Strudel salato zucchine, prosciutto cotto e formaggio

di Mirco Di Marcello

Lo strudel salato zucchine, prosciutto cotto e formaggio è una ricetta sfiziosa che si prepara velocemente, ideale per cene last minute o aperitivi.

Lo strudel è un famoso dolce associato al trentino tentino (anche se ha origini turche/ungheresi, dovute alla presenza turca in Ungheria). In passato vi avevo già proposto la ricetta dello strudel ai fichi.

Oggi, invece, voglio stuzzicare il vostro appetito con questa ricetta velocissima di strudel salato con pasta sfoglia.

Lo strudel fatto con con la pasta sfoglia già pronta è velocissimo da preparare e, spesso, possiamo utilizzarlo come ricetta svuota frigo.

Si presta a tantissime personalizzazioni, potrai infatti prepararlo con i ripieni più svariati. Io ho voluto preparare lo strudel salato zucchine, prosciutto cotto e formaggio. Questa ricetta puoi portarla in tavola sia calda che tiepida (ma anche fredda ha il suo perché!).

Le ricette con pasta sfoglia sono ottime anche per i buffet delle feste, per gli aperitivi cenati o come semplici snack.

Per lo strudel suggerisco la pasta sfoglia rettangolare, ottima per preparare lo strudel intrecciato (vedrai poi nelle foto cosa intendo).. ma se hai in casa una pasta sfoglia rotonda, puoi usarla comunque avendo cura di chiuderla bene.

Il condimento che ho scelto io è fatto da zucchine saltate in padella, prosciutto cotto e sottilette. In realtà queste ultime le ho usate perché le avevo in frigo, ma avrei potuto usare delle belle fette di provola o, perché no, di scamorza affumicata.

Le zucchine potete anche usarle semplicemente grigliate.

Il numero di strati e l’ordine degli ingredienti potrai deciderlo a tuo piacimento.

L’esterno, come da prassi, va spennellato con rosso d’uovo e decorato con formaggio grattugiato o, meglio ancora, con semi di sesamo o papavero.

Tra le varianti di ripieno potrai usare prosciutto crudo, speck, pancetta. Tra le verdure potrai variare con pomodori, melanzane o verdure spadellate. Provate anche ad aggiungere anche i funghi.

strudel salato
pasta sfoglia ripiena di zucchine e prosciutto cotto
trancio di strudel salato con zucchine, prosciutto cotto e formaggio filante

Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se ti è piaciuta, non dimenticare di condividerla nei social. Non dimenticare di seguirmi anche su Instagram e Facebook

strudel salato zucchine prosciutto cotto e formaggio

Strudel salato zucchine, prosciutto cotto e formaggio

Mirco Di Marcello
Una ricetta super veloce e golosa per i tuoi aperitivi last minute
Preparazione 10 mins
Cottura 30 mins
Categoria Antipasti, aperitivo
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • 4 fette prosciutto cotto
  • 1 zucchine grandi
  • 4 fette provola o altro formaggio (io sottilette)
  • 2 rossi d'uovo
  • ½ cipolla
  • q.b. olio
  • q.b. origano
  • q.b. sale
  • q.b. semi di sesamo o di papavero

Come si prepara
 

  • Iniziamo cuocendo le zucchine: laviamole, mondiamole e tagliamole a dadini. In una padella mettiamo la cipolla tagliata, due giri d'olio e lasciamo soffriggere. Aggiungiamo i cubetti di zucchine, l'origano e cuociamo, aggiungendo, se necessario, un po' di acqua. Le zucchine dovranno intenerirsi ma non sfaldarsi e il liquido dovrà ritirarsi del tutto.
  • Tiriamo fuori dal frigo la pasta sfoglia e srotoliamola tenendola sulla carta sulla quale è avvolta.
    Posizioniamo al centro, dal lato corto, due fette (o più, dipende dalla grandezza) di prosciutto cotto.
    sfoglia con prosciutto cotto
  • Aggiungiamo uno strato di zucchine sul prosciutto cotto tenendoci sempre al centro.
    zucchine, cotto e pasta sfoglia
  • Adagiamo le fette del formaggio scelto sulle zucchine.
  • Aggiungiamo un'altro strato di zucchine.
  • Copriamo con le rimanenti fette di prosciutto cotto.
  • Con un coltello o una tagliaravioli pratichiamo dei tagli sull'esterno della pasta sfoglia, in maniera inclinata, come da foto.
  • Iniziamo a ricoprire la nostra farcitura alternando un lembo di pasta sfoglia da sinistra e uno da destra.
  • Continuiamo fino a coprire tutto il nostro strudel.
  • Spennelliamo con i rossi d'uovo precedentemente sbattuti e spolveriamo con semi di sesamo o di papavero.
  • Cuociamo in forno già caldo a 180°C per 20/25 minuti, fino a doratura.
  • Tiriamo fuori e serviamo tagliando lo strudel a fette.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta