Fregola al pomodoro

di Mirco Di Marcello

Papà e mariti nel panico, c’è una buona notizia per voi! È in arrivo la ricetta di un piatto semplice e gustoso come gli spaghetti al pomodoro, ma inaspettato e originale sia per una cena tra amici sia per un primo in famiglia diverso e sorprendente! È la fregola al pomodoro, una ricetta come sempre semplicissima, da preparare in pochi minuti e da consumare tiepida in una bella giornata estiva.

Il sapore dolce del pomodoro si sposa alla perfezione con la fregola sarda, un formato di pasta di grano duro molto particolare e suggestivo, che ricorda proprio le selvagge scogliere dell’isola, i suoi sapori forti e profumati, le tradizioni ancestrali dell’entroterra e i frutti della pesca generosa nel mar Tirreno.

In poco più di cinque minuti, potrete offrire a tutta la famiglia un primo piatto appagante, gustoso, vivace, estivo e colorato, che conquisterà il cuore di vostra moglie, ma soprattutto quello dei vostri bambini.

La consistenza morbida e la simpatica forma tondeggiante, che ricorda quella di un grosso cous cous, rende infatti la fregola un formato di pasta davvero divertente per i più piccoli, che lo mangiano volentieri e con grande appetito.

Anche la semplicità del condimento al pomodoro è uno strumento in più per conquistare l’appetito dei bambini.

Per i più grandi, aggiungiamo un’abbondante grattugiata di pecorino stagionato, rigorosamente sardo, ideale per dare una spinta di sapidità in più, ma anche per mantecare e amalgamare bene tutti i sapori insieme.

Se non avete mai provato la fregola (detta anche fregula) sarda, è proprio ora di farlo; e con questa ricetta semplicissima potrete sperimentare un primo modo per condirla, senza il rischio di sbagliare cottura.

Se la fregola vi conquisterà, potrete fare un secondo tentativo con qualche ingrediente in più, magari provando la fregola in minestra oppure con un sugo di pesce, con crostacei e verdure.

Certo è che la fregola ama i sughi corposi: non è un caso che uno dei piatti tipici della Sardegna sia l’agnello alla mauritana, in cui la fregola gioca un ruolo decisivo!

fregola sarda

fregola al pomodoro ricetta semplice e veloce

Fregola al pomodoro

Mirco Di Marcello
Una ricetta semplice e veloce adatta alle giornate estive.
5 from 1 vote
Categoria Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 300 gr fregola sarda
  • 250 gr pomodorini
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. pecorino grattugiato abbondante!
  • 1 ciuffo basilico
  • q.b. sale
  • q.b. olio extravergine di oliva

Come si prepara
 

  • Per prima cosa, fate bollire una quantità d’acqua pari al doppio della fregola che cucinerete, e salatela leggermente. Poi preparate la fregola facendola tostare per una manciata di secondi in una padella molto calda, girandola con un cucchiaio di legno.
  • Appena l’acqua arriva a bollore, versatevi dentro, a pioggia, la fregola tostata e lasciatela bollire per una quindicina di minuti o come da tempo segnato sulla confezione. Ogni tanto mescolate l’acqua con delicatezza, in modo che la fregola cuocia uniformemente. 
  • Col passare dei minuti, la fregola assorbirà tutta l’acqua, proprio come fosse un cous cous: all’assaggio dovrà apparire ben cotta ma ancora al dente, morbida ma non molle. Spegnete il fuoco e lasciate da parte.
  • Mentre la fregola cuoce, potete dedicarvi al sugo. Sbollentate per qualche secondo i pomodorini in acqua bollente, in modo da poter togliere agevolmente la buccia. Fate rosolare in padella uno spicchio d’aglio con un abbondante filo d’olio, poi versate dentro anche i pomodorini spellati.
    Salate e pepate a piacere e lasciate cuocere per una decina di minuti. A fine cottura, schiacciate i pomodorini con una forchetta e aggiungete qualche foglia di basilico.
  • Versate la fregola nella padella e fatela saltare qualche minuto insieme al sugo, in modo che si insaporisca. Intanto condite con abbondante pecorino grattugiato, mescolando accuratamente. Spegnete il fuoco e servite appena intiepidita.
Ti è piaciuta questa ricetta?Fammi sapere cosa ne pensi!

Credit Photo: Alessio Orru

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta




* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto