Una ricetta veloce per trasformare del pancarrè in gustosi antipasti da aperitivo fingerfood, con ripieno personalizzabile in base a ciò che abbiamo in frigo: i cestini di pancarré.

Ieri frugando in cucina mi sono accorto che mi erano avanzate delle fette di pancarré (o pane in cassetta): ho pensato allora di utilizzarle in una ricetta creando dei cestini di pancarré.

Questa può essere tranquillamente definita una ricetta “svuota-frigo” perché il ripieno dei nostri cestini di pancarré può essere personalizzato a seconda dei gusti… ma soprattutto a seconda di cosa abbiamo da smaltire in frigo.

Nel mio avevo un panetto di Philadelphia (che tengo sempre perché spesso mi diverto a preparare le cupcakes), del prosciutto cotto e la buonissima crema di carciofi Roi.

Detto fatto, nel giro di pochi minuti i miei cestini di pancarré erano in forno… e ho stupito mia moglie con questa ricetta semplicissima ma piena di gusto. Provatela anche voi… e fatemi sapere qui nei commenti! 😉

preparazione cestini di pancarrè

Cestini di pancarrè in teglia per muffin

La ricetta dei cestini di pancarrè

cestini di pancarré
0 from 0 votes
Stampa

Cestini di pancarré

Con questi ingredienti ho ricavato 4 cestini di pancarrè
Categoria Antipasti
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 20 minuti
Autore Oggi Cucina Mirco

Ingredienti

  • 1 panetto di Philadelphia ; il classico da 80g
  • 4 l fette di pancarrè (ho utilizzato 1 fetta per ogni cestino ma volendo potete utilizzarne di più per dare 'aspetto di una rosa;
  • 1 fetta di prosciutto cotto;
  • Semi di papavero;
  • Crema di carciofi ROI
  • Burro
  • Parmigiano Reggiano

Come si prepara

  1. Tagliamo a pezzetti il prosciutto cotto e mescoliamolo in una ciotola con il panetto di Philadelphia.
  2. Aggiungiamo, se li gradite, dei semi di papavero.
  3. Prendiamo le fette di pancarrè e, con un coltello, eliminiamo i bordi.
  4. Passiamo il matterello sopra le fette schiacciandole.
  5. Sciogliamo un po' di burro al microonde e, con un pennello, spennelliamo un lato delle fette di pancarrè.
  6. Modelliamo ora a mo di cestini le fette di pancarrè all'interno di uno stampo per muffin mettendo la parte imburrata a contatto con il fondo.
  7. All'interno mettiamo, con l'aiuto di un cucchiaino, il composto di Philadelphia preparato in precedenza, un cucchiaio di crema di carciofi e concludiamo con una spolverata di parmigiano.
  8. Inforniamo in forno preriscaldato a 180° per una decina di minuti (i cestini devono dorarsi).
  9. Sfornate e gustate i vostri cestini accompagnandoli con del buon vino.

Cestini con pane in cassetta

Ho servito i miei cestini di pancarré su un piccolo e comodo vassoio trinato rettangolare POLOPLAST.

Teglia per muffin: GUARDINI.