Pasta con pesce spada e melanzane

di Mirco Di Marcello

La pasta con pesce spada e melanzane è un primo piatto dai sapori mediterranei semplice e gustoso, veloce da preparare.

Se amate i profumi della Sicilia, la pasta con pesce spada e melanzane è una ricetta che vi appagherà.

Il pesce spada, che sia freschissimo o surgelato (come siamo soliti fare noi “mariti nel panico”), si sposa alla perfezione con le melanzane e i pomodorini.

A dirla tutta, l’ingrediente che in questo piatto fa la differenza è la menta fresca.

L’abbinamento foglie di menta e pesce spada non è una novità. Molti piatti che vedono questo pesce protagonista, infatti, hanno anche l’accostamento con la menta.

E’ molto importante mangiare pesce per la nostra salute. Questo piatto unisce pesce e verdure, ragion per cui risulta un piatto completo.

Questa ricetta è un piatto tipicamente estivo, adatto ad un pranzo o una cena di tutto rispetto.

Per la scelta del formato di pasta potete affidarvi al vostro gusto. Se volete rimanere in terra di Sicilia, scegliete delle caserecce. Il formato corto comunque è da prediligere. Meglio se ruvido, il sugo aderirà meglio alla pasta.

Nel mio caso volevo qualcosa di più consistente, ho quindi scelto il ri-quadro Verrigni, uno speciale rigatone dalla forma quadrata.

Per preparare questa ricetta ho scelto di usare le melanzane fritte, per un sapore più ricco e corposo. Se preferite un piatto light, potete cuocerle in padella con poco olio, cuocerle al forno o, addirittura, aggiungerle semplicemente grigliate.

Se non amate particolarmente i pomodorini, potete preparare una pasta con pesce spada in bianco. Il consiglio, ovviamente, è rimanere fedeli alla ricetta.

Se cerchi un abbinamento vino pasta con pesce spada puoi andare su un buon bianco, fresco.

Se ami il pesce spada dai uno sguardo alla ricetta del trancio di pesce spada in padella o al salmoriglio per pesce spada.

ri-quadro verrigni con pesce spada e melanzane
Pasta con melanzane e pesce spada
Pasta con pesce spada e melanzane

Pasta con pesce spada e melanzane

Mirco Di Marcello
Un primo piatto dai sapori mediterranei che ci porta in terra di Sicilia. Prepariamolo in pochi minuti.
5 from 1 vote
Preparazione 15 mins
Cottura 20 mins
Tempo totale 35 mins
Categoria Primi piatti
Cucina Italiana, Siciliana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 2 tranci pesce spada
  • 10 pomodorini
  • ½ melanzana
  • 1 manciata foglie di menta fresca
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. olio di semi di girasole per frittura melanzane
  • 1 spicchio aglio

Come si prepara
 

  • Laviamo e tagliamo a dadini la melanzana. Spolveriamola di sale e lasciamola da parte per una mezz'ora.
  • Nel frattempo tagliamo a dadini anche il pesce spada. In una padella mettiamo a soffriggere l'aglio un due giri d'olio. Aggiungiamo il pesce spada e lasciamo scottare.
  • Aggiungiamo i pomodorini tagliati in quarti e le foglie di menta fresca spezzate grossolanamente a mano. Lasciamo andare qualche minuto fin quando i pomodorini non saranno ammorbiditi.
  • In una casseruola mettiamo l'olio di semi e portiamo a temperatura di frittura. Asciughiamo le melanzane dal liquido di vegetazione che hanno trasufato e tuffiamole nell'olio. Friggiamo e riponiamo su un piatto con carta assorbente. Poi aggiungiamole al pesce spada con pomodorini. Aggiustiamo di sale e pepe.
  • Mettiamo a lessare la pasta in abbondante acqua salata, scoliamola al dente e versiamola nella padella con il condimento. Aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura e mantechiamo.
  • Portiamo in tavola decorando con qualche foglia di menta fresca.
Ti è piaciuta questa ricetta?Fammi sapere cosa ne pensi!

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta




* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto