Cozze gratinate

cozze gratinate al forno

Le cozze gratinate al forno sono un antipasto gustoso e di classe che stupirà tutti i vostri invitati. Scopriamo la ricetta insieme.

Qualche giorno fa mia moglie è rientrata da lavoro con un bel pò di cozze freschissime. La prima idea è stata quella di preparare un buon sautè di cozze (e impepata), poi, visto che ne avevo preparate un bel pò, ho pensato di fare anche le cozze gratinate al forno (anche conosciute come cozze al gratin).

Il procedimento è semplicissimo, anche perché la preparazione delle cozze gratinate è possibile dopo averle schiuse in padella.

La gratinatura può variare in base ai propri gusti. Nella mia versione vi proporrò una ricetta più o meno standard (che è quella che faccio di solito) e una versione più particolare, letta su un libro di ricette del grande chef Antonino Cannavacciuolo.

Mia figlia va pazza per le cozze gratinate, come darle torto?! Questo piatto si rivela particolarmente sfizioso per gli aperitivi cenati con gli amici, accompagnate da un buon bicchiere di vino bianco fresco.

Vi lascio dunque alla ricetta, ma ricordate di leggerla tutte per conoscere entrambe le gratinature che vi proporrò.

cozze gratinate

cozze al gratin

cozze gratinate al forno
Stampa

Cozze gratinate al forno

Le cozze gratinate al forno sono un antipasto gustoso e di classe che stupirà tutti i vostri invitati. Scopriamo la ricetta insieme.

Categoria Antipasti
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 4 persone
Autore Mirco Di Marcello

Ingredienti

  • 24 cozze freschissime
  • 3 fette pane raffermo senza crosta
  • pan grattato
  • prezzemolo
  • parmigiano
  • pepe
  • 1 spicchio aglio
  • peperoncino opzionale
  • olio d'oliva extra vergine

Come si prepara

  1. Come prima cosa laviamo, puliamo ed eliminiamo il bisso dalle cozze con molta cura. Procediamo poi a farle schiudere in padella utilizzando la mia ricetta del sautè di cozze. Tratteniamo il liquido della padella filtrandolo con un colino a maglie strette.

    schiusura delle cozze in padella
  2. In una ciotola sbricioliamo il pane raffermo privato della crosta, aggiugiamo un pò di parmigiano (qualcuno trova malefico l'accostamento cozza/parmigiano.. io vi suggerisco di provarlo.. o, se proprio non vi piace, omettetelo), prezzemolo tritato, aglio tritato, sale, pepe, olio, peperoncino (se vi piace) e un pò del liquido che abbiamo messo da parte dalla padella in cui abbiamo fatto schiudere le cozze. Se volete potete aggiungere anche qualche pomodorino.

    preparazione della gratinatura per le cozze
  3. Mescoliamo a mano o frulliamo nel mixer fino ad ottenere un composto omogeneo. Questa sarà la nostra gratinatura.

  4. Con delicatezza apriamo ora le cozze, lasciando uno dei due gusci legato al frutto ed eliminando quello vuoto. Riempiamo la cozza con il frutto del composto preparato.

  5. Adagiamo le cozze farcite su una leccarda rivestita di carta forno, aggiungiamo un pò di olio sopra ogni cozze e inforniamo a forno già caldo a 200°C per 10/15 minuti. Togliamo dal forno e serviamo calde.

  6. Continua a leggere se vuoi preparare una gratinatura alternativa.

Note ricetta

Cozze gratinate al forno - Gratinatura alternativa

Un'ottima variante alla gratinatura che vi ho proposto, è quella di preparare un trito di pangrattato, pinoli tritati, pomodori secchi tagliati a pezzi, menta, prezzemolo e olio aromatizzato all'aglio.

Commenti

commenti

Tags dell'articolo
Altri articoli di Mirco Di Marcello

Torta della nonna con mirtilli (Bimby)

Facebook Twitter Google+ Pinterest Buffer WhatsApp TelegramSe dico “torta della nonna” la...
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *