Prima che il periodo del cocomero finisca, vi propongo un gustoso tortino di anguria velocissimo da preparare, ideale per le cene estive o quando magari avete dimenticato di comprare il dessert.

Cosa c’è di meglio in estate di un bel dessert fresco e goloso? Ecco che vi propongo il mio tortino di anguria con panna e fragole!

Ho preparato una versione monoporzione che può però diventare benissimo una torta all’anguria semplicemente lavorando sulla parte del biscotto.

Tortino all’anguria: le proprietà del “cocomero”

L’anguria è uno dei frutti più amati dell’estate. Di norma è composto dal 92% di acqua e 8% di zuccheri. Mangiarlo ogni giorno contribuisce all’idratazione del nostro corpo e, da recenti studi, può essere un naturale aiuto contro le malattie cardiache o per ridurre i livelli del colesterolo cattivo.

Famoso per stimolare la diuresi e quindi l’eliminazione delle tossine, è uno dei frutti più leggeri e meno calorici.

Il mio tortino di cocomero è semplicissimo da preparare e potrete, all’occorrenza, variare gli ingredienti a seconda di ciò che avrete in frigo.

Questa ricetta è stata pubblicata nella mia rubrica “Mariti nel panico” del magazine “Prima Pagina“.

Tortino di anguria con panna e fragole
Preparazione
15 mins
Tempo totale
15 mins
 

Prima che il periodo del cocomero finisca, vi propongo un gustoso tortino di anguria velocissimo da preparare, ideale per le cene estive o quando magari avete dimenticato di comprare il dessert.

Categoria: Dolci
Cucina: Italiana
Autore: Oggi Cucina Mirco
Ingredienti
  • Biscotti secchi tipo digestive
  • Anguria
  • Panna da montare
  • Mandorle sgusciate o scaglie di mandorle
  • Fragole
Come si prepara
  1. Montiamo la panna e mettiamola nel frigo per fermarla;
  2. Iniziamo a comporre il nostro tortino partendo dalla base che sarà composta da una digestiva;
  3. Il secondo strato lo faremo di panna: tirate fuori dal frigo la panna montata e mettetela in una sac a poche e ricoprite la superficie della digestiva;
  4. Tagliate a fette il cocomero: esse devono essere abbastanza spesse (1o 2 cm);
  5. Con un coppapasta della misura della digestiva ricavate un disco di cocomero dalla fetta e ponetela sullo strato di panna; se non avete il coppapasta ricavate il disco di cocomero ponendoci sopra una digestiva e ritagliando la sagoma;
  6. Create un nuovo strato di panna sul cocomero e chiudete con una digestiva;
  7. Decorate con panna montata e, sulla superficie del tortino, guarnite con delle fragole fresche tagliate a fette e le scaglie di mandorle,

tortino all'anguria

Guarda anche la ricetta della mia insalata di anguria e cetrioli.