come fare il pan di zenzero

Come fare il pan di zenzero

Come fare il pan di zenzero, dolce natalizio della tradizione inglese, base per i famosi omini di pan di zenzero da mangiare o per decorare.

Il Natale è ormai vicino e, se da un lato c’è chi pensa già a fare una dieta di preparazione alle abbuffate, dall’altra c’è chi pensa solo a tutte le ricette di Natale da preparare durante le festività natalizie. Anche se non propriamente della tradizione italiana, un dolce molto amato è sicuramente il pan di zenzero (o, come lo chiamano in Inghilterra, gingerbread).

Le origini del pan di zenzero sono un po’ confusionarie. Alcuni la attribuiscono agli americani, in realtà risale al 1500, quando la Regina Elisabetta I chiese ai pasticceri di corte di preparare dei biscotti a forma di uomo.

Nacque quindi l’ormai famosissimo “omino di pan di zenzero“, amatissimo dai bambini anche per la presenza del personaggio nel cartone Shrek.

Da allora è tradizione prepararli a Natale e, diciamolo, questa moda ha preso piede anche qui, invogliati anche dai film natalizi che inseriscono sempre il momento della preparazione dei biscotti di pan di zenzero all’interno.

Si tratta di un impasto a base di spezie molto profumato con il quale vengono intagliati biscotti, formine e decorazioni da gustare a colazione, a merenda con un bel tè in famiglia o con gli amici.

I biscotti di Natale prendono le forme più divertenti, dai classici omini, stelle, calze, renne, alberi di Natale etc.

Per ultimare il lavoro basterà la decorazione con ghiaccia reale e i biscotti porteranno una deliziosa atmosfera natalizia. Sono perfetti da regalare, un dono fatto con le tue mani farà sicuramente piacere.

Preparare i biscotti di pan di zenzero sarà anche un momento per stare insieme in famiglia. Può essere un’attività da fare con i bambini che, sicuramente, si divertiranno a far prendere vita ai loro personaggi.

A proposito di feste natalizie: regalati Prime Video per guardare tutti i film natalizi che vuoi!

Gli ingredienti per il pan di zenzero

Le ricette per prepararlo sono tante, ma gli ingredienti speziati che non possono assolutamente mancare sono: zenzero, cannella, chiodi di garofano e, volendo, noce moscata.

Tra gli altri ingredienti per l’impasto troviamo miele o melassa, zucchero di Barbabietola o zucchero di canna.

Alcuni ingredienti ricordano il pampepato umbro.

Attrezzatura per fare i biscotti di pan di zenzero

Avrai bisogno della seguente attrezzatura per realizzare questi biscotti di pan di zenzero:

  • Tagliabiscotti
  • Mattarello: quello in marmo è ideale , ma andrà bene qualsiasi tipo di mattarello standard.
  • Mixer: sia un mixer stand che un mixer manuale andranno benissimo!
  • Sacca da pasticcere (opzionale): se desideri essere più dettagliato con la tua glassa, ti consiglio di utilizzare una sac a poche con punte strette e lisce

Consigli utili

Raffreddare l’impasto: l’impasto ottenuto risulterà molto appiccicoso. Per essere lavorato a dovere DEVE assolutamente essere raffreddato per almeno 3 ore. Se non hai fretta, prepara l’impasto lascialo raffreddare durante la notte.

Avvolgere l’impasto: per riporlo in frigo ti consiglio di avvolgerlo con della pellicola. Ti consiglio di non fare la classica palla come per la pasta frolla, bensì dividere l’impasto in due, avvolgerlo nella pellicola e stenderlo con un mattarello grossolanamente. Questo perché sarà più facile stendere l’impasto per biscotti freddo quando è a forma di disco piuttosto che a palla. Inoltre, l’impasto per biscotti si raffredda più velocemente quando c’è meno volume.

Stesura dell’impasto: dopo averlo raffreddato, stendi i dischi di pasta per biscotti fino a uno spessore di circa 6/8 millimetri. Per far questo non aver paura di infarinare le mani, il mattarello, il piano di lavoro. L’impasto può diventare appiccicoso mentre lavori quindi, non aver paura di aggiungere altra farina sul piano di lavoro. Le macchie di farina andranno via.

Come si fa un omino di pan di zenzero

Per creare gli omini, dovrete munirvi prima degli appositi stampini. Basterà cercarli in un negozio di casalinghi oppure online, ne troverai di ogni dimensione. Qui puoi trovarli su Amazon.

Per decorare l’omino di pan di zenzero, puoi usare tutta la tua fantasia.

biscotti di pan di zenzero decorati con ghiaccia reale
biscotti di pan di zenzero decorati con ghiaccia reale

Ghiaccia reale

La decorazione più usata è sicuramente la glassa bianca (chiamata ghiaccia reale), ottenuta con albume, zucchero a velo e limone. Per una glassa colorata basterà aggiungere qualche goccia di colorante alimentare. Consiglio vivamente il colorante in gel.

