Le mini millefoglie alla crema sono dei pasticcini semplicissimi da realizzare ma di sicuro effetto, scenico e di gusto: la mia ricetta dolce per San Valentino!

 

L’altro giorno, in ufficio, il mio collega mi ha fatto notare che ultimamente sono diventato troppo “raffinato”… e che i veri “mariti nel panico” vogliono cose molto più semplici. “Pensa a chi in cucina, come me, sa al massimo fare una bruschetta!”. Ho pensato allora che effettivamente io, avendo la passione per la cucina, trovo sbrigative alcune cose che per altri non lo sono affatto. Ecco allora che ho pensato alle mini millefoglie alla crema, un bel mix di dolce estremamente facile da preparare ma con un effetto raffinato finale. Quella della mini millefoglie alla crema è la classica ricetta dell’ultimo minuto, quando avete invitati a sorpresa con poco preavviso. Vi basterà avere un rotolo di pasta sfoglia ed il gioco è fatto!

Ho pensato di proporre la ricetta delle mini millefoglie alla crema come ricetta dolce di San Valentino perché lo vedo adatta ai mariti che vogliono fare una sorpresa in cucina alla propria moglie. Si, io sono di quei tipi che a San Valentino preferiscono evitare di andare a cena “perché è San Valentino”. Molti ristoranti ti danno cibo scadente a prezzi esorbitanti. Ci sono poi le eccezioni, come ad esempio nella mia zona, dove ho letto dei menù davvero interessanti. Le cene però preferisco farle nelle altre serate e, a San Valentino, preferisco cucinare io! 🙂

Il bello di questa ricetta è che potete adattarla alla vostra dispensa! Infatti potrete farcire le mini millefoglie con della crema (da fare o già pronta in scatola per i mariti più disperati), panna, Nutella… e decorarle con frutti rossi, zucchero a velo, praline di cioccolato, scaglie di mandorle e quanto la vostra dispensa e fantasia vi suggerisca.

INGREDIENTI PER LA MILLEFOGLIE

  • Un rotolo di pasta sfoglia pronta (le trovi nel banco frigo)
  • 1 uovo per spennellare

INGREDIENTI PER LA FARCITURA (alcune proposte, scegliete voi)

  • Crema pasticcera, da fare (ingredienti e procedimento sotto) o acquistabile già pronta della Parmalat (per i casi più disperati!);
  • Panna montata (Panna Spray per i più disperati!);
  • Nutella

INGREDIENTI PER CREMA PASTICCERA ( per circa 500gr)

  • 3 tuorli d’uovo
  • 23 gr di Amido di mais
  • 1 bacca di Vaniglia
  • 70g di Zucchero
  • 200ml di latte fresco
  • 50ml di panna liquida

INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE (alcune proposte, scegliete voi)

  • Frutti di bosco;
  • Fragole;
  • Scaglie di mandorle
  • Zucchero a velo
  •  Granella di nocciole
  • Top di vari gusti (Frutti di bosco, fragola, nocciola, cioccolato)

PREPARAZIONE DELLA CREMA PASTICCERA (chi usa panna o crema pronta salti questo step)

Per preparare la crema pasticcera mettete sul fuoco una pentola con il latte e la panna, mettete poi i semi ricavati dalla bacca di vaniglia (in alternativa scorza di limone). Fate andare a fuoco dolce e, prima che il composto arrivi a bollore, spegnete e lasciate da parte.

Separiamo gli albumi dai tuorli e mettiamo questi ultimi un una ciotola con lo zucchero. Sbattete i tuorli e lo zucchero fino ad ottenere una crema omogenea e spumosa. Aggiungete l’amido di mais setacciato e continuata ad amalgamare; unite poi il composto di latte e panna preparato in precedenza con quello di uova e zucchero. Portate di nuovo il tegame sul fuoco e mescolate con una frusta continuamente per addensare il composto Quando la crema sarà ben densa, spegnete il fuoco e trasferite il tutto in una teglia, coprendo subito con la pellicola trasparente a contatto (per evitare che si crei lo strato di crema secca). Fate raffreddare  a temperatura ambiente e poi trasferite in frigo.

