Gli involtini di asparagi con speck sono contorni gustosi o antipasti sfiziosi da preparare velocemente e servire in pochi minuti.

Sebbene siamo un pò fuori stagione (quella degli asparagi va da marzo a giugno circa), vi propongo oggi una ricetta gustosissima: gli involtini di asparagi con speck.

Oggi abbiamo l’opportunità di trovare gli asparagi tutto l’anno o di acquistarli comunque surgelati, quindi potremo preparare questa ricetta anche fuori stagione.

Famosi perché fanno fare la pipì puzzolente, in realtà tantissime sono tantissime le proprietà degli asparagi. Gli unici soggetti a cui è sconsigliato l’uso è a chi soffre di gotta, a chi ha insufficienza renale ed ha problemi alle vie urinarie.

Una delle prime ricette del mio blog fu proprio a base di questi ortaggi: involtini di pasta sfoglia con asparagi e prosciutto crudo. Oggi torno a proporvi degli involtini ma, in questo caso, semplicemente avvolti in una gustosa fetta di speck.

Gli involtini di asparagi con speck possono essere serviti ad inizio pasto, come antipasto, o come contorno ricco.

involtini di speck con asparagiCi sono due modalità per preparare questi involtini: la prima richiede un pò più di tempo perché prevede di sbollentare gli asparagi in acqua bollente per una decina di minuti. Poi verranno avvolti nello speck e infornati.

Nella seconda modalità metteremo direttamente gli asparagi crudi in forno. Quest’ultima è sicuramente la preferita dai “mariti nel panico”!

Se andate voi a fare la spesa, potrete riconoscere gli asparagi freschi se hanno le cime chiuse e dure, non ingiallite.

Ricordate che vanno lavati con cura, asciugati e privati della parte più legnosa, alla base.

Attenzione: non fate l’errore di buttare gli scarti! Se li lasciate bollire per molto, fino a farli diventare morbidi, potrete usarli per fare creme (ottime per la pasta), salse o frittate.

Le varianti

Potete arricchire ulteriormente la ricetta preparando degli involtini di asparagi con speck e scamorza oppure aggiungendo a ciascun involtino della provola, o della crema di patate.

La quantità di asparagi per ciascun involtino dipenderà dalla grandezza degli stessi: se avete asparagi spessi basteranno due o tre per ciascuno, qualora fossero più sottili, potrete metterne anche 4/5.

Prima di lasciarti alla ricetta, ti suggerisco di guardare anche le altre ricette con asparagi che ho preparato:

piatto con involtini di asparagi

involtini di asparagi con speck
Stampa Pin
5 from 1 vote

Involtini di asparagi con speck

Una ricetta super veloce per un antipasto o contorno pieno di gusto.
Piatto aperitivo, Contorni
Cucina Italiana
Keyword asparagi
Preparazione 5 minuti
Cottura 15 minuti
Porzioni 8 involtini

Ingredienti

  • 24 asparagi
  • 8 fette speck
  • q.b. parmigiano grattugiato
  • q.b. olio e sale

Come si prepara

  • Laviamo con cura e asciughiamo gli asparagi. Eliminiamo la parte più dura e legnora in basso.
  • La versione più veloce è quella di infornare gli asparagi crudi. In alternativa sbollentateli per 5 minuti in acqua bollente salata.
  • Prepariamo una teglia foderata di carta forno o una pirofila. Formiamo dei mazzetti composti da 3 asparagi (dipende dallo spessore e grandezza) e avvolgiamoli con una fetta di speck. Disponiamo l'involtino nella teglia.
  • Saliamo e, volendo, aggiungiamo un filo d'olio su ciascun involtino. Aggiungiamo una solverata di parmigiano grattugiato o a scaglie.
  • Inofriamo in forno caldo a 180°C per circa 10/15 minuti.