Vi basteranno pochi minuti per preparare questa ricetta e realizzare una squisita cheesecake philadelphia e panna.

Ricetta estiva e piena di gusto quella della cheesecake Philadelphia panna, fichi e fragole senza cottura. Qualche sera fa, in previsione di una piccola festa post concerto a cui io e mia moglie prendevamo parte, ho pensato di preparare una cheesecake velocissima senza cottura, anche perché avevo poco tempo considerata la preparazione, un po’ di frigo per fissarla e il viaggio da fare.
Risultato: il tempo era davvero poco… e, non essendosi compattata per bene, ho dovuto lasciarla a casa! Peccato, perché è uscita davvero una meraviglia!!!!

Ho voluto accostare due tipi di marmellata e il risultato è stato sorprendente. Occhio però, questa cheesecake philadelphia è una vera bomba di calorie! Se siete a dieta o siete diabetici… lasciate subito stare questa ricetta e cercatene un’altra! 🙂 🙂
Ecco dunque come ho preparato questa Cheesecake Philadelphia panna fichi e fragola senza cottura!

Potete acquistare le confetture di fragole e fichi su VdGMarket acquistando il pacchetto “La spesa di Oggi Cucina Mirco“.

confettura extra di fichi solefrutta vdgmarket cheesecake philadelphia

Cheesecake Philadelphia panna fichi e fragola senza cottura
Preparazione
10 mins
Cottura
15 mins
Tempo totale
25 mins
 
Io con queste dosi ho usato una teglia da 24 cm. Per la base ho usato 400g di biscotti secchi per avere una base più consistente. Volendo possiamo usare anche 250g.
Categoria: Dolci
Cucina: Italiana
Autore: Oggi Cucina Mirco
Ingredienti
PER LA BASE
  • 400 gr di digestive McVitie's o altro biscotto secco
  • 120 gr di burro
PER LA FARCIA
  • 500 gr di Philadelphia Classico;
  • 200 ml di panna da montare;
  • 100 grammi di zucchero a velo + 2 cucchiai extra;
  • 1 limone
  • Marmellata di fichi io ho usato una confettura extra Solefrutta acquistata su VdGMarket
  • Marmellata di fragole ho usato confettura extra Solefrutta acquistata su VdGMarket
  • 1 baccello di vaniglia o essenza
Come si prepara
  1. Iniziamo preparando la base tritando i biscotti con il burro. Molti fanno sciogliere il burro a bagnomaria e poi lo versano sui biscotti da tritare, io, usando il Bimby, frullo tutto insieme, con il burro lasciato intiepidire fuori dal frigo qualche minuti prima e tagliato a cubetti.
  2. Versate il trito nella teglia (se avete quella a cerniera meglio, altrimenti basta foderarla di carta forno e fare una croce con due strisce di carta forno che esce di un 5/10cm dalla teglia. Questo faciliterà l'estrazione anche se non avete quella a cerniera)
  3. Compattare il composto con l'aiuto delle mani o del fondo di un bicchiere.
  4. Coprite con la pellicola e mettete in frigo il tempo di preparare la farcia.
  5. In una ciotola montiamo la panna con due cucchiai di zucchero a velo. La panna deve essere ben montata e ferma.
  6. In un'altra ciotola montiamo invece il Philadelphia con lo zucchero a velo.
  7. Grattugiate e aggiungete un po' di scorza di limone a questo composto per far sì che perda un po' il sapore del formaggio.
  8. Quando il composto risulta bello denso, cominciamo ad incorporarci la panna, delicatamente, lentamente, evitando che si smonti. Mescolate il tutto.
  9. Aggiungete i semi di baccello di vaniglia o un po' di essenza di vaniglia
  10. Tiriamo fuori dal frigo la teglia con la base di biscotto e creiamo sopra di essa uno strato di marmellata di fichi.
  11. Ho versato poi il composto cremoso sopra lo strato di marmellata e, con una spatola, livellato il tutto.
  12. Per la parte superiore prepariamo uno strato di marmellata di fragole mischiandola con il succo di mezzo limone e un cucchiaio di amarena (io ho usato il topper che si usa per i gelati o crem caramel ma potete usare anche lo sciroppo Fabbri).
  13. Dopo aver mescolato bene, ho steso lo strato sopra al composto cremoso, facendo attenzione a non far mischiare i due composti (il colore rosso della fragola si sporcherebbe del bianco della farcia).

Cheesecake finita!

cheesecake philadelphia e panna

Mentre la preparavo pensavo che il dolce dei fichi con il dolce della fragola e della panna non avrebbe portato ad un buon risultato. Bè, vi dirò che era divina!

Voi che ne pensate?! Fatemi sapere!

Se ti è piaciuta la mia ricetta della cheesecake philadelphia panna fichi e fragola senza cottura, condividila con i tuoi contatti e sui social con gli appositi pulsanti e commentala qui sul blog.
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette seguimi su FacebookTwitterGoogle+,InstagramPinterest e sul Canale YouTube di OggiCucinaMirco.

NOVITA’: OggiCucinaMirco è ora anche un canale Telegram! Scopri come ricevere le mie ricette direttamente sul tuo smartphone! Clicca QUI