La quiche agli ortaggi è una versione colorata della più famosa quiche Lorraine, ideale come antipasto, gustosa come aperitivo, accompagnata da un buon vino.

La quiche agli ortaggi è sicuramente adatta a chi ama le verdure fresche. Quando si parla di aperitivo, specie quelli “cenati” in uso oggi giorno o nei buffet dei ristoranti, la quiche è immancabile.

La quiche è una torta salata, solitamente con base di pasta brisèe. C’è chi la chiama torta rustica, chi pizza rustica.

Tra le più famose c’è sicuramente la quiche Lorraine, tipica della cucina francese, torta salata ripiena di un composto fatto di uova, pancetta e formaggio.

La mia quicke agli ortaggi potrebbe ricordare una quiche Lorraine alle verdure, anche se io ho voluto apportare qualche modifica.

Innanzitutto non ho usato né pancetta, né formaggio. Ho semplicemente aggiunto alle uova un pò di panna da cucina, nello specifico la panna “Cucina da chef” della Hoplà con grasso vegetale e olio di oliva, senza grassi idrogenati.

Come base ho volto usare la pasta sfoglia, ma nulla vi vieta di usare un rotolo di pasta brisée.

Per gli ortaggi ho scelto quelli freschi dell’orto di mio padre: zucchine, carote e fagiolini. Potete aggiungere quelli che preferite, rispettando il peso finale che indicherò in ricetta.

Alla mia quiche ho aggiunto infine lo zafferano, per dare colore e profumo.

ricetta quiche con ortaggi

quiche con verdure

torta rustica con verdure

quiche agli ortaggi, ricetta veloce
0 from 0 votes
Stampa

Quiche agli ortaggi

La quiche agli ortaggi è una versione colorata della più famosa quiche Lorraine, ideale come antipasto, gustoso come aperitivo, accompagnata da un buon vino.

Categoria Antipasti
Cucina Francese, Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 6 persone
Autore Mirco Di Marcello

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia o pasta brisée
  • 500 grammi ortaggi misti (fagiolini, carote, zucchine)
  • 125 grammi panna da cucina
  • 125 grammi latte
  • 2 uova
  • sale e pepe
  • 1 bustina zafferano

Come si prepara

  1. Mondiamo i fagiolini, le zucchine e peliamo le carote. Tagliamo a listerelle le carote, le zucchine e tagliamo i fagiolini a pezzi di 2-3 cm di lunghezza (o, se preferite, lasciateli interi come ho fatto io).

  2. Facciamo cuocere gli ortaggi, separatamente, per 2-3 minuti in acqua bollente salata. Sgoccioliamoli su un panno e lasciamoli raffreddare.

  3. Stendiamo la pasta sfoglia in una teglia di diametro leggermente più piccolo della sfoglia, precedentemente imburrata (io ho usato una teglia da 26cm). Bucherelliamo la pasta con una forchetta e distribuiamo sopra gli ortaggi.

  4. In una ciotola mescoliamo le uova con la panna, il latte e un pizzico di sale e pepe. Aggiungiamo anche lo zafferano e versiamo il composto sopra gli ortaggi.

    preparazione quiche alle verdure
  5. Cuociamo nel forno preriscaldato a 180°C per 30 minuti circa (controllate la cottura) e servite calda.