Ciao a tutti! Finalmente riesco a dedicare un po’ di tempo al blog! Le feste mi hanno visto spesso e volentieri ai fornelli ma mi è mancato il tempo per documentare le ricette! Vedrò di rifarmi! Ripartiamo con un nuovo anno e una nuova ricetta. Un antipasto veloce, gustoso e d’effetto: le code di gambero al profumo d’arancia.

INGREDIENTI

  • Code di gambero;
  • Sale e pepe;
  • Arance
  • Prezzemolo
  • Olio

PROCEDIMENTO

Fate bollire dell’acqua in una pentola, aggiungete il sale e lessate le code di gambero (in alternativa potete cuocerle a vapore). Spremete un’arancia (dipende da quante porzioni fate) e tenete da parte il succo. Nel mixer mettete qualche coda di gambero e frullatela. Aggiungete poi il succo precedentemente spremuto, olio, sale e pepe e frullate il tutto. Regolatevi per la densità, se preferite più densa aggiungete qualche coda di gambero, se più liquida.. più succo d’arancia. Assaggiate sempre per regolare al meglio di sale.

Lavate ed asciugate un arancio e tagliatelo a rondelle dello spessore di 4/5mm. Disponete sopra due o tre code di gambero (dipende dalla dimensione della rondella.. e dalla vostra fantasia!).

Code di gambero al profumo d'arancia

Irrorate il tutto con la salsa di arancia ottenuta al mixer. Decorate con una foglia di prezzemolo e mettete in frigo una mezz’ora prima di servire.

Una variante del piatto può esser fatta con le capesante, avendo cura di frullare la parte rosa del mollusco e mettere sopra la rondella d’arancio la parte bianca.

Alla prossima!