Pasta con paté di olive al profumo di tartufo

di Mirco Di Marcello

La pasta con paté di olive al profumo di tartufo è una ricetta semplicissima e super veloce, adatta ai mariti nel panico che amano mangiare un buon piatto ma hanno poca voglia di impegnarsi in cucina!

Come ho già scritto qualche giorno fa, sono sempre stato dell’idea che i paté andassero bene esclusivamente come condimento per le bruschette. Ebbene, dopo l’esperimento della pasta con paté di melanzane, persico e pistacchi ho voluto provare il magnifico paté di olive nere dei Fratelli Carli.

Il piatto si prepara davvero in pochi minuti, il tempo di cuocere la pasta (io ho usato le trofie che hanno un tempo di cottura brevissimo.. in modo da accorciare i tempi al massimo).

Il tocco di classe l’ho dato con il condimento aromatico al tartufo nero. Si tratta di un olio aromatizzato al tartufo molto profumato che darà il sentore di tartufo.

Il paté di olive Fratelli Carli è squisito. L’ho provato anche sulle bruschette e devo dirvi che è una bontà. Certo è che, per preparare questo piatto, devono piacervi le olive nere e il tartufo. Mio padre, ad esempio, detesta l’odore del tartufo! 🙂

Volendo potete aggiungere anche dei pomodori secchi che, oltre a donare colore alla ricetta, daranno quel tocco di sapore in più. Evitate di usare l’olio al tartufo in questo caso.

condimento aromatico al tartufo nero le ife

Pasta con paté di olive nere al profumo di tartufo
Stampa Pin
5 from 1 vote

Pasta con paté di olive al profumo di tartufo

Una ricetta super veloce da preparare con il patè di olive nere.
Piatto Primi piatti
Cucina Italiana
Preparazione 5 minuti
Cottura 6 minuti
Tempo totale 11 minuti
Porzioni 2 persone
Autore Mirco

Ingredienti

  • 160 g pasta io ho usato le trofie
  • 2 cucchiai paté di olive nere Fratelli Carli
  • 1 cucchiaino Condimento aromatico al tartufo nero

Come si prepara

  • Mettiamo a bollire l'acqua per la pasta, salandola al momento opportuno; buttiamo la pasta.
  • Nel frattempo in una padella scaldiamo i 2 cucchiai di paté di olive nere (se volete un gusto deciso aggiungetene di più);
  • scoliamo la pasta trattenendo un mestolo di acqua e mettiamolo nella padella con il paté, insieme alla pasta;
  • mantechiamo per amalgamare bene il tutto e passiamo ad impiantare;
  • portiamo in tavola ultimando con un giro di condimento aromatico al tartufo nero.

trofie con paté di olive nere e condimento aromatico di tartufo nero

Pasta con paté di olive nere al profumo di tartufo

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto