Fagottini al vapore ripieni al ragù bianco di pesce

fagottini al vapore ripieni

A metà strada tra i ravioli cinesi al vapore e i momo nepalesi, i fagottini al vapore ripieni al ragù bianco di pesce sono una bomba di gusto! Ideali come antipasti finger food e ottimi come primo piatto ricco ed elegante.

Precisiamolo subito: i fagottini al vapore ripieni al ragù bianco di pesce sicuramente non rientrano nelle “ricette last minute per mariti nel panico”! 🙂 Mi piace però pensare che qualche marito di buona volontà  e qualche brava mogliettina vorrà cimentarsi nella preparazione.

L’idea e le origini

L’idea per preparare questi fagottini al vapore l’ho avuta perché qualche settimana fa, in un ristorante di sushi e cucina cinese, ho preso i ravioli al vapore. Ho pensato allora di rifare una versione più italiana ma lasciando alcuni elementi della cucina asiatica.

I ravioli cinesi sono uno degli alimenti maggiormente amati e consumati nel nord-est della Cina. Si tratta di un involucro di pasta ripieno di diversi ingredienti: carne, verdure, frutti di mare, misto carne e verdura, etc. Una volta preparati possono essere cotti in differenti maniere: bolliti in acqua, cotti al vapore, etc.
In Cina uno dei metodi più usati per la cottura del raviolo è bollito. Una volta bollito può poi essere cotto alla griglia e condito poi con differenti salse, la più comune è la salsa di soia.

La forma che ho voluto dare io ai miei fagottini al vapore ricorda un pò i momo.

momo sono un tipo di raviolo originario del Nepal e del Tibet ripieni di carne o di verdure classificabile anche come street food, molto simili ai ravioli cinesi. Il ripieno tipico è quello a base di carne e spezie, o, nella versione vegetariana a base di patate, verze e peperoncino. I momo sono accompagnati sempre da una salsa nella quale vengono inzuppati: piccante come l’achar, rinfrescante come il chutney di coriandolo, piccante come la salsa al pomodoro, zenzero e sesamo.

fagottini ripieni al vapore con aceto balsamico dop acetata Malagoli daniele

La mia versione “italianizzata” vedrà un ragù bianco di pesce, speziato con verdure e zenzero e, al posto della salsa, qualche goccia di un aceto importante (non quelli da supermercato, per intenderci!): l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP dell’Acetaia Malagoli Daniele. Ve ne ho parlato ampiamente QUI. Questo aceto è il valore aggiunto al piatto: oltre che sui fagottini, ne ho usato qualche goccia nell’acqua con cui li ho cotti al vapore.

Un tocco di sapore in più al mio ragù l’ho dato grazie agli insaporitori Ariosto, nello specifico quello per pesce.

Per la cottura a vapore io ho usato il varoma del Bimby ma naturalmente potete usare i classici cestelli in bambù per cottura a vapore (QUI potrai trovare delle ottime offerte).

preparazione ragù bianco di pesce

ragù bianco di pesce nel boccale Bimby

preparazione pasta per fagottini al vapore

fagottini al vapore prima della cottura

cottura fagottini al vapore nel aroma Bimby

fagottini ripieni al vapore

fagottini ripieni di pesce con balsamico malagoli

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette, puoi seguirmi su FacebookTwitterGoogle+InstagramPinterest e sul Canale YouTube di OggiCucinaMirco.
Ricorda che OggiCucinaMirco è ora anche un canale Telegram! Scopri come ricevere le mie ricette direttamente sul tuo smartphone! Clicca QUI

fagottini al vapore ripieni
Stampa

Fagottini al vapore ripieni al ragù bianco di pesce

Categoria Antipasti, Primi piatti
Cucina Chinese, Italiana
Preparazione 40 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 15 fagottini
Autore OggiCucinaMirco

Ingredienti

Per i fagottini

  • 200 grammi farina 0
  • 50 ml acqua
  • 10 ml olio

Per il ripieno

  • 1 carota
  • 1/2 porro
  • 1 gambo sedano
  • 1/2 cipolla
  • 2 foglie verza
  • 300 grammi preparato di pesce misto
  • 2 cucchiaini insaporitore per pesce Ariosto
  • 2 rondelle zenzero o polvere di zenzero
  • olio di oliva
  • sale e pepe

Per il condimento

  • gocce Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP Acetaia Malagoli

Come si prepara

Preparazione del ripieno (ragù bianco di pesce)

  1. Laviamo e tagliamo a rondelle il porro, la carota e a tocchetti il sedano. Riuniamoli in un wok con la cipolla a fette in abbondante olio e mettiamo a soffriggere. Aggiungiamo qualche foglia di verza e lo zenzero.

  2. Uniamo il preparato di pesce e facciamo cuocere. Aggiungiamo sale e pepe. A cottura ultimata trasferiamo tutto il un mixer o, come me, nel boccale del Bimby e sminuzziamo (5 secondi a vel. 5/6). Il ripieno è pronto, teniamolo da parte e prepariamo la pasta per i fagottini.

Preparazione dei fagottini

  1. Su una spianatoia o in una impastatrice uniamo farina, acqua e olio e impastiamo fino ad ottenere un composto elastico. Se occorre aggiungiamo ancora acqua, gradatamente. Formiamo una palla e lasciamola riposare per una decina di minuti avvolta in pellicola o sotto una ciotola capovolta.

  2. Stendiamo con il mattarello la pasta o, come me, aiutatevi con una macchina per la pasta per fare un foglio molto sottile. Muniamoci di un coppapasta o tagliabiscotti del diametro di circa 15 cm e ricaviamone dei dischi al centro dei quali metteremo un cucchiaio abbondante di ripieno. Chiudiamo i fagottini ripiegando i lembi ed effettuando una torsione del collo. Volendo possiamo legarli con fili di erba cipollina, in alternativa possiamo fissare la chiusura bagnando il bordo della pasta a mo' di colla.

Cottura al vapore dei fagottini

  1. Trasferiamo i fagottini nel cestello della vaporiera o, se volete usare come me il Bimby, potete usare il varoma. Mi raccomando, ungete il ripiano prima di poggiarci sopra i fagottini e abbiate cura di non metterli troppo vicini perché nella cottura potrebbero attaccarsi l'uno con l'altro e sfaldarsi.

  2. Nel boccale del Bimby o nella pentola dove metterete l'acqua per la cottura a vapore, mettete anche 3/4 gocce di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP.

  3. Lasciate cuocere per 10/15 minuti dopodiché mettete sul piatto e guarnite con qualche goccia di Aceto Balsamico DOP.

ricette con aceto balsamico dop

 

Tags dell'articolo
Altri articoli di Mirco Di Marcello

Carpaccio di funghi champignon

Facebook Twitter Google+ Pinterest Buffer WhatsApp TelegramUn antipasto o piatto unico fresco,...
Leggi tutto

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *