8.4
Score

Cucina
8
Servizio
9
Carta dei vini
8
Ambiente
10
Qualità/Prezzo
7

In una posizione a dir poco suggestiva sul golfo del Paradiso, a Camogli, sorge l’Hotel Cenobio dei Dogi: al suo interno il ristorante Il Doge dove cucina della tradizione ligure e panorama mozzafiato si sposano alla perfezione.

Se qualche mese fa non avessi avuto la pazza idea di partecipare al contest per foodblogger #UnoChefSulMare organizzato dall’Hotel Cenobio dei Dogi, non avrei mai avuto la fortuna di conoscere, visitare ed amare la splendida Camogli. Ma non è tutto: non avrei mai e poi mai avuto modo di gustare i piatti del ristorante Il Doge e addirittura avere l’onore di cucinare all’interno della sua cucina.

hotel cenobio dei dogi camogli

stanza cenobio dei dogi

Il ristorante Il Doge è il più grande dei 3 ristoranti (gli altri sono “La Playa” e “La Terrazza di Giulia” aperti solo da maggio a settembre) situati all’interno dell’elegantissimo Hotel Cenobio dei Dogi, i cui ambienti si inseriscono armoniosamente fra i pini secolari del parco. Dalla sua terrazza, a picco sul mare, è possibile sognare guardando il golgo di Camogli. Imponente, bello, da sogno, il Cenobio offre, oltre ai tre ristoranti panoramici, camere da favola, sale congressi (7), spiaggia e piscina, centro estetico e bar.

piscina e veduta hotel cenobio dei dogi

Aperto tutto l’anno e anche agli esterni (non solo per gli ospiti dell’hotel), il ristorante Il Doge è aperto per pranzo dalle 12.30 alle 14.30 e per cena dalle 19.45 alle 21.45.

I ristoranti Il DogeLa Playa e La Terrazza di Giulia sono guidati dallo chef Remo Gatto che ho avuto l’onore di conoscere durante il contest.

Del ristorante Il Doge salta subito all’occhio la suggestiva posizione: una sala contornata di vetrate che lasciano la sensazione di essere sospesi sul mare.

ristorante il doge camogli

ristorante il doge camogli nell'hotel cenobio dei dogi

Godere la vista di un tramonto in questa sala è sicuramente un’esperienza che vi rimarrà per sempre. Il personale è attento e mette subito a proprio agio facendo accomodare al tavolo e portando da bere.

Il menu del ristorante Il Doge appare subito completo. In primis troviamo i piatti della tradizione ligure. Solo per citarne qualcuno: sformato freddo di Cappon Magro alla moda Camoglina, trofiette mantecate al pesto di Prà con patate e fagiolini verdi, pansotti artigianali conditi con salsa alle noci, minestrone di verdura all’antica Genova, gli straccetti di vitello alla Ligure sfumati al Vermentino.

Gli antipasti del ristorante Il Doge di Camogli è distinto tra antipasti di mare e di terra. Degni di nota tra quelli di mare la crudité di Mare“secondo Nettuno”con dressing al Passion Fruit e il Carpaccio cotto d’Orata al Pepe Rosa, Lime e Pinoli al Nero di Seppia. Tra gli antipasti di terra spicca il Carpaccio di Filetto di Manzo con Rucola, Castelmagno, Noci e Mirtilli.

Tra i primi piatti di mare tornerei sicuramente a mangiare gli Stringoli ai Ricci di Mare saltati con Pachino rifiniti alla Bottarga di Tonno e i Ravioli al pieno di Branzino in salsa di Arselle al profumo di Limoni verdi.

I secondi di carne variano tra filetti di manzo e maialino, tutti abbinati deliziosamente con frutta o odori.

Presente nel menù anche una sezione di piatti vegetariani tra i quali potrete trovare pennette di Grano duro saltate con Pomodori Pachino, Cipolla Rossa e Basilico, ravioli di Magro mantecati con Burro, Salvia e Parmigiano e una bella varietà di verdure.

Molto ricco e ricercato il menù dei dessert… ahimè non ho avuto il tempo di provarli tutti!!!!! Ma mi rifarò sicuramente! 😉

La carta dei vini mi è sembrata buona, pur non essendo io un esperto… e avendo una moglie astemia! Mi sono accontentato di un calice di bianco, ottimo.

Io, mia moglie e mia figlia abbiamo preferito scegliere il pesce perché lo amiamo. Mi è piaciuto l’esperienza con il pescato del mar Tirreno, essendo io abituato a quello dell’adriatico.

I prezzi, lo ammetto, non sono bassi. Parlo per l’esperienza che ho io nei ristoranti della mia zona dello stesso livello. Le materie prime usate però li giustificano in buona parte. E’ stato proprio il fatto di aver avuto l’opportunità di muovermi e cucinare nella cucina del ristorante Il Doge che mi ha fatto capire cosa c’è dietro una cucina. Ho visto e testato prodotti di prima scelta che vanno dal pescato alle verdure, dai condimenti all’impegno e all’organizzazione che, al Cenobio, sono perfette.

Quest’anno avrete una ragione in più per visitare il ristorante; Nel menù troverete anche il mio piatto, vincitore del contest #UnoChefSulMare: Mini Lasagna Cupcakes al Ragù di Mare!

mini lasagna cupcakes al ragù di mare vincitrice #unochefsulmare

Ristorante Il Doge
Tel. 0185.724407
[email protected]

Hotel Cenobio dei Dogi – Camogli (GE)
Via N. Cuneo, 34 Camogli
Tel +39 0185-7241
www.cenobio.it

Foto di Cenobio dei Dogi e Mirco Di Marcello