PREPARAZIONE DELLA SFOGLIA

La preparazione è davvero immediata. Prendete la vostra pasta sfoglia e, con l’aiuto di un compassata (io ho usato quello da 8cm) o di un bicchiere ritagliate tutti i dischi di pasta sfoglia che riuscite. Disponeteli ora su una teglia su cui avete messo un foglio di carta forno facendo attenzione a distanziarle l’una dall’altra. Bucherellate con una forchetta i dischi e spennellateli con 1 uovo sbattuto. Infornate a 180° per 10 minuti (tenendo d’occhio le sfoglie per non farle colorire troppo).

Sfornate e lasciate raffreddare. Tagliate poi, con un coltello affilato, ciascuna sfoglia dividendola a metà.

FARCITURA

Tiriamo fuori dal frigo la crema preparata in precedenza (o la panna o la nutella) e versiamola in una sac a poche.

Iniziamo ad impilare le nostre mini millefoglie alla crema. Se serviamo una millefoglie a persona sul piatto, mettiamo un punto di crema sulla base per tener ferma la mini millefoglie. Adagiamoci sopra la metà di un disco di sfoglia, tenendo la parte interna verso il basso. Facciamo un giro di crema e poi inseriamo l’altra metà di pasta sfoglia. Continuiamo così, mettendo al massimo 3/4 mezzi dischi per pasticcino.

Passiamo ora a guarnire il piatto, variando a seconda della tipologia di farcita scelta.

Nel mio caso, avendo usato crema pasticcera, ho usato i frutti di bosco (li trovate nei grandi supermercati tipo Oasi, Iper) e zucchero a velo. In alternativa potreste usare nutella e top alla nocciola e granella di nocciola. Se proprio vogliamo dirla tutta… possiamo fare uno strato di crema e uno di nutella! 🙂

Insomma, date libero sfogo alla vostra fantasia per guarnire le vostre mini millefoglie alla crema… e poi fatemi sapere come è andata!

Buon San Valentino!

Se ti è piaciuta questa ricetta o se l’hai provata, condividila con i tuoi contatti e sui social con gli appositi pulsanti e commentala qui sul blog.
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette seguimi su FacebookTwitterGoogle+, InstagramPinterest e sul Canale YouTube di OggiCucinaMirco.

La proposta di #oggicucinamirco per #sanvalentino: le mini #millefoglie alla crema! Scopri la ricetta sul sito e stupisci tua moglie!

Una foto pubblicata da Mirco Di Marcello (@mircodimarcello) in data:

LA RICETTA IN BREVE

Mini millefoglie alla crema
Preparazione
20 mins
Cottura
10 mins
Tempo totale
30 mins
 
Categoria: Dolci
Cucina: Italiana
Autore: Oggi Cucina Mirco
Ingredienti
INGREDIENTI PER LA MILLEFOGLIE
  • 1 rotolo pasta sfoglia pronta (la trovi nel banco frigo)
  • 1 uovo (per spennellare)
INGREDIENTI PER LA FARCITURA (alcune proposte, scegliete voi)
  • Crema pasticcera, da fare o acquistabile già pronta
  • Panna da montare (Panna Spray per i più disperati!)
  • Crema di nocciole (Nutella)
INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE (alcune proposte, scegliete voi)
  • Frutti di bosco
  • Fragole
  • Mandorle a scaglie
  • Zucchero a velo
  • Granella di nocciole
  • Top Fabbri di vari gusti (Frutti di bosco, fragola, nocciola, cioccolato)
Come si prepara
  1. Ricavate con l'aiuto di un coppapasta tanti dischi di pasta sfoglia

  2. Metteteli su un testo foderato di carta forno

  3. Bucherellate con una forchetta i dischi e spennellateli con l'uovo

  4. Infornate 10 minuti a 180°

  5. Una volta freddati dividete i dischi a metà con un coltello (ricaverete 2 dischi)

  6. Mettete la crema o panna in una sac a poche

  7. Iniziate ad impilare con un punto di crema per fissare e il primo disco di sfoglia

  8. Sopra di esso fate un giro di crema e coprite con un'altro disco

  9. Proseguite fino ad avere massimo 3/4 dischi per ciascuna mini millefoglie

  10. Guarnite a piacere con frutti di bosco e zucchero a velo, top, nocciole etc a seconda della farcitura