La ciambella Arlecchino è una semplice e soffice ciambella ma ha la particolarità di avere tanti colori che mettono allegria, specialmente adatta per Carnevale!

Giovedì grasso, giornata di bagordi culinari e, tra frappe, chiacchiere, castagnole e ravioli rischiamo di ingrassare a dismisura! Controcorrente, voglio proporvi un dolce più tranquillo: la ciambella Arlecchino di Carnevale. Ho voluto preparar questa ricetta in versione ciambella (prendendo l’idea dalla torta Arlecchino) perché volevo provare il mio nuovo stampo budino con cono Guardini.

ciambella stampo budino con cono Guardini

Naturalmente potete realizzare la ricetta usando anche un normale stampo per torte. In realtà non vi sto presentando nulla di trascendentale: per fare la ciambella Arlecchino potete tranquillamente usare la vostra ricetta di ciambella preferita, l’importante che abbia un impasto molto morbido e liquido, cosa che permetterà ai colori di spandersi in teglia facilmente.

torta ciambella arlecchino

 

ciambella colorata di carnevale

 

Questa ciambella di Carnevale farà impazzire i vostri bambini che verranno rapiti prima dai colori delle praline in superficie e poi, tagliandola, dai colori interi del dolce.

I coloranti alimentari per la ciambella Arlecchino

Per colorare il nostro dolce di Carnevale useremo dei colori alimentari. Qualcuno sicuramente arriccerà il naso.. ma pensiamo che di coloranti ne mangiamo tutti i giorni: qui almeno li useremo per una ricetta fatta in casa. L’unico consiglio che vi do è quello di usare coloranti alimentari in gel, oppure in polvere. Non usate assolutamente le fialette di colorante liquido che non colorano nulla. Io avevo finito il colorante verde in gel e mi sono trovato a casa una di queste fiale: come noterete in foto il verde non si vede affatto!

coloranti alimentari ciambella arlecchino

Con la dose di impasto e con la teglia da 23 vi suggerisco di non andare oltre i 4/5 colori (impasto base compreso) perché rischiereste di non aver abbastanza impasto per rivestire la teglia.

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette, puoi seguirmi su FacebookTwitterGoogle+InstagramPinterest e sul Canale YouTube di OggiCucinaMirco.
Ricorda che OggiCucinaMirco è ora anche un canale Telegram! Scopri come ricevere le mie ricette direttamente sul tuo smartphone! Clicca QUI

ciambella Arlecchino

dolce di carnevale, ciambella colorata

Hai bisogno di colori alimentari gel? Ecco alcune offerte per te!

ciambella arlecchino di carnevale
0 from 0 votes
Stampa

Ciambella Arlecchino di carnevale

Con questi ingredienti ho usato uno stampo budino con cono GUARDINI dimensioni 23 x 12

Categoria Dolci
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 8 persone
Autore OggiCucinaMirco

Ingredienti

  • 400 grammi farina 00
  • 200 grammi zucchero
  • 4 uova
  • 150 grammi burro io senza lattosio
  • 180 ml latte io d'avena
  • 1 bustina lievito vanigliato Paneangeli
  • coloranti in gel di vari colori Paneangeli
  • praline colorate Paneangeli
  • marmellata di colore chiaro
  • cacao opzionale

Come si prepara

  1. Facciamo sciogliere il burro a bagnomaria o al microonde e lasciamolo intiepidire.

  2. In una boule o nella ciotola della planetaria montiamo le uova con lo zucchero

  3. Aggiungiamo il burro fuso e il latte e continuiamo a mescolare.

  4. A parte setacciamo la farina insieme al lievito vanigliato e la incorporiamo al composto, un pò alla volta, facendo amalgamare bene.

  5. Dividiamo l'impasto in tante ciotole quanti sono i colori che vogliamo utilizzare, tenendo conto che in una ciotola dovete tenere il composto base senza coloranti. 

  6. In ogni ciotola unite un pò di colorante e mescolate bene, regolandovi sulla densità di colore che volete ottenere. Io ho voluto su una aggiungere del cacao per avere anche il colore scuro.

  7. Imburriamo e infariniamo bene la teglia e iniziamo a comporre la ciambella arlecchino: disponiamo i vari strati di composto, scegliete voi l'ordine cercando magari di creare dei bei contrasti. Stendiamo il primo strato di colore e cerchiamo di appianarlo scuotendo delicatamente la teglia. Continuiamo con il secondo, che andremo a mettere sul primo... e così via per tutti gli altri colori a disposizione. Se usate una teglia senza cono, procedete a cucchiaiate: iniziate mettendo un cucchiaio di composto al centro, sopra di esso, sempre al centro, mettere l'altro colore. Vedrete che l'impasto man mano si allargherà creando un arcobaleno.

  8. Infornare in forno preriscaldato e cuocere per 40 minuti a 180 °C.

  9. Una volta sfornata lasciate freddare. Dobbiamo ora decorare la torta con le praline colorate per dare ancor più colore: prendiamo la marmellata e ammorbidiamola mescolandola con un cucchiaio. Volendo aggiungete qualche goccia di limone per renderlo più cremoso e stendetene un sottile strato sulla superficie della ciambella: sarà la "colla" per tenere le praline. Spargiamole su tutta la superficie in maniera uniforme e la ciambella Arlecchino sarà pronta.

Per Carnevale prova anche la mia ricetta delle frappe di carnevale veloci con pasta sfoglia:

Frappe di Carnevale veloci con pasta sfoglia pronta