Il procedimento per preparare la ghiaccia reale è molto semplice. Per circa 20 biscotti dovrai usare: 2 albumi, 300 g di zucchero a velo e qualche goccia di succo di limone.

Metti gli albumi in una ciotola e montali leggermente con una frusta elettrica. Setaccia lo zucchero a velo nel composto e aggiungi il succo di limone. Lavora con le fruste fino ad ottenere un composto denso, liscio e lucido. Non montare a neve!

Versa la ghiaccia in una sac à poche e inizia a decorare. Una volta decorati, lascia che la ghiaccia si solidifichi per almeno 8 ore.

Tra le altre decorazioni per gli omini di pan di zenzero puoi usare: zuccherini colorati, praline pasta di zucchero, fiocchi colorati.

Come creare decorazioni natalizie con il pan di zenzero

Oltre agli omini, come scrivevo prima, potrai scegliere tantissime forme da dare al composto.

Un classico è sicuramente la casetta di pan di zenzero. Per farla troverai online tantissimi modelli di case di pan di zenzero da scaricare e stampare con cui intagliare la tua pasta di pan di zenzero.

casetta di pan di zenzero

Se vuoi usare i biscotti per decorare l’albero, ti suggerisco di andare sui classici alberi di Natale, stelle, renne.

Ricorda in questo caso, prima della cottura, di fare un foro sulla parte alta del biscotto, foro nel cui passerà il nastro per appenderlo all’albero. Potrai usare uno stuzzicadenti o una cannuccia a seconda dello spessore del nastro che userai.

Come fare il pan di zenzero senza burro

Se sei intollerante puoi preparare la ricetta omettendo il burro e sostituendolo con olio di semi. Facendo riferimento alle dosi della ricetta che vi riporterò sotto, potrai sostituire il burro con 85 grammi di olio di semi.

Infine, ecco un video per i tuoi bambini, con protagonista proprio lui, l’omino di pan di zenzero.

come fare il pan di zenzero

Pan di zenzero

Mirco Di Marcello
Una ricetta semplice delle tante che potrai trovare online.
Preparazione 1 hr
Cottura 10 mins
Porzioni 20 biscotti circa

Ingredienti
  

Per il pan di zenzero

  • 350 g farina 00
  • 120 g zucchero di canna o muscovado
  • 120 g miele o melassa
  • 120 g burro
  • 2 cucchiaini zenzero in polvere
  • 2 cucchiaini cannella in polvere
  • ½ cucchiaino noce moscata
  • ½ cucchiaino chiodi di garofano macinati
  • 1 pizzico sale
  • 1 pizzico lievito per dolci la punta di un cucchiaino

Per la ghiaccia reale

  • 1 albume 30 grammi circa
  • 150 g zucchero a velo
  • 3 o 4 gocce di succo di limone

Come si prepara
 

Preparazione del pan di zenzero e formazione biscotti

  • Nella ciotola del mixer radunare farina, spezie, sale, lievito e zucchero e frullare.
  • Aggiungere il burro freddo a pezzi e continuiamo a frullare fino ad ottenere un composto sabbioso.
  • Uniamo a poco a poco il miele (o la melassa) e aggiungiamo l’uovo intero; frullate fino ad ottenere un composto compatto.
  • Trasferiamo il tutto su una superficie di lavoro infarinata e impastiamo velocemente con le mani: quando il panetto risulterà morbido, appiattiamolo a disco e avvolgiamolo nella pellicola, riponendo in frigo per almeno 1 ora.
  • Riprendiamo l'impasto dal frigo e portiamolo sulla superficie di lavoro infarinata.
  • Stendiamo con il mattarello fino ad ottenere una soglia che abbia lo spessore di 5/6 mm. Ricaviamo con gli stampini i biscotti, impastiamo di nuovo gli scarti fino ad esaurimento della pasta.
  • Sistemiamo i biscotti ottenuti su una teglia rivestita di carta forno, distanziandoli tra loro di circa 3-5 centimetri.
  • Inforniamo in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti (dipende dalla grandezza dei biscotti e dal forno, controllate che sotto siano dorati), sforniamo e lasciamoli raffreddare su una gratella a temperatura ambiente. Devono raffreddare completamente, mi raccomando. Lasciateli anche diverse ore.

Preparazione della ghiaccia reale

  • In una ciotola sbattiamo l’albume a temperatura ambiente fino a montarlo. Aggiungiamo poco ala volta lo zucchero a velo (meglio se prima setacciato) e le gocce di limone. Se vogliamo la ghiaccia colorata, aggiungiamo qualche goccia di colore alimentare.

Decorazione

  • Mettiamo la ghiaccia reale dentro ad una sac à poche con bocchetta liscia da 1mm o praticando un taglio piccolo alla sacca. Decoriamo a piacere e lasciamo raffreddare del tutto la ghiaccia.

Background photo created by senivpetro – www.freepik.com / Background photo created by rawpixel.com – www.freepik.com

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta