La quiche spinaci e tofu con curcuma e cumino è la seconda ricetta che ho scelto per sostenere con Guardini il progetto “Pink is good” della Fondazione Veronesi per battere il tumore al seno.

La quiche spinaci e tofu con curcuma e cumino è una normale torta salata farcita con un mix di verdure e proteine vegetali. E’ la mia nuova ricetta per sostenere con Guardini il progetto “Pink is good“, ahimè, proprio in concomitanza con la scomparsa del professor Veronesi. Se nella prima ricetta per Guardini e Pink is good vi avevo proposto un primo piatto ricco (Timballo di riso alla curcuma con zucchine, salmone e feta), oggi la qui che spinaci e tofu vi tornerà utile come contorno, come piatto unico e, perché no, anche come antipasto o per un aperitivo cenato.

La particolarità di questa ricetta, oltre al ripieno che ha il tofu come ingrediente “fuori dal comune”, è che non realizzeremo la quiche con il normale rotolo di pasta birsé acquistato al banco frigo del supermercato, ma la faremo noi, per di più SENZA BURRO.

torta salata con pasta brisé senza burro

Pasta brisé senza burro

Suona strano pensare ad una brisé senza burro, eppure vi assicuro che il risultato è ottimo, basta dosare bene gli ingredienti. Lo so, starete già pensando che questa non è una “ricetta last minute per mariti nel panico”. Forse avete ragione, ma come spesso dico, se sono riuscito a farla io… possono riuscirci tutti! Ad esempio io ho usato il Bimby e ho fatto tutto molto velocemente!

Come preparare la quiche spinaci e tofu con curcuma e cumino (con Bimby o senza)

torta salata spinaci e tofu

torta salata ripiena di spinaci e tofu con curcuma e cuno

fetta di quiche con spinaci e tofu con bimby

0 from 0 votes
Stampa

Quiche spinaci e tofu con curcuma e cumino

INGREDIENTI per (teglia per crostata GUARDINI 28cm)

Categoria Antipasti, Bimby, Contorni, Piatti unici
Cucina Italiana
Preparazione 30 minuti
Cottura 35 minuti
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Porzioni 8 persone
Autore Oggi Cucina Mirco

Ingredienti

Per la pasta brisé SENZA BURRO

  • 300 grammi farina TIPO 1 (o 200 grammi di 00 + 100 di farina integrale)
  • 75 grammi olio di oliva extra vergine
  • 110 grammi acqua fredda
  • 1 pizzico sale

Per il ripieno

  • 500 grammi spinaci (possibilmente freschi)
  • 250 grammi tofu (al naturale o alle erbe)
  • 2 cucchiaini curcuma in polvere
  • 1 cucchiaino semi di cumino
  • 3 prese sale
  • 1 pizzico pepe
  • 1/2 cipolla
  • 1 cucchiaio olio di oliva extra vergine
  • mandorle a scatlie (opzionale)

Come si prepara

Pasta brisé FATTA A MANO

  1. Prepariamo la pasta brisé mettendo in una ciotola prima la farina, poi l’olio, un pò d’acqua e sale. Aggiungiamo l’acqua un pò alla volta perché se ci rendiamo conto che l’impasto ha già la giusta consistenza, possiamo metterne di meno. Impastiamo a mano o con una planetaria.

  2. Formiamo un panetto e avvolgiamolo nella pellicola. Conserviamolo per un 15 minuti in frigorifero.

Pasta brisé CON BIMBY

  1. Versiamo nel boccale prima la farina e poi tutti gli altri ingredienti. Impastiamo: 20 sec. vel. 4-5

  2. Formiamo un panetto e avvolgiamolo nella pellicola. Conserviamolo per un 15 minuti in frigorifero.

Ripieno

  1. Nel frattempo prepariamo il ripieno: in una pentola capiente facciamo soffriggere la cipolla sminuzzata con 1 cucchiaio di olio, uniamo gli spinaci (mi raccomando, dopo averli lavati, asciugateli con cura, completamente!) e lasciamo andare con coperchio per un paio di minuti.

  2. Togliamo il coperchio e continuiamo a cuocere mescolando frequentemente per circa 7-8 minuti. Mettiamo gli spinaci in un colapasta per eliminare il liquido in eccesso, se serve, premeteli un pò.

  3. Prendiamo il tofu, sciacquiamolo ed asciughiamolo con uno strofinaccio, facendo pressione per fargli perdere l’acqua in eccesso.

  4. Trasferiamolo in un mixer (o nel Bimby) insieme alla curcuma e al pepe e frulliamo fino ad ottenere una crema. Mettiamo da parte.

  5. Con il mixer (o nel Bimby) frulliamo grossolanamente (se volete, non è obbligatorio) gli spinaci e uniamoli poi alla crema di tofu. Aggiungiamo un pizzico di sale e i semi di cumino e mescoliamo bene per far insaporire.

  6. Togliamo dal frigo la nostra pasta brisé e stendiamola con un matterello mettendola tra due fogli di carta forno. Creiamo un disco leggermente più largo della teglia. Togliamo il foglio di carta forno superiore e trasferiamo la pasta nella teglia, direttamente con la carta forno sulla base.

  7. Facciamo aderire la pasta brisé alla teglia, e farciamo con il preparato di spinaci e tofu. Aiutandoci con una paletta livelliamo il composto e ripieghiamo la pasta in eccesso creando un bordino alla nostra quiche.

  8. Volendo possiamo spolverare con scaglie di mandorle o noci. Inforniamo a 180°C per 35 minuti circa.

La vostra quiche spinaci e tofu è pronta: potrete consumarla calda, fredda o riscaldata. Si conserva in frigo per 2 o 3 giorni.

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle ricette seguimi su FacebookTwitterGoogle+,
InstagramPinterest e sul Canale YouTube di OggiCucinaMirco.
Ricorda che OggiCucinaMirco è ora anche un canale Telegram! Scopri come ricevere le mie ricette direttamente sul tuo smartphone! Clicca QUI