Pasta con funghi e piselli

di Mirco Di Marcello

La pasta con funghi e piselli è un primo piatto veloce e semplice da preparare, adatto a grandi e piccini, vegetariani, vegani.

La pasta con funghi e piselli che vi propongo oggi è una versione “light” della classica boscaiola in cui, oltre agli ingredienti citati sopra, viene usata la salsiccia.

E’ un piatto buono in tutte le stagioni anche se, in estate, può sembrare inopportuno. Vi assicuro che ha sempre il suo perché!

In passato vi avevo proposto anche io una versione di pasta boscaiola al forno utilizzando funghi, piselli, speck e scamorza.

La ricetta di oggi è molto più semplice e veloce, non prevede l’utilizzo del forno e non utilizza panna, ingrediente di cui molto spesso si abusa in cucina.

Per preparare questo primo piatto gustoso potrete usare ingredienti freschi o, come ho fatto io da buon marito nel panico, ingredienti surgelati.

Questo vi permetterà di risparmiare molto tempo rispetto agli ingredienti freschi perché non dovrete pulire né funghi né piselli.

Nel mio caso ho utilizzato un mix di funghi champignon e porcini, i più adatti per la ricetta.

Il formato di pasta potete sceglierlo in base ai vostri gusti. Un classico è rappresentato sicuramente dalle tagliatelle con funghi e piselli, ma anche il tipo corto secondo me è adattissimo (e io lo preferisco).

Potrete scegliere quindi delle caserecce, mezze maniche o, come ho fatto io, le conchiglie Verrigni. Questo formato raccoglie bene il condimento e riesce a trattenere il sapore durante la mantecatura.

Come potete notare dalle foto, oltre agli ingredienti citati, ci sono degli spinaci. Ebbene, l’ho usata come “ricetta svuotafrigo” in quanto mi era rimasto qualche cubetto di spinaci surgelati.

Se dovesse avanzare, cosa che dubito, potrete scaldarla o passarla qualche minuto al forno aggiungendo una mozzarella tritata o della scamorza.

Conchiglie Verrigni con funghi e piselli

Conchiglie Verrigni con funghi e piselli

Boscaiola con funghi e piselli

Pasta con funghi e piselli
Stampa Pin
5 from 1 vote

Pasta con funghi e piselli

Un primo piatto veloce e gustoso da preparare sia con ingredienti freschi che surgelati.
Piatto Primi piatti
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 400 grammi pasta io Conchiglie Verrigni
  • 250 grammi funghi champignon o porcini, io mix surgelato
  • 200 grammi piselli io surgelati
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. prezzemolo fresco tritato opzionale

Come si prepara

  • Iniziamo la cottura mettendo tre cucchiai d'olio in una padella con uno spicchio d'aglio privato dell'anima. Quando soffrigge uniamo i funghi surgelati e lasciamoli andare per circa 5 minuti coprendo con un coperchio. Volendo possiamo aggiungere un bicchiere d'acqua.
  • Uniamo i piselli, aggiustiamo di sale e pepe a piacere, rimettiamo il coperchio e continuiamo la cottura per circa 10 minuti.
  • Nel frattempo avremo messo a bollire la casseruola con l'acqua e sale e avremo buttato la pasta. Scoliamola al dente e trasferiamola in padella con il condimento. Aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura e lasciamo insaporire bene mantecando.
  • A cottura ultimata possiamo spolverare con del prezzemolo tritato e un filo d'olio a crudo. Se piace potete aggiungere del parmigiano grattugiato.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto