Involtini di branzino al vapore

di Mirco Di Marcello

Gli involtini di branzino al vapore con crema di zucchine allo zenzero sono un piatto light velocissimo e ricco di gusto e di benessere.

Il piatto che vi propongo oggi è molto semplice da preparare e, vi assicuro, pieno di gusto: involtini di branzino al vapore.

Il branzino o spigola è un pesce che mangio spesso e sempre di buon gusto.

Moltissime sono le proprietà del branzino  che è ricco di proteine e povero di grassi.

Apporta vitamina A e sali minerali e, non da ultimo, ricco di Omega3.

La cottura al vapore

Ho voluto prepararare questa ricetta cuocendo il branzino al vapore, ulteriore accorgimento che la renderà una ricetta light. Per la cottura potete usare una normale vaporiera di bambù o, se avete la fortuna di avere in casa come me il Bimby, utilizzare la cottura con Varoma.

cottura branzino con Varoma Bimby

Il tocco di classe che ho voluto dare è quello di sciogliere un dado di pesce Bauer all’interno dell’acqua utilizzata per la cottura a vapore.

Il ripieno è molto semplice, dettato anche dal fatto che in casa in questo tempo di quarantena non avevo molti ingredienti a disposizione.

Nonostante abbia usato dei semplici pomodorini e le olive taggiasche, il risultato è stato un piatto ricco di gusto.

Ad accompagnare gli involtini di spigola una semplice crema di zucchine aromatizzata allo zenzero grazie al dado Bio allo zenzero Bauer.

Questo piatto, come dicevo prima, è davvero molto semplice. La parte più difficile sta nello sfilettare il branzino, operazione delicata e di precisione.

Cari “mariti nel panico”, se non volete avere un risultato pessimo come quelli fatti da me, la soluzione è chiedere al vostro pescivendolo di fiducia di farlo per voi oppure utilizzare filetti di branzino surgelati che farete scongelare prima dell’utilizzo!

Lasciare la pelle del branzino o no?

Potete scegliere. Se siete pratici o se chiedete di farlo al pescivendolo potete toglierla.

In alternativa potrete invece tenerla, magari lasciandola nella parte esterna. Una volta cotti, sarà molto semplice toglierla mentre mangeremo gli involtini.

Guarda anche la ricetta del branzino al forno con patate.

spigola al vapore con crema di zucchine

involtini di branzino al vapore

Involtini di branzino al vapore con crema di zucchine

Mirco Di Marcello
Un piatto leggero e ricco di benessere pronto in pochi minuti.
5 from 1 vote
Categoria Bimby, Secondi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 2 branzini (o 4 filetti di branzino)
  • 2 zucchine
  • 2 pomodorini
  • ½ dado Bauer Bio allo zenzero
  • 1 dado di pesce Bauer
  • q.b. origano
  • 4 foglie erba cipollina
  • q.b. olive taggiasche
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio aglio
  • ¼ cipolla
  • q.b. sale e pepe

Come si prepara
 

  • Iniziamo preparando i filetti di branzino. Se avete acquistato il pesce intero dovrete pulirlo e sfilettarlo, eliminando la pelle esterna. È un’operazione delicata, se avete l’opportunità fatela fare dal vostro pescivendolo di fiducia.
  • Tagliamo i pomodorini a metà e lasciamoli insaporire per qualche minuto in qualche cucchiaio d’olio e uno spicchio d’aglio.
  • Disponiamo i filetti sul piano di lavoro, adagiamo i pomodorini su ciascun filetto e aggiungiamo qualche oliva taggiasca.
  • Richiudiamo ad involtino e fermiamo legando con 2 foglie di erba cipollina.
    Preparazione del branzino
  • Passiamo alla cottura degli involtini al vapore. Seguite la normale procedura in base a quale sistema avete in casa: vaporiera di bambù, vaporiera elettrica, Bimby con Varoma. Per la cottura saranno necessari circa 30 minuti. Nell’acqua di cottura a vapore mettiamo un dado di pesce Bauer. Per la cottura in Varoma riempire il boccale d'acqua, aggiungere il dado di pesce, posizionare il Varoma e disporre gli involtini sopra. Chiuedere il coperchio del varoma e cuocere 25 min. Varoma Vel.1.

Preparazione della crema di zucchine

  • Nel frattempo ci dedicheremo alla preparazione della crema di zucchine: laviamo e tagliamo a cubetti o a fiammifero le zucchine. In una padella mettiamo un giro d’olio e la cipolla e lasciamo insaporire. Aggiungiamo le zucchine e l’origano, poi lasciamo andare per qualche minuto. Uniamo 1 bicchiere d’acqua e ½ dado Bauer Bio allo zenzero. Lasciamo andare per qualche minuto fino a quando il dado non sarà disciolto. Le zucchine dovranno essere tenere ma non disfatte.
  • Trasferiamo tutto nel boccale di un mixer ad immersione e frulliamo aggiungendo 4 o 5 olive taggiasche. Dovremo ottenere una crema. Possiamo aiutarci con un filo d’olio o un po’ di acqua.
    preparazione crema di zucchine
  • Finita la cottura degli involtini possiamo impiattare: mettiamo alla base la crema di zucchine e posizioniamo sopra l’involtino. Aggiungiamo qualche oliva taggiasca a contorno, un giro di olio extravergine di oliva a crudo e un pizzico di pepe. Serviamo caldo.
Ti è piaciuta questa ricetta?Fammi sapere cosa ne pensi!

rotolini di branzino con crema di zucchine

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta




* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto