Torta Charlotte ai frutti di bosco

torta charlotte ai frutti di bosco

Un classico della pasticceria, la torta Charlotte ai frutti di bosco nella versione last minute per mariti nel panico con mascarpone, panna e marmellata.

Dal nome tipicamente francese, ma dalle origini probabilmente inglese, la torta Charlotte è un classico della pasticceria. La mia proposta della torta Charlotte ai frutti di bosco in versione “last minute per mariti nel panico” taglia drasticamente i tempi di preparazione, altrimenti lunghissimi, della ricetta base.

La ricetta originale della torta Charlotte vede infatti prima la preparazione dei savoiardi, il raffreddamento degli stessi, poi la composizione delle creme e, infine la farcitura e la decorazione.

Noi ridurremo i tempi usando dei savoiardi già pronti ed elimineremo la preparazione della crema (bavarese), che può rivelarsi fatidica per noi mariti nel panico. La nostra farcitura, infatti, sarà fatta solo di mascarpone, panna e marmellata.

Torta Charlotte: le varianti

La torta Charlotte ai frutti di bosco è un dolce fresco, coloratissimo ed adatto come fine pasto per occasioni speciali, come compleanni e feste. L’ultima volta l’ho preparata a ferragosto, con l’aiuto di mia figlia, utilizzando l’ananas sciroppato tagliato a pezzi e mescolato con la panna e mascarpone e lo sciroppo della confezione come bagna.

Con questa ricetta potrete preparare anche una variante molto golosa, la torta Charlotte al cioccolato: basterà sostituire la marmellata con la Nutella e decorare con frutta secca o gocce di cioccolato e cacao!

Concludendo, qui sotto puoi guardare la video ricetta andata in onda nella mia rubrica “OggiCucinaMirco: ricette last minute per mariti nel panico” in onda su Streaming World TV. Più sotto, infine, troverai la ricetta trascritta.

torta charlotte alla frutta

charlotte con mascarpone e panna

Torta Charlotte: videoricetta

torta charlotte ai frutti di bosco
Stampa

Torta Charlotte ai frutti di bosco

Un classico della pasticceria, la torta Charlotte ai frutti di bosco nella versione last minute per mariti nel panico con mascarpone, panna e marmellata.

Categoria Dessert, Dolci
Cucina Inglese, Italiana
Preparazione 20 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 6 persone
Autore Mirco Di Marcello

Ingredienti

  • 1 pacco savoiardi
  • 250 grammi mascarpone
  • 200 ml panna per dolci
  • 1 barattolo marmellata ai frutti di bosco
  • 125 grammi more
  • 125 grammi lamponi
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia o aroma o vanillina
  • Bagna pronta al maraschino o suco di frutta o bagna acqua+zucchero

Come si prepara

  1. Come prima cosa montiamo la panna ben ferma (mettete almeno 1 ora prima la panna, le fruste e la teglia in frigo).

  2. In una ciotola lavoriamo il mascarpone per ammorbidirlo. Aggiungiamo 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o essenza di vaniglia).

  3. Aggiungiamo la panna montata e mescoliamo il tutto senza far smontare con movimenti dal basso verso l’alto.

  4. Cominciamo a comporre la torta Charlotte (nel mio caso ho usato uno stampo a cerniera Guardini da 18/20cm): a seconda dell’altezza della cerniera decidete se usare i savoiardi interi o smussarli un pò alla base, cosa che vi consiglio per una maggiore stabilità.

  5. Disponiamo i savoiardi a cerchio lungo la teglia, in posizione verticale. Vi consiglio di non bagnarli o, se proprio volete, bagnate velocemente la parte senza zucchero.

  6. Formiamo ora uno strato di savoiardi alla base, ritagliandoli per coprire tutto il perimetro.

    base torta charlotte con savoiardi
  7. Bagniamo la base con la bagna al maraschino (se ci sono bambini potete usare succo di frutta o semplice bagna di acqua e zucchero, scaldando l’acqua, disciogliendo lo zucchero e facendo raffreddare prima di utilizzare).

  8. Disponiamo un primo strato fatto della crema di mascarpone e panna.

  9. Il secondo strato lo faremo con la marmellata ai frutti di bosco, stendiamola con una spatola. Volendo uno strato più compatto possiamo usare della colla di pesce in fogli: 2 grammi di colla di pesce per ogni 100 grammi di marmellata. Il procedimento è il solito: ammorbidite i fogli di gelatina in acqua fredda, riscaldate in un tegame un pò di marmellata, strizzate i fogli di gelatina e fateli sciogliere nella marmellata calda. Unite poi al resto della marmellata e fate raffreddare.

  10. Ultimiamo con un nuovo strato di crema di mascarpone e panna e guarniamo con more e lamponi.

    torta charlotte guarnita con frutti di bosco (more e lamponi)
  11. Mettiamo in frigo per almeno 2-3 ore per far compattare la torta, se vedete che ancora non è compattata potete anche metterla un pò in freezer.

  12. Tiriamo fuori dal frigo, togliamo la cerniera della teglia e portiamo in tavola, magari con una spolverata di zucchero a velo.

torta charlotte con frutti di bosco su tavolo bianco

Guarda tutte le ricette andate in onda nella mia rubrica su Streaming World TV.

Commenti

commenti

Altri articoli di Mirco Di Marcello

Bruschetta caprese con crema di avocado

Facebook Twitter Google+ Pinterest Buffer WhatsApp TelegramNella ricetta di oggi vedremo come...
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *