Un classico della festa del papà: le zeppole di San Giuseppe al forno! La ricetta per realizzarle usando il Bimby, il Kenwood Cooking Chef e a mano.

Le zeppole di San Giuseppe al forno a me piacciono da morire.

Sono sicuro anche a voi… quindi… se oltre ad essere mariti nel panico, siete anche papà, eccovi una ragione in più per prepararle da soli nella vostra cucina.

Noi prepareremo le zeppole di San Giuseppe al forno, più leggere delle zeppole fritte ma non per questo meno gustose.

Oggi voglio davvero esagerare ed offrirvi 3 e più varianti di questo dolce. Più precisamente vi dirò come preparare le zeppole di San Giuseppe con il Bimby, come preparare le zeppole con il Kenwood Cooking Chef e come preparare le zeppole a mano.

Vi offrirò inoltre lo spunto di come realizzarle nei diversi gusti e forme. Siete pronti?! Ah, dimenticavo, cari mariti pigroni! Se non avete voglia di preparare la crema per farcire le zeppole, sappiate che ora in commercio potete trovare la crema pasticciera già pronta!

Volete gustarvi delle belle zeppole di San Giuseppe al forno? Scegliete con quale metodo prepararle… e via!

INGREDIENTI PER LA PASTA CHOUX

  • 150g di farina 00
  • 250g di acqua
  • 100g di burro
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale

INGREDIENTI PER LA CREMA BIMBY

  • 500 ml latte intero (io ho usato latte d’avena)
  • 100 gr Zucchero ( o 35 gr Fruttosio)
  • 2 Uova
  • 50 gr Farina (o Fecola di Patate)
  • Scorza di Limone (o 1 Bustina di Vanillina o polvere di bacca di vaniglia)

INGREDIENTI PER LA CREMA KENWOOD

  • 600 ml latte intero (prova anche con latte d’avena)
  • 400ml Panna fresca
  • 1 bustina di vanillina
  • 4 uova
  • 80gr di maizena
  • 300 gr di zucchero
  • Un pizzico di sale

INGREDIENTI PER LA CREMA AL MASCARPONE A MANO

  • 250 g di mascarpone
  • 125 g di panna da montare
  • 2 cucchiaini di zucchero a velo
  • qualche goccia di estratto di vaniglia (o semi di bacca di vaniglia)

PER DECORARE

  • Amarene sciroppate
  • Zucchero a velo

PREPARAZIONE ZEPPOLE CON IL BIMBY

Nel boccale versate l’acqua, il sale e il burro. Cuocere 5 minuti a 100° velocità 1.

Aggiungere la farina e mescolare 20 secondi velocità 4.

Cuocere 6 minuti, 90° a velocità 3.

Lasciate raffreddare l’impasto (la temperatura deve scendere almeno a 40°).

Accendete il forno e preriscaldate a 200°.

Azionare il Bimby a velocità 4 e, con le lame in movimento aggiungere le uova, facendo attenzione a non aggiungere la successiva fin quando la precedente non è stata completamente amalgamata. Una volta assorbito l’ultimo uovo continuare a mescolare 30 secondi a velocità 6.

PREPARAZIONE ZEPPOLE CON IL KENWOOD

Nel boccale versate l’acqua, il sale e il burro. Inserite il gancio a mezzaluna per la cottura. Impostate la temperatura a 100C con velocità di mescolamento a 3. Aggiungete nel boccale la farina, precedentemente setacciata, tutta in una volta. Spegnere la cottura e lasciar raffreddare. Di tanto in tanto mescolate per una 30na di secondi a velocità di mescolamento 1, fin quando la temperatura non si sarà abbassata. Aggiungete le uova una alla volta, a velocità di mescolamento 1. Non passate all’uovo successivo senza che il precedente sia ben amalgamato al composto.

PREPARAZIONE ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE A MANO

In una pentola mettete acqua, burro e un pizzico di sale, portate a cottura su fiamma media. Mescolate bene per far sciogliere bene il burro. Setacciate e aggiungete la farina, mescolate con una frusta per almeno una decina di minuti, fino a raggiungere un composto compatto che si stacchi facilmente dal bordo della pentola. Aggiungete, una alla volta, le uova, mescolando con un frullino elettrico. Come per Bimby e Kenwood, non aggiungete l’uovo successivo se il primo non è stato ben assorbito dal composto. Una volta aggiunte le uova, lasciate riposare l’impasto per 20 minuti circa.

FORMAZIONE DELLE ZEPPOLE

Trasferite l’impasto in una sac a poche con bocchetta a stella e, su una leccarda rivestita di carta forno, create degli anelli di diametro 8/10cm. Personalmente non faccio le zeppole a ciambella, bensì faccio due giri di sac a poche uno sull’altro (a mò di frosting delle cupcakes), facendo il giro superiore più stretto.

Infornate e cuocete per 25/30 minuti a 200°, fino a quando le zeppole non si doreranno.

Spegnete il forno e lasciate l’anta socchiusa per far asciugare le zeppole una decina di minuti.

PREPARAZIONE CREMA BIMBY

Una preparazione velocissima e, vi assicuro, perfetta della crema è quella della “crema Bimby”. Oltre ad essere deliziosa, ha la caratteristica che non impazzisce mai!

Mettete nel boccale la scorza di limone, o la busta di vanillina o i semi della bacca di vaniglia (che io preferisco!) con lo zucchero e polverizzate: 20 secondi a velocità 7.

