Sassi d'Abruzzo, dolci tipici abruzzesi
Stampa

Sassi d'Abruzzo

I sassi d'abruzzo sono piccoli dolci fatti con mandorle tostate e rivestite con zucchero, cacao e aromi.
Categoria Dolci
Cucina Abruzzese, Italiana
Preparazione 20 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 8 persone
Autore Mirco Di Marcello

Ingredienti

  • 200 g mandorle senza guscio ma lasciate con la pelle
  • 200 g zucchero bianco
  • 40 g cacao amaro in polvere
  • 12 g rum / creola o caffè opzionale
  • 40 g acqua
  • 1 cucchiaino cannella in polvere
  • 1 pizzico noce moscata
  • ½ limone, la scorza grattugiata

Come si prepara

  • Tostiamo innanzitutto le mandorle in padella per qualche minuto.
  • In una casseruola versiamo gli ingredienti: zucchero, cannella, noce moscata, rum o caffè, la scorza di limone e l'acqua.
  • Accendiamo il fornello a fiamma media e cominciamo a mescolare con una paletta di legno.
  • Mescolando continuamente, una volta che il liquido sarà ritirato, si formeranno dei grumi sulle mandorle. E' il momento di togliere la casseruola dal fuoco e versare il composto su una teglia rivestita di carta forno o un piano di marmo.
  • Facciamo intiepidire e poi separiamo le mandorle una ad una con l'aiuto di un cucchiaio. Lasciamo freddare del tutto. I sassi d'Abruzzo sono ora pronti.