La mozzarella ripiena è una ricetta last minute per preparare un antipasto sfizioso o un piatto completo ricco di ingredienti da personalizzare a proprio piacimento.

La mozzarella ripiena è sicuramente una tra le migliori ricette dei piatti freddi estivi senza cottura  visto che si prepara in pochissimi minuti, è originale, gustosa e personalizzabile.

Se siete pigri come me (o se siete mariti nel panico!), d’estate cerco di cucinare il meno possibile: preparo spesso gustose insalate fredde o piatti freschi che non richiedono cottura, sbrigativi e che mi permettano di dedicare il resto del tempo alle cose che amo.

Questo piatto è l’ideale, infatti, utilizzeremo mozzarelle grandi (o fiordilatte) a cui andremo a togliere la calotta e a scavare, e avremo a disposizione l’interno da farcire con gli ingredienti che più ci piacciono.

Ciò vi permetterà di prepararla anche all’ultimo minuto, utilizzando gli ingredienti che troverete in casa. Volendo può essere considerata anche una ricetta di recupero o “svuotafrigo”per smaltire gli avanzi del giorno prima.

Le mozzarelle ripiene sono ideali anche per le cene estive con gli amici: nel banco frigo si trovano sempre offerte con pacchi convenienza di mozzarelle.

La farcitura della mozzarella ripiena e le varianti

Per questa ricetta ho voluto utilizzare ingredienti semplici e ricordare una caprese, a cui ho aggiunto del prosciutto cotto. Ho usato quindi la mozzarella presa dalla calotta e dall’interno che ho scavato, pomodorini, basilico. L’ideale sarebbe aggiungere anche un pò di pane tostato e sbriciolato.

Per preparare una versione di mozzarella ripiena ricca potreste aggiungere, ad esempio, del tonno, mais e olive nere. Addirittura potreste mettere anche delle uova sode.

Per gustare invece una mozzarella ripiena vegetariana, potreste farcire con una dadolata di zucchine e melanzane (precedentemente spadellate o grigliate), carote, sedano, cetrioli, cipollotto, peperone giallo e rosso a crudo.

La fantasia, come dico sempre, sarà il vostro limite. Pensate ad esempio ad un ripieno fatto di rucola, pomodori secchi e speck, oppure ravanelli, avocado e ceci.

Infine, perché non farcire la mozzarella con un formaggio cremoso? Magari aromatizzato con qualche odore, oppure con dei bocconcini di mozzarella, olive e pomodorini?

Immaginate una calda giornata estiva in cui tornate accaldati a casa: quale miglior piatto di una freschissima mozzarella ripiena?! E’ un piatto senza cottura (che d’estate fa sempre comodo!) e che metterà d’accordo tutta la famiglia.

Ricetta sana e coloratissima, fatta di ingredienti semplici e presentata in maniera simpatica ed elegante.

Le mozzarelle ripiene si possono preparare in anticipo, facendole scolare bene e, a parte, preparare il ripieno conservandolo in frigo.  Al momento del bisogno potremo poi facilmente farcire le mozzarelle e portare in tavola, guarnendo come meglio crediamo.

Se hai gradito questa ricetta, guarda anche le altre ricette estive.

mozzarella ripiena, ricetta estiva velocissima

Mozzarella ripiena
Preparazione
10 mins
Tempo totale
10 mins
 

La mozzarella ripiena è una ricetta last minute per preparare un antipasto sfizioso o un piatto completo ricco di ingredienti da personalizzare a proprio piacimento.

Categoria: Antipasti, Secondi Piatti
Cucina: Italiana
Keyword: mozzarella, pomodorini
Porzioni: 2 persone
Autore: Mirco Di Marcello
Ingredienti
  • 2 mozzarelle grandi
  • 2 fette prosciutto cotto
  • 8 pomodorini
  • origano
  • basilico fresco
  • olio d'oliva
  • sale
Come si prepara
  1. Tagliamo la calotta a ciascuna mozzarella e, con l'aiuto di un cucchiaio o coltello, scaviamole facendo attenzione a non sciuparle. Mettiamole a scolare con la parte scavata rivolta verso il basso. Teniamo da parte la calotta e la parte scavata della mozzarella.

  2. Laviamo e tagliamo i pomodorini in quarti. Tagliamo la mozzarella messa da parte a cubetti e uniamola ai pomodorini. Condiamo con origano, olio, sale e foglie di basilico spezzate grossolanamente. Lasciamo insaporire per qualche minuto.

  3. Prendiamo le mozzarelle scavate, adagiamoci all'interno una fetta di prosciutto cotto, modellandola bene. All'interno aggiungiamo il nostro composto di mozzarella e pomodorini.

  4. Guarniamo con foglie di basilico. Possiamo servire adagiando la mozzarella su un letto d'insalata o di rucola.