risotto ai frutti di mare, ricetta buonissima
Stampa

Risotto ai frutti di mare


Categoria Primi piatti
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 2
Autore OggiCucinaMirco

Ingredienti

  • 160 grammi riso carnaroli
  • 250 grammi preparato di pesce misto
  • 1 calamaro
  • gamberetti rosa sgusciati
  • 3 o 4 pannocchie
  • olio abbondante
  • 1 e 1/2 bicchieri vino
  • prezzemolo tritato
  • sale
  • brodo vegetale o acqua
  • acqua di vongole opzionale
  • 2 cucchiaini preparato per pesce ARIOSTO

Come si prepara

  • Mettiamo in una padella capiente il preparato di pesce, il calamaro tagliato a listarelle, i gamberetti sgusciati e le panocchie pulite.
  • Aggiungiamo abbondante olio (è fondamentale!), il vino e il prezzemolo tritato, un pizzico di sale (che aggiusteremo poi a fine cottura) e il preparato di erbe per pesce ARIOSTO
  • Iniziamo a cuocere a fuoco vivace. Se abbiamo dell'acqua di vongole (che io congelo in bustine da utilizzare ad ogni evenienza) possiamo aggiungerla.
  • Mettiamo il riso in padella insieme al pesce e facciamo insaporire.
  • Aggiungiamo a questo punto il brodo (o acqua) scegliendo se fare con il metodo classico, aggiungendo un mestolo alla volta fino a fine cottura o, come vi consiglio, di aggiungere già tutto il brodo da subito, regolandovi però con la quantità che dovrà bastarvi per ultimare la cottura.
  • La regola vuole che il risotto non venga mai girato.. semmai fatelo di tanto in tanto, giusto per insaporire bene.
  • Togliamo dal fuoco 1 o 2 minuti prima del fine cottura, aggiustiamo di sale e mescoliamo bene.
  • Mettiamo nel piatto guarnendo con le pannocchie e qualche gamberetto.