Le cupcakes zenzero e cannella, dai sapori tipicamente natalizi, sono dei dolcetti ottimi per finire un pasto ma anche come sfizio quotidiano. Io direi… non solo a Natale!

In questi giorni pre natalizi sto sperimentando un pò di dolci di natale: le cupcakes zenzero e cannella uniscono due sapori che amo molto e che aggiungo spesso alle mie cucine.

Non ho creato nulla di nuovo, ho semplicemente usato una ricetta base per le cupcakes e personalizzato con le polveri di zenzero e cannella.

Nel mio caso ho voluto realizzare delle basi alla cannella con crostini allo zenzero ma, in realtà, i due aromi potrebbero intercambiarsi e potremmo quindi realizzare una base zenzero con frosting alla cannella. A voi la scelta. L’unico consiglio che posso darvi è, scegliendo di fare il frosting allo zenzero, di non esagerare con lo zenzero perché è un sapore che non si sposa benissimo con il formaggio.

Per una versione più natalizia delle cupcakes zenzero e cannella potreste usare del colorante in gel verde nel frosting, dando le sembianze di un albero di Natale.

Se adorate come me la cupcakes, date uno sguardo alle altre ricette di cupcakes che ho realizzato.

cupcakes natalizie con zenzero e cannella

cupcakes cannella e zenzero

cupcakes natalizie zenzero e cannella

 

Cupcakes zenzero e cannella


Categoria Dessert, Dolci
Cucina Inglese
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 12 cupcakes
Autore OggiCucinaMirco

Ingredienti

PER LE BASI

  • 100 grammi burro (temperatura ambiente)
  • 100 grammi zucchero semolato
  • 100 grammi farina 00
  • 1 cucchiaino lievito per dolci Paneangeli
  • 1 cucchiaio cannella in polvere
  • 2 uova (temperatura ambiente)
  • 1 pizzico sale

PER IL FROSTING

  • 240 grammi Philadelphia in panetti freddi di frigo (3 panetti da 80g)
  • 130 grammi burro freddo
  • 190 grammi zucchero a velo Paneangeli
  • 1 cucchiaino zenzero (in polvere)

Come si prepara

  1. Accendiamo il forno a 180°C e mettiamo i pirottini nella teglia per i muffin GUARDINI.

    pirottini teglia cupcakes
  2. Pesiamo le polveri e poi, In una ciotola, uniamo la farina con il lievito, il sale e la cannella e le setacciamo.

  3. In una ciotola o nella planetaria cominciamo a montate il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso.

  4. Aggiungiamo ora le uova una alla volta, facendo attenzione a non aggiungere la successiva fino a quando la precedente non è incorporata.

  5. Aggiungiamo la farina setacciata un po’ alla volta, in 3 riprese. Come per le uova, non passate allo step successivo senza che la farina si sia ben amalgamata al composto. Pulite ogni tanto le pareti della ciotola/planetaria e mescolate ancora.

  6. Riempiamo i pirottini per i 2/3 aiutandoci con le pinze per gelato o con due cucchiaini.

  7. Inforniamo per 20 minuti circa (mantenendo la temperatura a 180°C), facendo la prova con lo stuzzicadenti per verificare la cottura. Una volta sfornate, lasciamo le basi nella teglia per una decina di minuti, poi togliamole dallo stampo e mettiamole su una grata per farle raffreddare del tutto.

  8. Prepariamo nel frattempo il frosting: nella ciotola della planetaria montiamo la frusta piatta e a velocità media, facciamo ammorbidire il burro fino a farlo diventare spumoso. Riduciamo la velocità al minimo e uniamo, uno alla volta, i panetti di Philadelphia e mescoliamo bene.

  9. Di tanto in tanto, fermiamo il mixer e con una spatola puliamo beneil fondo e le pareti della ciotola per farli amalgamare bene. 

  10. Aggiungiamo lo zenzero e poi incorporiamo gradualmente lo zucchero a velo (meglio se setacciato in precedenza) e lasciamo andare il mixer a velocità lenta per 4/5 minuti.

  11.  Mettiamo la crema ottenuta in un sac a poche scegliendo il beccuccio preferito e guarniamo le cupcakes, ormai fredde del tutto. Se il frosting risulta troppo "liquido", lasciamolo un pò in frigo prima di utilizzarlo.

  12. Potete decorarle a piacere con zuccherini o praline. Io ho preferito lasciarle al naturale.

  13. Le cupcakes vanno servite subito o conservate in frigo e tirate fuori 10 minuti prima di servirle.

Per questa ricetta ho utilizzato:

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette seguimi su FacebookTwitterGoogle+,
InstagramPinterest e sul Canale YouTube di OggiCucinaMirco.
Ricorda che OggiCucinaMirco è ora anche un canale Telegram! Scopri come ricevere le mie ricette direttamente sul tuo smartphone! Clicca QUI