Ragù bianco con carne avanzata

di Mirco Di Marcello

Il ragù bianco con carne avanzata è una ricetta last minute semplicissima che ti permetterà di smaltire gli avanzi del giorno prima.

Dopo il mini tutorial “come fare il sugo semplice“, oggi vi propongo una ricetta utilissima e velocissima: il ragù bianco con carne avanzata.

Utilissima perché è la ricetta che utilizzo ogni volta che ho degli avanzi di carne del giorno prima.

Capita spesso che magari mia figlia non finisca l’hamburger o una fettina. Il giorno dopo, invece di mangiare una suola di scarpe rinsecchita, con questa ricetta darai nuova vita a quella carne per un gustoso ragù bianco.

Molto spesso capita anche che scongeliamo un la carne per la cena, la cuociamo tutta per non farla rovinare, ma non viene poi consumata. Ecco che la ricetta del ragù bianco con carne avanzata ci viene in aiuto!

A dirla tutto, sono bene accette anche le verdure avanzate: spinaci, verza, bietola, tutto contribuirà a dare sapore al nostro sugo bianco.

Nel mio caso era avanzato un hamburger di tacchino dalla sera prima. A questo ho aggiunto una carota e, visto che avevo dei pomodorini freschi dell’orto di mio padre, ho voluto inserire anche quelli.

Lo so, i più attenti diranno… quindi non è un ragù bianco… ma rosé! Io l’ho chiamato bianco perché utilizza carne bianca e perché comunque non utilizza passata di pomodoro. Ok? 🙂

Carne per ragù bianco

Se parliamo di avanzi, qualsiasi carne andrà bene piuttosto che sprecarla. Io non sopporto che il cibo vada buttato, ecco perché quando posso posto anche ricette per riciclare in cucina o ricette svuotafrigo.

Se dobbiamo invece scegliere, un buon ragù bianco di vitello, di tacchino o di coniglio sono preferibili (proprio per la tipologia di carne bianca).

Naturalmente non stiamo parlando del ragù napoletano o bolognese, ma di un ragù bianco veloce, ricetta last minute per noi, mariti nel panico. Si tratta di un condimento rapido, impropriamente chiamato ragù, ma che, sono sicuro, vi aiuterà in molte situazioni.

Per il tipo di pasta scegli quella che più ti piace. Io ho voluto utilizzare il Riquadro Verrigni Valentini.

Ragù bianco veloce
Ragù bianco veloce

Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se ti è piaciuta, non dimenticare di condividerla nei social. Non dimenticare di seguirmi anche su Instagram e Facebook

ragù bianco con carne avanzata

Ragù bianco con carne avanzata

Mirco Di Marcello
Una ricetta last minute anti spreco che vi permetterà di riutilizzare la carne avanzata dalla cena della sera prima.
Preparazione 10 mins
Cottura 15 mins
Tempo totale 25 mins
Categoria Primi piatti
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 1 hamburger di tacchino o la tipologia di carne avanzata che hai
  • ½ carota
  • ½ cipolla
  • ½ bicchiere vino bianco
  • 10 pomodorini
  • 2 foglie basilico fresco
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale

Come si prepara
 

  • Prendiamo la nostra carne avanzata e mettiamola in un mixer. Io ho utilizzato un hamburger di tacchino. Aggiungiamo ¼ di carota e frulliamo tutto. Regolate la grandezza dei pezzi a vostro piacere.
  • In un tegame mettiamo il rimanente quarto di carota tagliato a cubetti con la cipolla affettata. Aggiungiamo olio, accendiamo il fornello e facciamo soffriggere.
  • Aggiungiamo la carne tritata e facciamo insaporire. Sfumiamo con il vino bianco e lasciamo evaporare. Volendo è possibile evitare il vino, aggiungeremo acqua in seguito. Aggiungiamo i pomodorini precedentemente tagliati in quarti, e saliamo. Aggiungiamo ora un bicchiere d'acqua, saliamo e chiudiamo con un coperchio. Lasciamo andare per una decina di minuti fino a quando il liquido non sarà quasi del tutto ritirato.
  • Mettiamo nel frattempo a bollire l'acqua, saliamola e buttiamo la pasta. Scoliamola al dente e passiamola nel tegame con il ragù bianco. Facciamo insaporire a fiamma bassa e portiamo in tavola.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta