Merenda, spuntino, dessert, ogni occasione è buona per gustare delle ottime crêpes dolci. Ecco una selezione delle più sfiziose e gustose.

Le crêpes dolci sono dessert veloci da preparare e sfiziosissime da gustare anche perché si prestano ad esser servite con mille ricette e varianti. Diciamo che possiamo considerarli i pancake europei!

Sono ottime per riciclare il latte avanzato in frigo. Avete presente quando vi rimane quella quantità minima che non basta per una la colazione e che dovreste aprire una nuova confezione? Ecco, le crêpes fanno al caso vostro.

Visto che il latte fresco viene usato spesso per la colazione, lo utilizzeremo proprio per preparare le crêpes, alimento ideale anche per la colazione!

Le crêpes dolci sono ideali per i mariti nel panico proprio perché si preparano in un battibaleno. Le prime volte dovrete fare un pò di pratica con la padella per la cottura. Vedrete però che una volta presa la mano, sarà un gioco da ragazzi. Potrete fare i fighi con i vostri figli, i loro amici e, perché no, anche con la vostra amata!

Le farciture delle crêpes dolci

Il bello delle crêpes è che possono essere presentate e farcite da infinite combinazioni di ingredienti: frutta fresca, frutta secca, creme, salse, intrugli, tutto in base a ciò che più gradiamo.

Nella ricetta, solitamente viene usata la comune farina 00 ma, se siete dei puritani o se siete di quelli che stanno attendi al cibo e alla sua qualità, potete, ad esempio, provare a fare delle ottime crepes integrali, oppure con farina di riso, di segale, di grano saraceno etc.

La presentazione delle crêpes dolci

Proprio perché in cucina “anche l’occhio vuole la sua parte”, potremo sbizzarrirci a creare presentazioni colorate e sceniche, che accompagnino il nostro piatto e che ci mettano di buon umore.

A questo proposito vi invito a guardare la sezione “libreria” di questo sito dove vi ho suggerito il libro della mia amica Angela Simonelli proprio sul “food design“.

Le crepes salate

Le crêpes non sono utilizzate solo per dolci, anzi. Sicuramente lo sapevamo, ma pensate che l’impasto è lo stesso. Qualcuno preferisce utilizzare sale in quelle salate e sostituirlo allo zucchero in quelle dolci. Io uso anche per quelle che utilizzerò nei dolci un pizzico di sale, perché poi comunque sarà la farcia a dare la parte gradevole.

Sicuramente conosciamo le crepes per fare i cannelloni o il timballo. In Abruzzo le usiamo anche per il famoso piatto delle “Scrippelle ‘mbusse“, crespelle arrotolate e bagnate con brodo caldo, una ricetta tipicamente Natalizia o comunque invernale.

Userò questo post per suggerirvi qualche idea di come farcire le crêpes: in base al momento in cui verranno servite potrete scegliere se farle più “sostanziose” o più “light”.

Dopo la ricetta base delle crêpes, quindi, troverete le varianti gustose.

Naturalmente, ho parlato di ricetta per consumare i rimasugli di latte in frigo: per facilità vi darò invece una dose per 4/6 persone.

Potete affiancare alle vostre crepes dolci anche un bel piatto di biscotti semplici.

Ricetta base crêpes

crepes dolci: ricetta base e 5 golose farciture
5 from 1 vote
Stampa

Crêpes dolci, ricetta base

Merenda, spuntino, dessert, ogni occasione è buona per gustare delle ottime crêpes dolci. 

Categoria Dolci
Cucina Italiana
Preparazione 5 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 10 minuti
Porzioni 6 persone
Autore Mirco Di Marcello

Ingredienti

  • 500 ml latte
  • 200 grammi farina setacciata
  • 2 uova
  • 1 pizzico sale
  • burro per la teglia

Come si prepara

  1. Setacciamo come prima cosa la farina e teniamola da parte.

  2. Iniziamo a frullare le uova con il latte. Io utilizzo il mixer ad immersione perché faccio velocemente e non si ottengono grumi. Aggiungiamo il sale.

  3. Continuiamo a frullare e incorporiamo piano piano la farina. La pastella è pronta. L'ideale sarebbe far riposare in frigo per 10/15 minuti. Scegliete voi in base ai tempi che avete.

  4. Mettiamo a scaldare una padella antiaderente su un fornello grande ma a fiamma minima, facciamoci sciogliere un cubetto di burro e poi asciughiamo il fondo con della carta assorbente.

  5. Direttamente dal boccale del mixer ad immersione (o con un mestolo), facciamo scendere la pastella sulla padella e, roteando la mano, distribuiamo omogeneamente su tutto il fondo. Lasciamo andare fin quando i bordi non si staccano. A questo punto giriamo dall'altro lato con le mani o, se si è pratici, con il movimento della padella. Togliamo dal fuoco e impiliamo le crêpes su un piatto in attesa di farcirle.

Come conservare le crêpes

La pastella si può conservare in frigorifero, coperta, fino a 12 ore.
Le crêpe (una volta cotte) possono essere conservate in frigorifero, coperte con pellicola.

Ed ora, come promesso, vediamo come poter farcire o arricchire le nostre crêpes!

Crêpes alla Nutella, le più amate!

Le crêpes farcite alla Nutella con salsa al cioccolato sono goduriose! Vi occorrerà (per 100 grammi di cioccolato):

  • Nutella per farcire
  • 100 gr cioccolato fondente
  • 10 gr burro
  • 100 ml latte
  • 20 ml di panna fresca
  • zucchero a velo
  1. Sciogliamo a bagnomaria il cioccolato con il burro (in alternativa possiamo usare il microonde).
  2. A parta portiamo a bollore il latte e la panna. Uniamo i composti e lasciamo raffreddare. La salsa al cioccolato è pronta.
  3. Farciamo le crêpes con la Nutella, spolveriamo con lo zucchero a velo e decoriamo con la salsa al cioccolato.

Crêpes alla salsa di lamponi

  • 400 gr lamponi
  • 80 gr zucchero
  • 40 ml maraschino
  • 1 arancia
  1. Laviamo e scoliamo i lamponi. Riduciamoli in purea conservandone qualcuno interno per la guarnizione finale.
  2. Mettiamoli in un pentolino con il succo d’arancia e lo zucchero e facciamo cuocere. Sfumiamo con il maraschino e lasciamo intiepidire.
  3. Stendiamo la salsa sulle crêpes, pieghiamole a fazzoletto, decoriamo con i lamponi rimasti e serviamo.

Crêpes bicolore ricotta e pesche

  • 160 gr ricotta
  • 40 gr zucchero
  • 1 limone
  • 200 gr marmellata di pesche
  • zucchero a velo
  1. Laviamo il limone e grattugiamo la scorza (scegliete un buon limone di Sorrento)
  2. In una ciotola mescoliamo la ricotta con zucchero e la scorza fino ad ottenere una crema.
  3. Spalmiamo su metà crêpe la crema di ricotta e, sull’altra, la marmellata di pesce. Chiudiamo arrotolando e non a fazzoletto. In questa maniera si vedranno i due gusti su ciascuna estremità.

Crêpes con arancia e salsa al cioccolato

Vi basterà farcire le vostre crêpes con marmellata di arancia e guarnirle con la salsa al cioccolato descritta sopra.

Crêpes alla macedonia di frutta

Vi basterà preparare una macedonia con la vostra frutta preferita, tagliata a piccoli dadini, condirla con zucchero e succo di limone e usarla infine come farcitura delle vostre crêpes.