulliamo fino ad ottenere una crema consistente. Volendo possiamo aggiungere un filo d'olio. Se volessimo avere un colore più deciso possiamo aggiungere un po' della buccia di zucchina ricavata in precedenza;
  10. Torniamo alla prima padella, con le olive taggiasche e le zucchine, aggiungiamo la pasta e iniziamo a versare il brodo, come si fa per il riso, aggiungendolo man mano fino a cottura ultimata;
  11. ricordiamoci di salare durante la cottura;
  12. quando il tempo di cottura sarà trascorso, spegniamo il fornello e mantechiamo con olio grattugiando la scorza di limone;
  13. aggiungiamo infine la buccia di zucchina tenuta da parte in precedenza fatta a dadini finissimi e foglie di prezzemolo tritate;
  14. impiattiamo come più preferiamo mettendo alla base la crema di zucchine, sopra la pasta e guarniamo con zucchina a dadini e olive taggiasche.
Note ricetta

Ricordate che, come scritto sopra, potete sostituire le olive taggiasche con pomodori secchi... provate.. non ve ne pentirete!

pasta risottata zucchine olive taggiasche limone

pasta ristorata con zucchine, olive taggiasche e limone

Se ti piace questa ricetta, condividila con i tuoi contatti sui social con gli appositi pulsanti e, se vuoi, commentala qui sul blog.
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette seguimi su FacebookTwitterGoogle+InstagramPinterest e sul Canale YouTube di OggiCucinaMirco.