Frappe di carnevale friabili

di Mirco Di Marcello

Le frappe di carnevale friabili sono i dolci tipici di carnevale più amati insieme alle castagnole. Versione fritta con o senza Magic Cooker.

Frappe, sfrappe, sfrappole, chiacchiere, cenci, bugie… tanti modi di chiamarle ma un’unica bontà: sono le frappe di carnevale friabili di cui oggi vi lascio la ricetta, direttamente dal quaderno delle ricette di mia madre!

Eh già, il quaderno della mia mamma è zeppo di vecchie ricette con le quali sono cresciuto (anche abbondantemente!). In realtà si tratta di una vecchia agenda sulla quale annotavamo le ricette. Quando ero piccolo mi divertivo a trascriverle anche io.

Ogni tanto, quindi, mi ricordo di attingere a quel grande pozzo di ricette! Oggi vi propogno le frappe di carnevale friabili e croccanti, come le aveva titolate mamma!

Sono frappe di carnevale fritte perché, come sapete, ci sono anche frappe di carnevale al forno. In realtà ci sono anche le frappe di carnevale veloci con la sfoglia pronta, che avevo proposto qualche anno fa per voi, “mariti nel panico”!

A Carnevale tutto è lecito e i dolci fritti ci piacciono tanto! Le frappe e le castagnole sono sicuramente tra i dolci di Carnevale più amati e preparati. A proposito ti consiglio di guardare la mia ricetta delle castagnole di ricotta sofficissime e delle castagnole morbide allo yogurt.

Come si fanno le frappe di Carnevale?

Uova, farina, burro, zucchero: pochi ingredienti base a cui, nel corso degli anni, se ne sono aggiunti altri per personalizzare questo dolce tipico carnevalesco.

Bisogna creare una pasta, simile ad una frolla, che poi viene fritta e decorata a piacere.

A proposito di decorazioni delle frappe, c’è qualcuno che le colora con l’alchermes, altri che le cospargono di Nutella, chi con del cioccolato fuso, chi con semplice zucchero a velo.

La verità è che, in qualunque maniera siano servite, le frappe vanno sempre a ruba!

Frappe di Carnevale con Magic Cooker

Oltre che alla normale frittura, vi illustrerò come friccere le frappe con Magic Cooker, il coperchio magico di cui vi ho parlato qualche tempo fa e di cui sono partner di vendita (leggi “Come funzione il Magic Cooker“).

Come vi avevo spiegato per le patatine fritte con Magic Cooker, la frittura grazie a questo coperchio è davvero una figata: fritti asciutti e croccanti, senza invadere la stanza di odori! Provare per credere!

Per questa ricetta potrebbero servirti:

frappe fritte magic cooker
frappe di carnevale magic cooker

Usa i commenti per dirmi che ne pensi della ricetta e, se ti è piaciuta, non dimenticare di condividerla nei social. Non dimenticare di seguirmi anche su Instagram e Facebook

frappe di carnevale friabili

Frappe di Carnevale friabili

Mirco Di Marcello
Una ricetta semplice per i dolci di carnevale più amati: le frappe!
Preparazione 20 mins
Cottura 10 mins
Riposo 30 mins
Tempo totale 1 hr
Categoria Dolci
Cucina Italiana
Porzioni 12 persone

Ingredienti
  

  • 500 g farina 00
  • 2 uova
  • 50 g burro sciolto o ammorbidito
  • 50 g zucchero
  • 1 cucchiaio aceto io di mele
  • 80 g liquore all'anice o anisetta

Per la frittura

  • q.b. olio di semi di arachide

Come si prepara
 

  • Come prima cosa ricordiamo di tirare fuori il burro una mezz'ora prima o comunque di scioglierlo al microonde. Mettiamo tutti gli ingredienti nella ciotola della planetaria e impastiamo con il gancio fino ad ottenere un composto uniforme e liscio. Copriamolo con la pellicola e facciamolo riposare per una mezz'ora in frito. Se non avete la planetaria potete impastare a mano.
  • Tiriamo fuori dal frigo la sfoglia e stendiamola (con il matterello o con la Nmacchina per tirare la pasta) fino a ricavarne una sfoglia sottile. Se siamo la macchina iniziamo dal buco più spesso per finire con il più sottile.
  • Ricabiamo ora, utilizzando la rotellina tagliaravioli, dei rettangoli lunghi circa 10 cm e larghi 5.
  • Praticare un taglio centrale parallelo al lato lungo. Friggere in olio caldo lasciando dorare da ambo i lati. Cospargere a piacimento con zucchero a velo.

Frittura normale in padella

  • Mettiamo l'olio nella casseruola e scaldiamolo fino a 170/180°. Friggiamo in olio caldo lasciando dorare da ambo i lati. Riponiamole su un vassoio ricoperto di carta per fritti o carta assorbente. Decoriamo infine con zucchero a velo e, se vogliamo, coliamo della nutella con un cucchiaio.

Frittura con Magic Cooker

  • Mettiamo l'olio nella pentola e copriamo con il Magic Cooker. Accendiamo il fornello a fiamma alta per far scaldare l'olio. Iniziamo ad immergere le nostre frappe, poche alla volta in base alla dimensione della pentola e copriamo subito con il Magic Cooker.
  • Lasciamo friggere per circa 4 minuti, se volete potete scoprire e girarle ma non è obbligatorio, si doreranno comunque. Scoliamole e ripomiamole su un vassoio ricoperto di carta per fritti o carta assorbente e procediamo con il resto delle frappe, sempre allo stesso modo. Le fritture successive potrebbero impiegare meno tempo, controllate quindi mano a mano la doratura. Decoriamo infine con zucchero a velo e, se vogliamo, coliamo della nutella con un cucchiaio.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia un commento

Valuta la ricetta