Aggiungete il latte, le uova, la farina e mettete in cottura: 7 minuti 90° a velocità 4.

Versate la crema in una ciotola e fate raffreddare.

PREPARAZIONE CREMA KENWOOD

Montare la frusta a filo grosso. Montare le uova intere con lo zucchero e la vanillina a velocità 5.

Aggiungere la maizena e continuare a mescolare qualche minuto.

Montare la protezione e il gancio a mezzaluna per la cottura. Impostare la temperatura a 50° C con velocità di mescolamento 1.

Aggiungere lentamente il latte e poi la panna.

Portare la temperatura a 100° con velocità di mescolamento 1.

Mescolare fino a quando la crema non sarà addensata.

PREPARAZIONE CREMA AL MASCARPONE A MANO

Per la preparazione a mano, invece della classica crema pasticciera, vi suggerisco questa crema al mascarpone, velocissima da preparare. Vi basterà versare tutti gli ingredienti in una ciotola e montarli con le fruste elettriche fino a quando non otteniamo una crema liscia e densa.

FARCITURA

Prima di procedere alla farcitura delle zeppole, vi consiglio di tenere la crema almeno un’oretta in frigo. Trasferitela poi in una sac a poche e riempite le vostre zeppole di San Giuseppe al forno. Decorate con un’amarena in cima e spolverate con zucchero a velo.

I MIEI CONSIGLI PER LE ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE AL FORNO

  • Se volete una crema ancor più delicata, tipo chantilly, non dovete far altro che montare una confezione di panna zuccherata da 250g e incorporarla delicatamente alla crema Bimby, mescolando dal basso verso l’alto. Vi assicuro che è un’ottima alternativa alla crema Bimby.
  • Una volta preparata la crema, versatela in una ciotola e coprite subito con la pellicola trasparente a contatto. Eviterà che la parte superiore della crema faccia la crosta.
  • Volendo, invece della classica zeppola potete fare delle mini zeppoline o, come ho fatto spesso io, creare l’ibrido da me chiamato ironicamente zepcake! Come? Semplicemente versando la pasta choux nei pirottini per cupcakes. Potrete farcirli con la solita crema, con panna montata o, ad esempio, fare una delicata crema alla banana o, addirittura, con del frosting per cupcakes.

Ecco un esempio delle mie zepcakes! 🙂

zepcake, zeppole di san giuseppe in pirottini

Zeppole di San Giuseppe al forno
Preparazione
20 mins
Cottura
20 mins
Tempo totale
40 mins
 
Questa è la ricetta delle Zeppole di San Giuseppe per Bimby
Categoria: Dolci
Cucina: Italiana
Autore: Oggi Cucina Mirco
Ingredienti
PER LA PASTA CHOUX
  • 150 g di farina 00
  • 250 g di acqua
  • 100 g di burro
  • 4 uova
  • 1 pizzico di sale
PER LA CREMA BIMBY
  • 500 ml latte intero io ho usato latte d’avena
  • 100 gr Zucchero o 35 gr Fruttosio
  • 2 Uova
  • 50 gr Farina o Fecola di Patate
  • Scorza di Limone o 1 Bustina di Vanillina o polvere di bacca di vaniglia
PER DECORARE
  • Amarene sciroppate
  • Zucchero a velo
Come si prepara
  1. Nel boccale versate l’acqua, il sale e il burro. Cuocere 5 minuti a 100° velocità 1;
  2. aggiungere la farina e mescolare 20 secondi velocità 4;
  3. cuocere 6 minuti, 90° a velocità 3;
  4. lasciate raffreddare l’impasto (la temperatura deve scendere almeno a 40°);
  5. accendete il forno e preriscaldate a 200°;
  6. azionare il Bimby a velocità 4 e, con le lame in movimento aggiungere le uova, facendo attenzione a non aggiungere la successiva fin quando la precedente non è stata completamente amalgamata. Una volta assorbito l’ultimo uovo continuare a mescolare 30 secondi a velocità 6.
  7. Trasferite l’impasto in una sac a poche con bocchetta a stella e, su una leccarda rivestita di carta forno, create degli anelli di diametro 8/10cm. Personalmente non faccio le zeppole a ciambella, bensì faccio due giri di sac a poche uno sull’altro (a mò di frosting delle cupcakes), facendo il giro superiore più stretto.
  8. Infornate e cuocete per 25/30 minuti a 200°, fino a quando le zeppole non si doreranno.
  9. Spegnete il forno e lasciate l’anta socchiusa per far asciugare le zeppole una decina di minuti.
  10. Prepariamo ora la crema Bimby: mettete nel boccale la scorza di limone, o la busta di vanillina o i semi della bacca di vaniglia (che io preferisco!) con lo zucchero e polverizzate: 20 secondi a velocità 7;
  11. aggiungete il latte, le uova, la farina e mettete in cottura: 7 minuti 90° a velocità 4;
  12. versate la crema in una ciotola e fate raffreddare.
  13. Prima di procedere alla farcitura delle zeppole, vi consiglio di tenere la crema almeno un’oretta in frigo. Trasferitela poi in una sac a poche e riempite le vostre zeppole di San Giuseppe. Decorate con un’amarena in cima e spolverate con zucchero a velo.

Zeppole di San Giuseppe al forno

Se ti è piaciuta questa ricetta, condividila con i tuoi contatti e sui social con gli appositi pulsanti. Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette seguimi su FacebookTwitterGoogle+ Pinterest.