La millefoglie last minute è il dolce perfetto da preparare in 10 minuti e fare una gran figura con gli invitati… o con vostra moglie!

In diversi anni di blog non mi era mai capitato di preparare una ricetta e pubblicarla immediatamente! La millefoglie last minute però fa al caso della giornata di oggi, festa della donna. Solitamente preparo i miei piatti, li fotografo e poi.. con molta calma, inserisco la ricetta qui. In questo caso ho pensato a chi, come me, questa sera, rientrando a casa dopo una dura giornata in ufficio, non ha pensato ad un regalino per le donne di casa. Mi è balenata subito l’idea di preparare una millefoglie last minute.

Questa millefoglie velocissima è preparata con le famosissime sfogliatine (quelli Matilde Vicenzi, per intenderci), panna e Philadelphia. In realtà potrebbe esser fatto anche con della semplice panna da montare. Io ho aggiunto qualche ingrediente in più: il colore alimentare giallo, per ricordare le mimose della festa della donna… e un pò di granella di amaretti per dare un pò di gusto in più.

Non vi racconto sciocchezze, l’ho preparato in 10 minuti, il tempo di montare la crema e assemblare il piatto. Una vera e propria ricetta last minute per mariti nel panico!

Ti lascio subito alla ricetta ma ti ricordo che se hai qualche minuto in più, c’è un metodo velocissimo per preparare una millefoglie e puoi leggerlo qui, nella mia ricetta della millefoglie velocissima (dove troverai anche la videoricetta che ho preparato in diretta per la mia trasmissione su Streaming World TV. Se ami la millefoglie, prova anche la mini millefoglie alla crema velocissima.

preparazione millefoglie last minute

 

millefoglie con sfogliatine e philadelphia

millefoglie sfogliatine Matilde vicenzi

millefoglie last minute per la festa della donna

0 from 0 votes
Stampa

Millefoglie last minute

Categoria Dolci
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Porzioni 1 persona
Autore OggiCucinaMirco

Ingredienti

  • 6 sfogliatine tipo Matilde Vicenzi
  • 50 grammi Philadelphia
  • 50 grammi panna da montare
  • 15 grammi zucchero a velo
  • 1 amaretto biscotto
  • Amaretto di Saronno o caffè opzionale
  • colorante alimentare in gel giallo opzionale

Come si prepara

  1. Prepariamo la crema della nostra millefoglie mettendo in un recipiente la panna, il Philadelphia , lo zucchero a velo e il colorante giallo e montiamo con delle fruste elettriche fino ad ottenere una crema omogenea. Trasferiamola in una sac a poche.

  2. Prendiamo il piatto da portata e mettiamo un piccolo strato di crema su cui andremo a posizionare 3 sfogliatine affiancate (la crema servirà per tenere ferma la millefoglie). Potete scegliere se bagnare le sfogliatine con liquore all'amaretto o caffè o, più velocemente, lasciarlo al naturale.

  3. Formiamo uno strato di crema sopra le sfogliatine e, dopo aver sbriciolato l'amaretto, spargiamo un pò di polvere sulla crema.

  4. Formiamo un'altro strato di sfogliatine, questa volta nel senso perpendicolare alle altre e concludiamo con un'altro strato di crema. Possiamo livellare la crema con un coltello bagnato e decorare con la crema rimasta facendo dei fiori o disegni.

  5. Cospargiamo il tutto con la polvere di amaretto rimasta e un pò di zucchero a velo e serviamo subito o trasferiamo in frigo se consumato più tardi.