Pasta con tonno e pancetta

Pasta con tonno e pancetta, zucchine e pomodorini

Primo piatto veloce e buono per tutte le stagioni, la pasta con tonno e pancetta, zucchine e pomodorini delizierà il vostro palato.

La ricetta di oggi, a prima vista, può avere due ingredienti che cozzano tra di loro. Vi assicuro però che la pasta con tonno e pancetta potrebbe stupirvi e farvi ricedere.

Un primo piatto casalingo, velocissimo ma molto gustoso, grazie al condimento di tonno e pancetta croccante, impreziosito da zucchine, pomodorini e olive taggiasche (se preferite, olive nere).

Se andiamo di fretta, possiamo omettere le zucchine e le olive e fare una base con del semplice tonno e pomodorini che completeremo poi con la pancetta croccante.

A proposito di pancetta, non ci faremo naturalmente scrupoli se al suo posto useremo pancetta affumicata o guanciale!

Ho preparato questo piatto qualche giorno fa perché avevo degli avanzi di pancetta che avevo usato per la carbonara per mia figlia (sì, nella carbonara uso spesso la pancetta perché mia figlia la preferisce!).

Visto che, ahimè, non ama molto le verdure, ho pensato di camuffare il piatto utilizzando appunto la pancetta croccante.

Ebbene, sono riuscito nell’intento: mia figlia ha mangiato tutto e mia moglie ha gradito molto! Io, sebbene la dieta perenne, ho dovuto fare un piccolo assaggio dopo aver preparato il piatto! 🙂

Puoi utilizare sia tonno sott’olio (che dovrai sgocciolare), sia tonno al naturale. Io solitamente preferisco i tranci di tonno.

Per quanto riguarda il formato della pasta vai a gusto. Le classiche pennette vanno sempre bene. Io ho scelto un formato particolare, in grado di trattenere bene il sugo: Soqquadro Verrigni trafilato in oro.

Il mio consiglio è di aggiungere la pancetta sul fine cottura per evitare che perda la croccantezza con i liquidi rilasciati dal sugo. Una parte tenetela invece per la decorazione finale.

Se ami il tonno devi assolutamente guardare la ricetta del sugo di tonno e olive nere o della pasta con crema di pomodori secchi e tonno.

pasta con tonno, pancetta, zucchine e pomodorini
Soqquadro Verrigni con tonno, pancetta, zucchine, pomodorini e olive taggiasche
Pasta con tonno e pancetta

Pasta con tonno e pancetta, zucchine e pomodorini

Mirco Di Marcello
Una ricetta veloce che vi sorprenderà nonostante l'accostamento di due ingredienti di terra e di mare.
Preparazione 10 mins
Cottura 15 mins
Tempo totale 25 mins
Categoria Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 320 g pasta
  • 320 g tonno
  • 2 vaschette pancetta circa 160 grammi
  • 2 zucchine
  • 10 pomodorini
  • 2 cucchiai olive taggiasche
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale
  • q.b. origano fresco
  • ½ cipolla

Come si prepara
 

  • Metti la pancetta in una padella antiaderente, senza olio, e fai rosolare. Trasferisci poi la pancetta su un piatto con carta assorbente.
  • Nella stessa padella metti la cipolla tagliata, un filo d'olio e il tonno, dopo averlo soggiogato e spezzato grossolanamente. Fai insaporire poi aggiungi anche le zucchine, precedentemente tagliate a cubetti, e i pomodorini, tagliati in quarti.
  • Lascia andare per qualche minuto, poi aggiungi anche le olive taggiasche.
  • Nel frattempo, fai bollire l'acqua con una presa di sale e lessa la pasta. Scolala al dente e trasferiscila nella padella con il condimento. Aggiungi un mestolo scarso di acqua di cottura, accendi il fornello e lascia insaporire per qualche minuto.
  • Aggiungi ora la pancetta croccante (lasciane un po' per la decorazione del piatto) e l'origano fresco, ancora un filo d'olio e mescola il tutto.
  • Servi decorando con la pancetta rimasta.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta