Il salmoriglio è una salsa aromatizzata che contribuirà a dare gusto e profumo ai vostri piatti grigliati di pesce o carne.

Oggi non vi propongo una ricetta vera e propria ma un metodo per dare gusto e sapore alle vostre grigliate di pesce o di carne. Il salmoriglio lo uso spesso per cucinare i tranci di pesce spada e di salmone ma anche per grigliare bistecche o tagliate di pollo.

Salmoriglio per pesce spada (o grigliate di carne)
Preparazione
15 mins
Cottura
5 mins
Tempo totale
20 mins
 
Vi dico subito che ho letto che il pesce spada contiene una gran dose di mercurio… è quindi sconsigliabile da servire ai bambini che lo smaltirebbero con maggiore difficoltà.
Categoria: Salse
Cucina: Italiana
Autore: Oggi Cucina Mirco
Ingredienti
  • Tranci di pesce spada o salmone o carne da grigliare
  • Olio evo
  • Limone
  • Prezzemolo fresco
  • Aglio
  • Origano meglio se fresco
  • Sale
  • Pepe
Come si prepara
  1. Per preparare il salmoriglio riempite una pirofila o comunque un recipiente in cui entrino tutti i tranci che avete e riempitela con dell’olio evo, tanto quanto è l’altezza del trancio.
  2. Spremete poi un limone e filtratene semi e polpa, vi servirà solo il succo che andrete ad unire all’olio.
  3. Mescolate bene con un cucchiaio fin quando il liquido non sarà omogeneo.
  4. Tritate il prezzemolo e un’aglio e mescolate il trito con dell’origano.
  5. Questo composto andrà aggiunto al preparato olio+limone e mescolato per bene.
  6. Aggiungete sale e pepe a piacere e adagiate quindi i tranci sul recipiente.
  7. Coprite il tegame con della carta trasparente e conservate per un’ora in frigo.
  8. Trascorso il tempo, togliete i tranci e sgocciolateli (tenedo da parte il salmoriglio) e metteteli su una padella (o griglia) ben calda.
  9. Fate cuocere per circa 2 minuti per parte (valutate voi) e, a cottura ultimata, adagiate i tranci sul piatto, irrorando la salsa di salmoriglio che avevate messo da parte.

Salmoriglio per pesce spada, salmone o grigliate

Potete servire con dei pomodorini e olive nere e un contorno di asparagi e patate… o come più preferite!

Se ti è piaciuta questa ricetta, condividila con i tuoi contatti e sui social con gli appositi pulsanti e commentala qui sul blog.
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette seguimi su FacebookTwitterGoogle+, Pinterest e sul Canale YouTube di OggiCucinaMirco.