Insalata di finocchi e arance

di Mirco Di Marcello

L’insalata di finocchi e arance è un piatto preparatissimo nel periodo invernale perché leggero, gustoso e, al tempo stesso, carico di vitamine e sali minerali.

Il piatto che vi propongo oggi non ha bisogno di presentazioni: l’insalata di finocchi e arance. Per la sua semplicità di preparazione, è a tutti gli effetti una ricetta last minute per mariti nel panico!

Capita spesso, o perché non si ha tempo, o perché si ha voglia di qualcosa di fresco e light, di trovarsi a preparare questa ricetta.

Di base ha i due ingredienti citati, ma possiamo arricchirla a nostro piacere.

L’insalata come piatto unico

In base agli ingredienti aggiunti, infatti, potremmo trasformare questo piatto da un semplice contorno ad un piatto unico.

A questo proposito ti segnalo, ad esempio, la mia tartare di salmone con arance e finocchi.

L’aggiunta del salmone al piatto lo rende un pasto completo ma, al tempo stesso, leggero. Il salmone può essere sostituito dalla bresaola, per chi ad esempio non ama il pesce.

Essendo un piatto molto semplice, vi suggerisco di scegliere ingredienti ottimi: scegli arance buone da mangiare e non da spremuta (come scegliere le arance?), un ottimo olio extravergine di oliva, un buon limone.

Io ho voluto aggiungere delle olive nere (l’accoppiata olive nere e arance è un must!). Se riuscite a trovare le olive nere cotte al forno farete bingo!

Interessanti da unire agli ingredienti di base sono frutta secca (io ho usato le nocciole ma potremmo usare pinoli, noci, mandorle), semi vari (semi di papavero, semi di chia, semi di sesamo etc.).

Al posto del pepe, io amo aggiungere la pimenta. E’ una spezia in grani, simile al pepe ma dal profumo molto gradevole.

Questo piatto si presta inoltre ad essere impiattato in maniera divertente, giocando con i colori, con i tagli degli ingredienti.

Si sa, l’occhio vuole sempre la sua parte, quindi piuttosto che portare una classica insalata, possiamo disporre prima i vari ingredienti seguendo il nostro gusto personale.

Prima di lasciarti alla ricetta, ti invito a guardare anche le altre ricette di insalate che ho preparato e ti invito a lasciare un commento se proverai questo piatto.

Insalata di finocchi flatlayFinocchi con arance, olive nere e noccioleInsalata di arance e finocchiinsalata invernale

insalata di finocchi e arance

Insalata di finocchi e arance

Mirco Di Marcello
Un'insalata veloce che può fare anche da piatto unico, colorata, fresca e piena di vitamine e sali minerali.
5 from 1 vote
Preparazione 10 mins
Tempo totale 10 mins
Categoria Antipasti, Contorni
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 2 finocchi grandi o 4 piccoli
  • 2 arance grandi
  • 1 limone
  • 1 pugno olive nere
  • 1 rametto prezzemolo
  • q.b. nocciole
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Come si prepara
 

  • Priviamo dei gambi i finocchi e tagliamoli come preferiamo: a listarelle, a tocchi grossolani. Mettiamoli in una ciotola piena d'acqua e sciacquiamoli bene.
  • Prendiamo le arance e tagliamole a vivo ed estraendo le fette. Potremmo deciderle di tenere intere o tagliarle a pezzi. Se avete fretta potete sbucciare normalmente le arance e mettere gli spicchi senza pelarli a vivo.
  • In una ciotola emulsioniamo olio, sale, il succo del limone e il pepe. Mescoliamo bene.
  • Tagliamo il prezzemolo finemente e le nocciole grossolanamente.
  • Iniziamo a comporre il piatto: per la versione "insalatona" possiamo mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola e condire con l'emulsione di olio e succo di limone preparata. Se invece vogliamo servire un piatto più estroso disponiamo dapprima i finocchi sul piatto da portata. Sistemiamo poi i pezzi di arancia, le olive nere, il prezzemolo e le nocciole. Condiamo infine con l'emulsione preparata.
Ti è piaciuta questa ricetta?Fammi sapere cosa ne pensi!

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento






* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto