La Quinoa con tofu, rucola e pomodorini è un piatto unico sfizioso, estivo e con poche calorie, ottimo per chi sta seguendo una dieta ipocalorica ma che non vuole rinunciare al gusto.

L’estate si avvicina e, con la “prova costume” imminente, preparare qualche piatto light è la soluzione ideale. Per questo la mia proposta di oggi è quinoa con tofu, rucola e pomodorini.

La quinoa ha la caratteristica di essere molto digeribile e priva di glutine. È un alimento molto proteico e con poche calorie, dal sapore delicato e ricco di fibre e minerali come  fosforo, magnesio, ferro e zinco.

Il tofu, definito anche il “formaggio dei vegetariani“, non è altro che un prodotto ottenuto dal caglio dei semi di soia. Nei supermercati ormai lo troviamo ovunque in tante varianti: al naturale, affumicato, fresco, con erbe.

Per la ricetta della quinoa con tofu potete scaligere quello che preferite. Io uso quasi sempre quello al naturale, ma per rendere ancor più veloce questa ricetta, potreste usare il tofu affumicato, cosa che vi permetterebbe di evitare il passaggio della “scottatura in padella”.

Ultimano la ricetta l’aggiunta della rucola e pomodorini ingredienti freschi e facilmente reperibili nel frigo di casa, anche di un marito nel panico!

Prova anche la mia insalata di quinoa e amaranto.

quinoa con tofu

quinoa con tofu flatly su tavolo bianco

insalata di quinoa e tofu

Quinoa con tofu, rucola e pomodorini: videoricetta

Quinoa con tofu, rucola e pomodorini
Preparazione
15 mins
Cottura
10 mins
Tempo totale
25 mins
 

La Quinoa con tofu, rucola e pomodorini è un piatto unico sfizioso, estivo e con poche calorie, ottimo per chi sta seguendo una dieta ipocalorica ma che non vuole rinunciare al gusto.

Categoria: Piatti unici
Cucina: Italiana
Keyword: quinoa
Porzioni: 4 persone
Autore: Mirco Di Marcello
Ingredienti
  • 150 grammi quinoa
  • 125 grammi tofu
  • 50 grammi rucola
  • 10 pomodorini
  • semi di papavero opzionali
  • 4 cucchiai olio d'oliva extravergine
  • 1 cucchiaio aceto balsamico
  • 1 cucchiaio senape
  • sale e pepe
Come si prepara
  1. Risciacquiamo la quinoa e cuociamola per 10 minuti in abbondante acqua salata, scoliamola e lasciamola raffreddare. Se avete tempo, potete prima tostare i semi in padella qualche secondo e poi bollirli in acqua.

  2. Tagliamo i pomodorini in quarti e il tofu a dadini. Pressiamo il tofu con un foglio di carta assorbente per eliminare il liquido in eccesso. In una padella facciamo scaldare un filo d'olio e scottiamo velocemente il tofu. Volendo possiamo aggiungere i semi di papavero in padella. Così facendo aderiranno al tofu rendendolo più gustoso.

  3. Versiamo gli ingredienti in un'insalatiera, mescoliamo e condiamo con olio, aceto balsamico e senape. Volendo possiamo mescolarli prima per creare un'intingolo. Aggiustiamo di sale e pepe e portiamo in tavola.