Conchiglie con salmone e olive taggiasche

di Mirco Di Marcello

Le conchiglie con salmone e olive taggiasche sono un primo piatto saporito e veloce da preparare che, arricchito con la mollica atturrata, vi conquisteranno.

La pasta con il salmone è un piatto molto veloce da preparare. In questa variante ho voluto preparare le conchiglie con salmone e olive taggiasche.

Ho scelto le conchiglie trafilate in bronzo Verrigni perché raccolgono bene il condimento. Il piatto è veramente molto semplice da preparare e l’idea mi è venuta, come al solito, rovistando nella dispensa.

Le conchiglie al salmone possono essere preparate sia con il salmone affumicato, come ho fatto io, sia con del salmone fresco. Nel primo caso avremo un gusto più deciso e, naturalmente, affumicato.

Le olive taggiasche aggiungono gusto e sapidità, anche se, utilizzando il salmone affumicato, ne avremo già. Io ho preparato un battuto di olive taggiasche grossolano, ma se preferite, potete aggiungerle intere.

Ho voluto infine aggiungere un tocco di croccantezza dato dalla “mollica atturrata“, ingrediente molto usato nei piatti siciliani.

Si tratta semplicemente di abbrustolire del pan grattato in padella con un filo d’olio. Se vogliamo esagerare, possiamo aggiungere qualche odore, tipo del rosmarino tritato, timo, origano etc.

Il piatto è gustoso anche senza, ma vi assicuro che aggiungendo la “polvere di pane” tutto acquisterà un’altro sapore.

Potete prepararne anche un po’ di più e conservarlo in un contenitore a chiusura ermetica, da usare quando ne avete bisogno.

Anche una semplice “aglio e olio” con la mollica atturrata acquista un’altro sapore.

Oltre questa ricetta, puoi preparare le farfalle al salmone con crema di zafferano, pasta al salmone con melanzane e pomodori secchi, pasta con broccoli e salmone affumicato.

Guarda anche altre ricette con salmone.

Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se ti è piaciuta, non dimenticare di condividerla nei social. Non dimenticare di seguirmi anche su Instagram e Facebook

pasta con salmone e olive taggiasche
conchiglie vergini con salmone
conchiglie con salmone e olive taggiasche

Conchiglie con salmone e olive taggiasche

Mirco Di Marcello
Una ricetta veloce e ricca di sapore.
0 from 0 votes
Preparazione 10 mins
Cottura 15 mins
Tempo totale 25 mins
Categoria Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 360 g conchiglie
  • 100 g salmone affumicato
  • 2 cucchiai olive taggiasche denocciolate
  • 4 cucchiai pan grattato
  • ½ cipolla
  • q.b. olio
  • q.b. sale
  • q.b. timo

Come si prepara
 

  • Tagliamo il salmone e la cipolla a listarelle. Prendiamo le olive taggiasche e facciamo un battuto grossolano.
  • In una padella mettiamo a soffriggere la cipolla con due giri d'olio. Aggiungiamo il salmone e sfumiamo con il vino bianco.
  • Aggiungiamo poi le olive taggiasche e lasciamo insaporire. Spegniamo il fornello.
  • Nel frattempo avremo messo a lessare la pasta in abbondante acqua salata.
  • Prepariamo la mollica atturrata: in un'altra padella mettiamo due cucchiai d'olio e il pan grattato. Lasciamo che il pane si dori mescolandolo frequentemente con un cucchiaio di lego.
  • Scoliamo la pasta al dente e versiamola nella padella con salmone e olive. Aggiungamo un mestolo di acqua di cottura e amalgamiamo bene.
  • Porzioniamo nei piatti e spolveriamo con la mollica atturrata e timo fresco.
Ti è piaciuta questa ricetta?Fammi sapere cosa ne pensi!

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta