Pandoromisù in bicchiere

di Mirco Di Marcello

Il pandoromisù in bicchiere con crema al mascarpone è un dolce last minute utilissimo per riciclare gli avanzi natalizi di pandoro o panettone.

Sebbene sia passato quasi un mese dal Natale, eccomi a proporvi una ricetta a cui non potrete resistere: il pandoromisù in bicchiere!

Sicuramente già molti di voi saranno a dieta per gli eccessi delle festività natalizie, ma so per certo che avrete ancora in casa, come è successo a me, quale rimasuglio o qualche confezione di pandoro.

Questa ricetta non è altro che un tiramisù con il pandoro. E’ molto versatile che può essere preparata anche con il panettone o, in tempi non natalizi, anche con avanzi di torte, ciambelloni o biscotti.

La crema al mascarpone (che potremo scegliere se farla con o senza uova), arricchita con la panna per dolci, avvolgerà il nostro pandoro bagnato con caffè e spolverato con cacao amaro.

I più viziosi potranno aggiungere anche Nutella, ma la scelta (e i rimorsi) sta a voi!

In passato vi ho proposto una ricetta simile: il tiramisù con pandoro e crema al Baileys. Vi consiglio di provare anche questa versione squisita. In quel caso la crema al mascarpone era senza uova ma arricchita dalla buonissima crema whisky.

Una vecchissima mia ricetta invece è quella del tiramisù al pandoro con amaretto e torrone. Da provare!

Tornando al nostro pandoromisù al bicchiere, se ci sono bambini in casa, potete bagnarlo con caffè d’orzo o semplice latte (vaccino o vegetale).

Per la crema al mascarpone, solitamente preparo quella senza uova. Quando però le uso, preferisco sempre prepararla con uova pastorizzate. Potete quindi scegliere se acquistare le uova già pastorizzate o farlo voi. Vi indicherò come.

Naturalmente potete preparare il tiramisù di pandoro anche in teglia o in ciotole monoporzione. L’idea del bicchiere mi piaceva perché più elegante da portare in tavola e già porzionata.

Tiramisù di pandoro in bicchierePanettonemisù in bicchiere

Pandoromisù in bicchiere

Pandoromisù in bicchiere

Mirco Di Marcello
Ricetta gustosa per riciclare gli avanzi di pandoro e panettone dopo le feste natalizie.
5 from 2 votes
Preparazione 15 mins
Cottura 1 min
Tempo totale 16 mins
Categoria Dolci
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Per la crema al mascarpone

  • 2 uova solo i tuorli
  • 60 g zucchero
  • 15 ml acqua
  • 250 g mascarpone
  • 100 ml panna fresca per dolci
  • q.b. caffè opzionale (solo se volete aromatizzarla)

Per il tiramisù

  • q.b. pandoro o panettone
  • q.b. cacao amaro in polvere
  • ½ bicchiere caffè

Come si prepara
 

Preparazione della crema al mascarpone

  • Nella ciotola della planetaria o in una terrina mettiamo i due tuorli.
  • In un pentolino mettiamo lo zucchero e l'acqua. Portiamo sul fuoco (fiamma media) e cominciamo a mescolare con un cucchiaio. Dovremo ottenere uno sciroppo (attenzione: non dovrà caramellare!). Se avete un termometro da cucina, lo sciroppo dovrà raggiungere i 121°C. Se non lo avete potete togliere dal fuoco uqando si formeranno delle piccole bolle in superficie. Indicativamente basteranno 1 o 2 minuti.
  • Versiamo lo sciroppo sui tuorli e cominciamo a montare per circa 5 minuti. Il composto delle uova deve diventare gonfio e spumoso.
  • Tiriamo fuori dal frigo il mascarpone e lavoriamolo qualche minuto con una spatola per ammorbidirlo. Aggiungiamo a mano a mano il composto delle uova e mescoliamo dal basso verso l'alto per non far sgonfiare la crema.
  • A parte montiamo la panna ben ferma e aggiungiamola alla crema di uova e mascarpone, sempre delicatamente e con movimenti dal basso verso l'alto. La crema è pronta.

Composizione del tiramisù

  • Tagliamo il pandoro a fette circolari (quindi orizzontalmente) e, con l'aiuto di un coppapasta o del bicchiere che utilizzeremo come contenitore, ricaviamo dei dischi. Se preferite potete tagliarlo a cubetti.
  • Inseriamo il primo disco come base del nostro bicchiere. Bagnamo con un pennello il disco (non troppo) con il caffè che avremo preparato in precedenza e fatto freddare.
  • Mettiamo la crema al mascarpone in una sac à poche e formiamo uno strato sul disco di pandoro. Spolveriamo con il cacao amaro.
  • Formiamo un nuovo strato con un disco di pandoro, bagna al caffè, crema al mascarpone e spolverata di cacao.
  • Riponiamo in frigo fino al momento di servire. Tirare fuori dal frigo 5 minuti prima.
Ti è piaciuta questa ricetta?Fammi sapere cosa ne pensi!

Pandoromisù con crema al mascarpone

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta




* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto