Primo piatto squisito al profumo di mare da preparare con gli schiaffoni o con i paccheri: la pasta con preparato di pesce è ideale da cucinare con preparato di pesce fresco ma valido (per mariti nel panico) anche con quello congelato.

La pasta con preparato di pesce è ottima quando si ha voglia di pesce ma non il tempo di preparare ad esempio una pasta allo scoglio (vedi la mia ricetta) cucinando cozze, vongole e gli altri ingredienti che lo compongono. In questi casi che acquisto in pescheria del buon preparato di pesce fresco (di solito è composto da seppie, gamberi, calamari, salmone) a cui aggiungo 2 o 3 scampi e 2 o 3 panocchie.

Così facendo, in pochi minuti possiamo gustare un ottimo primo di mare. Nel mio caso ho realizzato degli schiaffoni con preparato di pesce. Il procedimento è lo stesso qualora vogliate realizzarlo con preparato di pesce congelato.

pasta con preparato di pesce fresco

schiaffoni con preparato di pesce fresco
0 from 0 votes
Stampa

Pasta con preparato di pesce

Categoria Primi piatti
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Autore Oggi Cucina Mirco

Ingredienti

  • Schiaffoni o paccheri
  • Preparato di pesce fresco (di solito è composto da seppie gamberi, calamari, salmone)
  • 2 o 3 scampi e 2 o 3 panocchie le prendo se non sono già nel preparato
  • 1 spicchio di aglio
  • Pomodorini pachino
  • olio extravergine di oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 dado di pesce Bauer

Come si prepara

  1. Laviamo sotto acqua corrente gli scampi e le panocchie.
  2. Separate la testa dal corpo degli scampi, eliminate le interiora e le antenne.
  3. Tagliate le pannocchie in 2 o 3 pezzi in modo da far rilasciare il loro sapore in seguito.
  4. In una padella antiaderente abbastanza larga mettiamo l'olio e lo spicchio d'aglio e lasciamo rosolare per un paio di minuti.
  5. Uniamo il preparato di pesce compresi scampi e pannocchie.
  6. Con un cucchiaio di legno facciamo pressione sulle teste degli scampi e sule panocchie affinché rilascino tutto il loro sapore.
  7. Facciamo insaporire per 5 minuti poi sfumiamo con il vino.
  8. Sfumato l'alcol aggiungiamo i pomodorini tagliati in quarti o a metà.
  9. Volendo possiamo aiutarci con uno o due mestoli di brodo di pesce.
  10. Cuociamo per 10 minuti a fuoco medio e saliamo.
  11. Nel frattempo avremo messo a bollire l'acqua e cotto la pasta.
  12. Scoliamo la pasta e mettiamola nella padella con il preparato, mescoliamo e facciamo insaporire e, se occorre, aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura.A
  13. Aggiungiamo il prezzemolo tritato, impiattiamo e serviamo

schiaffoni, pasta con preparato di pesce fresco

Se ti è piaciuta questa ricetta della pasta con preparato di pesce, condividila con i tuoi contatti e sui social con gli appositi pulsanti e commentala qui sul blog.
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette seguimi su FacebookTwitterGoogle+, Pinterest e sul Canale YouTube di OggiCucinaMirco.