Pasta con speck e pomodorini

di Mirco Di Marcello

La pasta con speck e pomodorini è un piatto gustoso e saporito, veloce da preparare e semplice da portare in tavola.

Pochi ingredienti per preparare un piatto veramente gustoso: la pasta con speck e pomodorini è uno dei piatti più semplici ma che ha sempre un ottimo successo.

Il gusto deciso e inconfondibile del salume altoatesino si sposa con il gusto delicato dei pomodorini.

In passato avevo già preparato una pasta simile, la pasta con speck e zucchine. La ricetta di oggi è ancora più veloce perché gli ingredienti saranno solo speck e pomodorini.

Qualcuno utilizza per una variante la rucola, da aggiungere a crudo prima di portare in tavola.

La ricetta e le sue varianti

Nella ricetta di oggi vedremo invece due modalità di servire la pasta con speck e pomodorini: una con i pomodorini appassiti, l’altra con pomodorini caramellati leggermente.

I pomodorini caramellati non sono altro che dei pomodorini confit in padella, come vi avevo mostrato già in un’altra ricetta.

Vi basterà tagliare a metà i pomodorini e condirli con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, erbe aromatiche a piacere e qualche cucchiaio di zucchero a velo.

Lasciateli insaporire in una ciotola poi passate il tutto in padella, a fuoco lento, fin quando i pomodori non appassiranno e non formeranno un delizioso sughetto.

Alla ricetta base ho voluto aggiungere due personalizzazioni. La prima il formato di pasta. Solitamente si sceglie una pasta corta come i fusilli, penne etc.

In questo caso ho voluto utilizzare lo spaghettoro affumicato Verrigni, un particolare formato di pasta con un leggero sapore di affumicatura.

Ve ne avevo parlato nella ricetta dello spaghettoro affumicato con crema di ricotta allo zafferano e guanciale croccante, che ti consiglio di provare!

La seconda personalizzazione è la sostituzione del pecorino, solitamente usato per questo piatto, con della ricotta secca.

Il pecorino, diciamolo, ci sta da Dio, ma la ricotta secca può essere una buona alternativa, anche per la presentazione del piatto.

Un’ulteriore variante al piatto potrebbe essere quella di usare lo speck al naturale, senza passarlo in padella. Basterà aggiungerlo a fine cottura.

Se ami lo speck, prova anche la mia pasta zucchine e speck alla curcuma.

spaghettoro affumicato vergini con speck e pomodorini
Spaghettoro affumicato Vergini con speck, pomodorini e ricotta secca
spaghetti con speck, pomodorini e ricotta secca
pasta con speck e pomodorini

Pasta con speck e pomodorini

Mirco Di Marcello
Ricetta veloce, gustosa e saporita da preparare con pochissimi ingredienti.
0 from 0 votes
Preparazione 10 mins
Cottura 15 mins
Categoria Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 320 g spaghettoro affumicato Verrigni
  • 2 fette speck tagliato spesso oppure 80 grammi di speck affettato
  • 10 pomodorini
  • ¼ cipolla
  • q.b. sale
  • q.b. olio
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. erbe aromatiche io ho usato timo e origano

Come si prepara
 

  • In una ciotola raduniamo i pomodorini tagliati a metà o in quarti. Condiamo con un filo d'olio, uno spicchio d'aglio e le erbe aromatiche. [Per la versione con pomodorini caramellati leggi il procedimento sopra]
  • In una padella mettiamo la cipolla tagliata finemente e due giri d'olio. Quando la cipolla soffrigge, aggiungiamo lo speck tagliato a listarelle e facciamolo rosolare. Togliamone un po' dalla padella per la decorazione finale.
  • Alla padella con lo speck aggiungiamo anche i pomodorini privati dell'aglio e lasciamo andare qualche minuto.
  • Nel frattempo cuociamo la pasta, scoliamola al dente e versiamola nella padella con speck e pomodorini. Aggiustiamo di sale, aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura e finiamo a cuocere aggiungendo una grattugiata di ricotta secca.
  • Impiattiamo e aggiungiamo lo speck croccante tenuto da parte e un'ulteriore spolverata di ricotta secca.
Ti è piaciuta questa ricetta?Fammi sapere cosa ne pensi!

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta




* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto