Le triglie in umido sono ottimali come secondo ma anche come piccolo antipasto caldo di pesce. Mariti nel panico, rimboccatevi le maniche: si cucina!

Non sono particolarmente amante del pesce con lisca ma sono del parere che, con una buona ricetta, posso ricredermi! E’ il caso della triglia, che di per sé non mi fa impazzire, ma cucinata con questa ricetta può diventare davvero gustosa.

Molto spesso l’ho vista servita nei ristoranti come piccolo antipasto caldo. Potrete quindi scegliere se cucinare la triglia in umido in quantità per un abbondante secondo piatto o se in dosi minime per un gustoso antipasto (come spesso faccio io). Come spesso faccio, non do le dosi specifiche… i mariti nel panico sanno bene che quando cuciniamo non abbiamo il tempo di pesare… ma facciamo ad occhio! 😀

Triglia in umido

La ricetta originale della triglia in umido prevede che la passata sia fatta con pomodorini o pomodori freschi... basta sbollentarli qualche minuto in acqua, spellarli, privarli dei semi e passarli in un passaverdure. La mia ricetta è rivolta come sapete ai "mariti nel panico" che hanno meno tempo e meno dimestichezza in cucina!
Categoria Secondi Piatti
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Autore Oggi Cucina Mirco

Ingredienti

  • triglie fresche
  • passata di pomodori o pomodorini freschi
  • 1 spicchio d'aglio
  • prezzemolo
  • capperi sotto sale
  • 1 peperoncino fresco opzionale
  • origano
  • olio extravegine di oliva
  • sale

Come si prepara

  1. Spelliamo l'aglio e schiacciamolo. Io lo privo dell'anima al centro. Tagliamolo a spicchi.
  2. Tagliamo a tocchetti il peperoncino ed eliminiamo i semi.
  3. In una padella scaldiamo 5 cucchiai di olio con l’aglio, il peperoncino, il prezzemolo tritato e una manciata di capperi.
  4. Uniamo la passata cuociamo per una 20na di minuti (fin quando non sarà ristretto).
  5. Nel frattempo puliamo, laviamo e asciughiamo le triglie con carta assorbente.
  6. A sugo ristretto regoliamo di sale (occhio perché ci sono i capperi, quindi controllate bene);
  7. Aggiungiamo nella padella le triglie e copriamole con l'aiuto del cucchiaio con un po' di sugo.
  8. Continuiamo la cottura per massimo 10 minuti, senza girare le triglie ma semplicemente scuotendo la padella di tanto in tanto.
  9. Serviamo aggiungendo semplicemente una spolverata di prezzemolo tritato.

triglia in umido

Se ti è piaciuta questa ricetta, condividila con i tuoi contatti e sui social con gli appositi pulsanti.
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette seguimi su FacebookTwitterGoogle+, Pinterest e sul Canale YouTube di OggiCucinaMirco.